Alimenti che causano costipazione

La costipazione si verifica quando l'intestino non si muove su base regolare, il che fa sì che i movimenti intestinali non si verifichino come previsto o che richiedano molto sforzo, causando feci poco abbondanti e generalmente dure. Nella maggior parte dei pazienti, questa condizione è dovuta a abitudini alimentari inadeguate, una vita sedentaria e una cattiva assunzione di acqua, che impedisce il corretto funzionamento dell'intestino, sebbene anche altre malattie possano essere responsabili di questa condizione.

Se aggiungiamo una dieta ricca di alimenti che ci costipano in tutte queste condizioni, il risultato sarà che non andremo in bagno come previsto, il che può portare a gonfiore addominale, gas e molti disagi. In questo articolo di ONsalus spieghiamo in dettaglio gli alimenti che causano costipazione, nonché i migliori rimedi casalinghi per combatterlo e alcune ricette che ti aiuteranno a combattere questo problema.

Le principali cause di costipazione

La mancanza di regolarità nelle evacuazioni o la solida consistenza di esse, di solito generano molti disagi nei pazienti, ciò è principalmente dovuto alla sensazione di gonfiore addominale, pesantezza e flatulenza che di solito genera questo quadro.

Le cause della costipazione sono principalmente legate allo stile di vita, anche se alcune patologie possono anche essere responsabili. I motivi per cui si verifica questa condizione sono:

  • Una dieta a basso contenuto di fibre richiede tra i 25 ei 30 grammi di fibre al giorno per garantire buoni movimenti intestinali e prevenire la costipazione. Lo possiamo trovare in cereali integrali, frutta, verdura e legumi.
  • Poco apporto di gua, l'intestino ha bisogno di liquidi per eliminare efficacemente i movimenti intestinali. Se non bevi almeno 2 litri di acqua al giorno, probabilmente avrai feci dure e difficoltà a espellerle.
  • Una vita sedentaria, l'esercizio fisico stimola i movimenti intestinali favorendo i movimenti intestinali.
  • Avere malattie intestinali come la sindrome dell'intestino irritabile, i polipi nel colon o le condizioni rettali come le emorroidi, contribuiscono anche alla costipazione.
  • Anche avere malattie croniche come il diabete o l'ipotiroidismo può contribuire a questa condizione.
  • Se hai iniziato un trattamento farmacologico e hai osservato cambiamenti nella frequenza dei movimenti intestinali, consulta il medico. Farmaci come antidepressivi, alcuni antidolorifici e sedativi o integratori di ferro per via orale possono causare stitichezza.

L'importanza di seguire una dieta equilibrata

Se consumi poca fibra, conduci una vita sedentaria, non bevi abbastanza acqua e mangi anche molti alimenti che favoriscono la costipazione, è naturale che il transito intestinale non sia adeguato. La chiave per combattere questo problema è quella di apportare le opportune modifiche alla nostra dieta e alle nostre abitudini, al fine di garantire un buon transito intestinale e adeguati movimenti intestinali.

Se non sai quali ingredienti possono essere dannosi, ecco gli alimenti che causano costipazione per limitare la tua dieta.

Cibi ricchi di grassi

Mangiare una dieta ricca di grassi saturi come quelli che si trovano nei cibi fritti, cibi spazzatura come hamburger, pizze, snack salati o carni lavorate come le salsicce, influenza significativamente la nostra digestione, rendendola difficile e portando a costipazione.

I grassi saturi rendono la digestione molto più lenta, motivo per cui non è possibile sfruttare correttamente i nutrienti alimentari, che alla fine interferiscono con il funzionamento dell'intestino. Si consiglia invece di includere non solo le fibre nella dieta, ma anche cibi ricchi di grassi buoni come l'omega 3, presenti in ingredienti come pesce azzurro, noci, avocado o oli vegetali.

