Amnesia retrograda: che cos'è, sintomi, cause e trattamento

Non ricordo Famiglia, amici, persone care o quell'aneddoto che ti è sempre piaciuto raccontare. A volte, si verificano incidenti o situazioni orribili che cambiano completamente quando percepisci il mondo e come lo ricordi. Le persone con amnesia retrograda hanno l'incapacità di ricordare parti del loro passato a causa di incidenti, lesioni alla testa, malattie o eventi traumatici, tra gli altri. L'amnesia è assoluta? Che cos'è esattamente l'amnesia retrograda? Questo articolo di: Amnesia retrograda: che cos'è, sintomi, cause e trattamento mira a immaginare questa inquietante perdita di memoria.

Che cos'è l'amnesia?

L'amnesia influisce sul funzionamento della memoria . Come sappiamo, la memoria è una funzione cognitiva molto importante che è responsabile della codifica, del salvataggio e del recupero delle informazioni che abbiamo appreso in passato. Se vuoi sapere se hai una buona memoria, puoi fare il test della memoria.

Parleremo quindi di amnesia quando la capacità di conservare o recuperare i ricordi è compromessa . Esistono due tipi principali di amnesie: l'antegrado e il retrogrado, ci concentreremo sull'ultimo di questo articolo.

Che cos'è l'amnesia retrograda?

L'amnesia retrograda è una sindrome della memoria neuropsicologica che comporta la perdita di ricordi o l'incapacità di raggiungerli. Questo coinvolgimento di solito appare dopo una lesione cerebrale o una malattia e può verificarsi in associazione con l'amnesia anterograda.

In generale, l'amnesia retrograda influenza la memoria dichiarativa o esplicita, vale a dire qualsiasi memoria che può essere espressa in parole. Questa amnesia colpisce soprattutto la memoria episodica, che è definita come la memoria di eventi, luoghi ed emozioni passati e nella memoria autobiografica, che è collegata a eventi specifici nella vita personale della persona interessata. All'interno della memoria dichiarativa c'è anche la memoria semantica, che è la memoria correlata alla conoscenza e al significato di parole o concetti, a volte è influenzata dall'amnesia retrograda.

D'altra parte, la memoria implicita o strumentale, che è la memoria che riflette l'apprendimento di abilità o abilità motorie, come suonare il pianoforte o il ciclismo, viene solitamente preservata in caso di amnesia retrograda.

Gravità dell'amnesia retrograda

La gravità dell'amnesia retrograda non è sempre la stessa. L'amnesia stessa può durare minuti o ore se la lesione è stata lieve. In situazioni più gravi la perdita di ricordi può diventare permanente .

Per quanto riguarda le informazioni perse, nella maggior parte dei casi, i ricordi che si perdono provengono dagli ultimi eventi della vita della persona prima dell'incidente che l'ha causata, che possono ruotare intorno alle ultime ore o agli ultimi giorni. In altre occasioni, i ricordi della memoria remota vengono persi e c'è la possibilità di perdere il senso di identità della persona che ne soffre.

Differenza tra amnesia retrograda e anterograda

Qual è la differenza tra amnesia retrograda e anterograda? L'amnesia retrograda e anterograda differisce nella portata della memoria che colpisce, così come l'origine che la causa, sebbene a volte possano condividere la stessa causa.

  • L'amnesia retrograda è la perdita di ricordi prima dell'incidente che l'ha causata.
  • L'amnesia anterograda è l'incapacità di generare nuovi ricordi dopo l'incidente.

Sintomi di amnesia retrograda

I sintomi dell'amnesia retrograda sono perdita di memoria o difficoltà di accesso ai ricordi. Come accennato in precedenza, l'amnesia retrograda delimita il recupero dei ricordi nelle seguenti aree:

  • Memoria episodica. Si perdono ricordi più concreti di eventi passati, emozioni o luoghi che sono stati persi. Un esempio potrebbe non essere in grado di ricordare che è stato un fine settimana o un giorno specifico.
  • Memoria autobiografica Puoi dimenticare i ricordi di esperienze personali come il giorno del tuo matrimonio, le avventure di una vacanza o, in casi più gravi, i ricordi d'infanzia.
  • Memoria semantica Nomi di città, idee o come dire alcune parole vengono dimenticati.

Inoltre, di solito appare insieme alla memoria antegrade.

Amnesia retrograda: cause e tipi

Le cause dell'amnesia retrograda sono diversi fattori. Tuttavia, la stragrande maggioranza dei casi di amnesia retrograda è causata da lesioni del talamo, dell'ippocampo o delle strutture corticali e subcorticali correlate alla memoria.

