Alimenti ricchi di omega 3

Mantenere una dieta adeguata aiuta a proteggere il corpo e mantenerlo sano, poiché, a seconda del cibo che mangiano, forniscono diversi componenti essenziali per il corpo. In alcuni casi, il corpo produce questi componenti da solo e, in altri, vengono raggiunti solo attraverso diversi alimenti o integratori. Questo è il caso degli acidi grassi omega 3, un elemento essenziale per la salute perché si prende cura del cuore, rendendo meno probabile la presenza di coaguli di sangue. Promuove anche la memoria e la concentrazione, fornendo benefici al cervello, diminuisce la depressione e aiuta a eliminare il grasso.

Poiché il corpo non crea questi acidi grassi, è essenziale che venga aggiunto al corpo e possa essere fatto naturalmente con una dieta equilibrata. Ecco perché in ONsalus vogliamo farti conoscere alcuni degli alimenti ricchi di omega 3, quindi puoi consumarli e, in questo modo, portare tutti i suoi benefici al corpo.

Acidi grassi Omega 3

Gli acidi grassi Omega 3 sono acidi polinsaturi essenziali che il corpo non produce con nessun'altra sostanza e, pertanto, possono essere raggiunti solo ingerendoli attraverso alimenti diversi.

Gli acidi grassi Omega 3 sono principalmente acido linolenico, acido eicosapentaenoico e acido docosaesaenoico . La combinazione di questi tre acidi è essenziale per la salute, perché previene le malattie e contrasta i sintomi di alcune patologie. Alcuni dei benefici concessi dagli acidi grassi omega 3 sono:

  • Aiuta ad alleviare i sintomi dell'artrite con le sue proprietà anti-infiammatorie.
  • Benefica il sistema immunitario.
  • Previene le malattie cardiovascolari.
  • Protegge il corpo da alcuni tipi di cancro come il seno, il colon e la prostata.
  • Migliorano la funzione polmonare ed è eccellente per le persone asmatiche.

Molte persone pensano spesso che l'omega 6 porti gli stessi benefici dell'omega 3, perché è un derivato dell'acido linolenico. Tuttavia, un consumo eccessivo di omega 6 può danneggiare il corpo, quindi è importante contrastare gli effetti di questo omega con un'assunzione più elevata di omega 3. Tuttavia, è importante consultare uno specialista per raccomandare un dieta sana ed equilibrata.

Omega 3 negli alimenti per animali

I pesci sono la principale fonte di omega 3 di origine animale, quindi sono un buon modo per consumarlo, per due o, al massimo, tre porzioni a settimana. Gli alimenti di origine animale che si distinguono per un maggiore contributo di omega 3 sono:

  • Pesce azzurro : tra i pesci azzurro che maggiormente aggiungono omega 3 al corpo troviamo acciughe, salmone, aringhe, merluzzo, sgombro e tonno. Questi forniscono tra 1 e 3 grammi di omega 3 per 100 grammi, a seconda della qualità del cibo e della sua freschezza.
  • Frutti di mare : un altro degli alimenti ricchi di omega 3 è il pesce. Forniscono una buona quantità di acidi grassi e sono molto facili da integrare nella dieta quotidiana. Granchi, aragoste, gamberi e gamberi sono l'ideale se stai cercando di aggiungere omega 3 al corpo.
  • Tuorlo d'uovo : uno degli alimenti ricchi di omega 3 di origine animale è l'uovo, principalmente il tuorlo. Sebbene abbia una buona quantità di questi acidi grassi, l'uovo contiene anche colesterolo, quindi non ti consigliamo di consumarlo quotidianamente e, quando lo mangi, sono preferibili opzioni leggere come l'uovo sodo o l'uovo in camicia. In questo articolo parliamo di quante uova si possono mangiare una settimana.

Omega 3 negli alimenti vegetali

Se la tua dieta non include alimenti di origine animale, né per motivi di salute né per qualche altra ragione, questo non è un problema, perché puoi anche integrare omega 3 nel corpo attraverso alimenti a base vegetale che possono integrare perfettamente qualsiasi pasto .

  • Oli vegetali : questi oli sono ricchi di omega 3 e sono una buona opzione per incorporare acidi grassi essenziali per il corpo. Tra quelli che li contengono maggiormente vi sono olio di semi di lino o di semi di lino, olio di canola, olio di noci, olio di soia, olio di nocciole e olio di germe di grano. Devi solo aggiungere uno di questi oli ai pasti per godere di tutti i benefici offerti da Omega 3.
  • Piante e semi : i semi di Chia forniscono circa 4 grammi di acidi grassi omega 3 per 100 grammi, mentre la quinoa 8, 35 grammi e l'avena 1, 4 grammi per la stessa quantità. Semi di lino, noci, mandorle, nocciole e castagne sono anche alimenti ricchi di omega 3 e possono essere consumati in vari modi e offrono numerosi benefici per la salute. Lo stesso vale per spinaci, lattuga, cetrioli, broccoli e cavoli che hanno una buona quantità di omega 3.

Ricette ricche di omega 3

Mentre consumando uno qualsiasi degli alimenti menzionati incorpora omega 3 nel corpo, ONsalus proponiamo alcune ricette ricche di acidi grassi omega 3 .

  • Zucchine al tonno : servono 2 lattine di tonno sott'olio, 4 zucchine, mozzarella e 6 cucchiai di pomodoro fritto. Per iniziare, apri le zucchine a metà, aggiungile in una pentola con acqua e sale e cuocile in microonde per 5-7 minuti. Se quando le porzioni non sono ancora finite, spostale e rimettile in posizione finché non sono già cotte. Quindi, prendi un po 'del centro delle zucchine e riempili con tonno e pomodoro fritto, cospargili con il formaggio e mettili in forno per gratinare.
  • Salmone al papilloto : sono necessari 4 filetti di salmone, 1 cipolla, 2 pomodori, metà zucchine, 2 carote, sale, olio d'oliva e mezzo porro. Dovresti tagliare tutte le verdure, se possibile in strisce sottili. Rimuovere la pelle dal salmone, mettere un po 'di sale e metterlo in un foglio. Sopra ogni bistecca devi aggiungere le verdure e l'olio d'oliva, quindi chiudere la pellicola e metterla in forno per 13-17 minuti.
  • Spinaci con uovo : gli ingredienti necessari sono 2 spicchi d'aglio, 1 kg di spinaci freschi, 250 ml di panna da cucina liquida, olio d'oliva, sale e uovo. Tritare l'aglio e gli spinaci dopo averli lavati bene e scolarli. Soffriggere l'aglio in una padella con un cucchiaio di olio d'oliva. Aggiungi spinaci, sale e panna e mescola. Infine, cuoci l'uovo sodo e servilo tutto su un piatto nel modo che preferisci.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Alimenti ricchi di omega 3, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Alimenti.

Raccomandato

Apprendimento osservazionale - Processi e applicazioni di base
2019
Sintomi di artrite nei bambini
2019
Tramadol: usi ed effetti collaterali
2019