Applicazioni in psicologia clinica e della salute

Nella psicologia clinica e della salute, una delle applicazioni più importanti del modello è il suo uso per la diagnosi dei disturbi della personalità. I suoi sostenitori ritengono che le dimensioni siano continue (le persone con disturbi hanno punteggi estremi su determinate dimensioni della personalità o combinazioni peculiari di esse - ad esempio, bassa affabilità e bassa Teson -), il che è contrario al tradizionale approccio medico, che ritiene che I disturbi della personalità sono categorie distinte e separate. Gli studi effettuati suggeriscono che il modello, e in particolare il NEO-PI-R, può essere utilizzato per rilevare i disturbi della personalità, poiché forniscono informazioni dettagliate su disadattati, abitudini e atteggiamenti.

applicazioni

Gli studi dimostrano che il nevroticismo e l'estroversione sono correlati a quasi tutti i disturbi della personalità. La scarsa affabilità e il basso livello di Teson sono anche correlati a vari disturbi.

Dall'apertura sembra che sia la loro mancanza, piuttosto che la loro presenza, a caratterizzare i disturbi.

Un'altra applicazione è la sua utilità per prevedere come le persone risponderanno al trattamento psicologico. I soggetti con alto nevroticismo rispondono peggio alla psicoterapia, così come quelli sotto Teson. Tuttavia, i soggetti con elevata affabilità hanno una buona prognosi, poiché sono più disposti ad accettare le interpretazioni del medico.

Il modello è utile anche in psicologia della salute. Ad esempio, è noto che le persone ostili sono a maggior rischio di malattia coronarica, sebbene ciò non si verifichi quando l' ostilità è nevrotica (esperienza di ostilità: esperienza frequente e intensa di colera, frustrazione e rabbia che si accumula all'interno) e solo quando è antagonista (espressione di ostilità: caratterizzata da cinismo, insolenza e arroganza espressi direttamente).

Il primo tipo di ostilità è un aspetto del nevroticismo e il secondo (quello che predice i disturbi cardiovascolari) è caratterizzato da bassa affabilità. Istruzione e lavoro. Nell'istruzione sono rilevanti le dimensioni di Opening e Teson. L'apertura è legata all'intelligenza e al pensiero divergente, quindi lo fa anche con le prestazioni accademiche. Si riferisce anche alla necessità di conoscenza.

Tesón è correlato a buone prestazioni, nonché a un'elevata motivazione dei risultati, che facilita anche risultati accademici ottimali. In materia di lavoro, Tesón è il miglior indicatore delle prestazioni lavorative in diverse professioni. L'apertura sembra un buon predittore della capacità di apprendere nella formazione professionale. L'estraversione sembra essere un buon predittore di successo in alcuni lavori che riguardano il pubblico.

valutazione

Sebbene ci siano alcuni punti di discrepanza, è il modello sulla struttura della personalità che ha raggiunto il maggior consenso. Alcune critiche sono:

  1. Si è concentrato sulla struttura della personalità, ma non dice nulla sui processi o sulle dinamiche di essa. Non è specificato in che modo i tratti danno origine a comportamenti concreti in diverse situazioni.
  2. La descrizione della personalità basata sui cinque fattori omette aspetti molto rilevanti per differenziare gli individui, facendo riferimento a ciò che le persone vogliono fare o raggiungere (obiettivi, progetti) e ai metodi che usano per raggiungerlo (strategie, difese, piani) .
  3. Le cinque dimensioni di base della personalità sono unità decontestualizzate che non tengono conto della situazione in cui si svolge il comportamento. Termini d'uso non comuni sono stati accantonati, tuttavia, il fatto che vengano usati raramente non significa che siano termini riferiti a caratteristiche di personalità irrilevanti. È stato usato il significato denotativo dei termini e non quello connotativo, che ha più ripercussioni psicologiche.
  4. I termini usati per riferirsi a qualcuno hanno significati diversi a seconda del contesto, del tono o della relazione che abbiamo con la persona descritta. Anche i termini non comprensibili per i laici sono stati esclusi, tuttavia una descrizione della personalità comprensibile da essi non è auspicabile per gli psicologi della personalità scientifica.
  5. I disegni utilizzati sono praticamente tutti correlativi, le dimensioni non vengono validate sperimentalmente.
  6. Nelle soluzioni fattoriali trovate, la varianza spiegata dei primi fattori è importante, ma quella di questi ultimi è molto bassa, quindi non c'è una chiara giustificazione per tagliare in cinque fattori e non di più.
  7. Alcune sfaccettature che presumibilmente fanno parte di un fattore e lo definiscono, potrebbero anche far parte di un altro fattore, in cui ottiene anche un peso considerevole. Ciò mette in dubbio la presunta indipendenza dei fattori e implica che se vi sono relazioni tra loro, il numero e i fattori di base potrebbero essere ulteriormente ridotti.
  8. I più critici sono contro la stessa ipotesi su cui si basa tutta la ricerca del modello. Nell'ipotesi lessicale, tutte le caratteristiche della personalità socialmente importanti devono riflettersi nel linguaggio. Ciò implica che le persone giuridiche devono conoscere ampiamente la personalità. Tuttavia, nel corso della storia della psicologia, sono stati scoperti aspetti che non erano codificati nel linguaggio. Pertanto, viene evidenziata la possibilità che ciò che è stato studiato siano le convinzioni delle persone sulla personalità, piuttosto che la vera struttura della personalità.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Applicazioni in psicologia clinica e della salute, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia della personalità e delle differenze.

Raccomandato

Malattia di Hirschsprung: che cos'è, sintomi e trattamento
2019
Perché mi fa male la testa quando sudo
2019
Dieta per abbassare i trigliceridi
2019