I danni sono generalmente causati da lesioni alla testa, infezione cerebrale, abuso di sostanze e alcune demenze tra le altre cause. A seconda della causa dell'amnesia retrograda e della sua gravità, esistono diversi tipi di amnesia retrograda. Successivamente, vedremo i tipi di amnesia retrograda e la causa di ciascuno:

Amnesia graduata retrograda

Questo tipo di amnesia retrograda si presenta di solito con amnesia anterograda e ha una componente graduale in termini di gravità. La memoria remota viene generalmente conservata mentre è interessata la memoria recente .

I pazienti con graduale amnesia retrograda di solito recuperano i loro ricordi dopo un po '. Questo perché le lesioni alle strutture del cervello non sono state molto gravi e le connessioni con i ricordi sono state recuperate grazie alla plasticità cerebrale.

L'amnesia graduale retrograda può peggiorare se è dovuta a malattie come il morbo di Alzheimer o la sindrome di Wernicke, i cui ricordi possono scomparire fino a raggiungere decine di anni dimenticati prima dell'infezione.

Amnesia focale o pura retrograda

Questa affezione è caratterizzata dalla mancanza di amnesia anterograda o per descrivere un'amnesia funzionale, cioè non presenta lesioni fisiche visibili. È usato soprattutto per descrivere i pazienti che non hanno un deficit cognitivo oltre l'amnesia.

Normalmente, questo tipo di amnesia è dovuto a una lesione del talamo, una struttura fortemente correlata al recupero di informazioni già stabilite nella corteccia cerebrale dalla sua connessione con strutture legate alla memoria.

Alla mnesia globale

Di solito parliamo di amnesia globale quando si verificano entrambi i tipi di amnesia, sia retrograda che antegrado.

Esiste una variante chiamata amnesia globale transitoria, che sarebbe presentata come un'amnesia globale ma che ha una breve durata. In questi casi, i pazienti sembrano avere periodi di assoluta confusione e non possono essere localizzati nello spazio e nel tempo. Questo tipo di amnesia è generalmente dovuto alla mancanza di flusso sanguigno nel cervello o situazioni di estrema ansia tra gli altri.

Alla mnesia psicogena

L'amnesia psicogena è causata da fattori di origine psicologica, senza la presenza di alcuna lesione o alterazione neuronale. La causa di questo tipo di amnesia è dovuta alla presenza di eventi traumatici o al fatto di essere stati sottoposti a un elevato livello di stress che li rende incapaci di ricordare la situazione che ha causato questi eventi. Pertanto, può essere chiamato amnesia post-traumatica .

Qui vari professionisti sostengono che non è tanto la capacità di recuperare le informazioni che è stata modificata, ma che alti livelli di stress nei momenti traumatici hanno interferito con la capacità di codificare ed elaborare le informazioni e quindi essere archiviate.

Amnesia retrograda: trattamento

L'amnesia retrograda ha una cura? La risposta non è così semplice L'amnesia è un'influenza complessa con molte possibili cause e, quindi, con molti approcci terapeutici diversi. Molte delle cause corrispondono alle origini organiche e, quindi, il lavoro psicologico dietro di esse è spesso la valutazione dell'amnesia stessa, per sapere quali caratteristiche e gravità presenta.

Anche il modulo di valutazione presenta difficoltà. Normalmente, un'intervista di memoria autobiografica, che include nomi di famiglia, informazioni personali e storia lavorativa, viene utilizzata per determinare se una persona sta vivendo un'amnesia retrograda e il grado di gravità. Ma poiché non esiste un modo esatto per verificare che le informazioni offerte dal paziente siano veritiere, è difficile determinare in che misura e quali ricordi abbiano perso.

Qual è il trattamento per l'amnesia retrograda ? Ci sono trattamenti che cercano di facilitare il ricordo di alcuni ricordi raccontando esperienze che la persona colpita ha vissuto e che non ricorda, ma di solito non hanno effetto. La maggior parte delle volte che una persona recupera i suoi ricordi proviene dal naturale recupero della lesione dalla plasticità cerebrale.

Casi di amnesia retrograda

Possiamo vedere due esempi di amnesia retrograda nel cinema:

  • Ogni giorno della mia vita (2012). In questo film ispirato a eventi reali, un matrimonio giovane ha un incidente stradale. A causa di una lesione cerebrale traumatica, perde la memoria autobiografica degli ultimi anni. Quando si sveglia, non conosce suo marito o ricorda com'è la sua vita attuale.
  • Secret Obession (2019). In questo film, il protagonista subisce un attacco da parte di un uomo ossessionato da lei. Dopo essere stata colpita, si sveglia in ospedale e non ricorda nulla dell'attacco. Approfittando dell'amnesia retrograda del protagonista, la persona responsabile dell'attacco finge di essere suo marito. Ma lei, a poco a poco, recupera i ricordi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'amnesia retrograda: che cos'è, sintomi, cause e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia clinica.

Raccomandato

Quali sono le costellazioni familiari in psicologia?
2019
Psicologia applicata, psicologia di base e psicologia generale
2019
Perché ottengo le occhiaie quando mi alleno
2019