Carne rossa

Sappiamo che la carne è uno degli alimenti più completi che possiamo trovare, ricco di proteine, ferro e vitamine, ma è anche un ingrediente molto pesante per il nostro stomaco che è abbastanza difficile da digerire. Più grasso contiene la carne, più pesante sarà per lo stomaco e più complesso sarà il processo di digestione, quindi se si soffre di costipazione è conveniente moderare l'assunzione e optare sempre per tagli magri .

Puoi anche scegliere altre alternative come pollo, pesce o tacchino e combinarle per evitare di abusare della carne.

Latticini e loro derivati

Tra gli alimenti che causano costipazione, i prodotti lattiero-caseari hanno una menzione speciale. Ad eccezione dello yogurt naturale, che grazie al suo contenuto di probiotici aiuta a migliorare il nostro transito intestinale, il resto degli alimenti del gruppo del latte e i suoi derivati, come formaggio o burro, non contengono fibre. Invece di solito offrono un elevato apporto di grassi, che si traduce in uno stomaco molto più pesante e problemi per una corretta deposizione.

Prestare particolare attenzione a questo gruppo alimentare se si soffre di intolleranza o sensibilità al lattosio.

Farina raffinata

Normalmente utilizzato nella dieta astringente quando la nostra missione è controllare la diarrea, gli alimenti a base di farina bianca o raffinata come riso, pasta o pane spesso producono costipazione. Questi sono ingredienti che non forniscono fibre al nostro corpo e, in molti casi, possono rallentare la digestione.

Se stai cercando di regolare il transito intestinale, allora dovresti optare per la farina integrale, acquisendo prodotti come riso, pasta o pane integrale che aiuteranno a migliorare significativamente la digestione e ridurre la costipazione.

Alimenti ricchi di zuccheri

Dolci, pasticcini e tutti i tipi di chicche possono essere la debolezza di molti, ma questi tipi di ingredienti sono ricchi di zuccheri e spesso di grassi saturi, il che rende nullo il loro apporto nutrizionale o di fibre, rendendo difficile la digestione e favorire la costipazione.

In questo gruppo non dobbiamo dimenticare lo zucchero raffinato e gli edulcoranti artificiali.

Bevande e cibi contenenti caffeina

Consumato con moderazione, la caffeina può essere molto favorevole per attivare il nostro corpo, tuttavia abusarne può avere conseguenze sul transito intestinale. Questo ingrediente aumenta la costipazione, quindi si consiglia di bere caffè, tè, bibite e cioccolato con moderazione, che contiene anche questo ingrediente.

Frutta e verdura che si frantumano

In generale, i frutti consumati sempre con la pelle e la maggior parte delle verdure forniscono buone dosi di fibre, favorendo in particolare il transito intestinale. Tuttavia, in questo gruppo ci sono anche alcuni alimenti che causano costipazione e che sono particolarmente utili quando vogliamo ridurre la diarrea o mangiare una dieta astringente.

Questi ingredienti sono:

  • La mela senza pelle
  • La pera senza pelle
  • carota
  • banana

Rimedi costipazione

Includere fibre nella dieta, aumentare l'attività fisica e bere acqua in buone quantità ti aiuterà sicuramente a favorire il transito intestinale. Ma se nonostante questi miglioramenti ritieni che i movimenti intestinali non siano adeguati o stai attraversando un periodo di costipazione, allora è tempo di intraprendere azioni che ti aiutano a migliorare.

Nei nostri articoli rimedi casalinghi per costipazione e 5 ricette per costipazione, ti diamo alcuni buoni consigli che ti aiuteranno a migliorare il ritmo intestinale e ad alleviare il disagio.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Alimenti che causano costipazione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di apparato digerente.

Raccomandato

Dengue emorragica: sintomi, contagio e trattamento
2019
Olio di argan per capelli: benefici e come usarlo
2019
Scansione TC - Scansione CT: cos'è e a cosa serve
2019