Bassa pressione sanguigna: cause, sintomi e trattamento

Bassa pressione sanguigna o ipotensione si verifica quando il cuore, il cervello e altre parti del corpo non ricevono abbastanza sangue o il flusso sanguigno è diminuito. Ciò accade perché il battito cardiaco è rallentato e ha battuto più lentamente del normale, il che può portare a complicazioni di salute per il corpo.

Ci sono molte cause di bassa pressione sanguigna, anche una persona può abbassare la pressione sanguigna senza dover soffrire di alcun disturbo cardiovascolare. Tuttavia, quando l'ipotensione è ricorrente, dovrebbe essere considerato un fatto allarmante per cui visitare il medico, poiché una caduta di soli 20 mm Hg può causare problemi. Se vuoi saperne di più sulla bassa pressione sanguigna: cause, sintomi e trattamenti, leggi attentamente questo articolo di ONsalus.

Tipi di pressione sanguigna

La pressione sanguigna è il risultato della misurazione della pressione delle arterie durante il battito cardiaco, sia in movimento che a riposo. Vengono misurati due tipi di pressione sanguigna:

  • Pressione sistolica : è la quantità di pressione esercitata dal cuore quando pompa il sangue attraverso le arterie per il resto del corpo. Questa pressione è rappresentata dal primo numero generato dalla misurazione.
  • Pressione diastolica : è il secondo numero osservato nella misurazione e indica la pressione delle arterie quando il cuore è a riposo tra un battito e l'altro.

Quando la misurazione della pressione arteriosa produce valori sistolici inferiori a 90 e valori diastolici inferiori a 60, si ritiene che la persona abbia una bassa pressione sanguigna o ipotensione.

Cause di bassa pressione sanguigna

La tensione è considerata bassa quando ci sono sintomi evidenti, poiché molte volte la tensione può diminuire per minuti senza che la persona lo sappia. Una causa comune di ipotensione si verifica quando una persona è in piedi da molto tempo o quando è a riposo e intraprende un'attività bruscamente.

Ci sono molte persone che si sono poste questa domanda almeno una volta nella vita. La verità è che l'ipotensione ha molteplici cause, che dipenderanno in gran parte dall'età e dallo stile di vita di ogni persona. Facci sapere di seguito le principali cause di bassa pressione sanguigna :

  • Il diabete, una condizione in cui il pancreas ha paralizzato la sua produzione di insulina o non produce abbastanza per mantenere regolati i livelli di glucosio nel sangue, è una delle cause più comuni con cui una persona può iniziare a sperimentare episodi di ipotensione.
  • Le persone che soffrono di problemi cardiaci come la bradicardia, l'insufficienza cardiaca o hanno avuto un infarto hanno maggiori probabilità di avere una bassa pressione sanguigna, poiché intervengono nell'efficace circolazione del sangue attraverso il corpo.
  • La gravidanza espande il sistema circolatorio della donna, quindi è probabile che durante le prime quattro settimane di gravidanza alcune femmine avvertano una bassa pressione sanguigna. Questo sintomo è del tutto normale e, sebbene a volte possa durare per tutta la gravidanza, la pressione arteriosa di solito si normalizza dopo il parto.
  • Gli ormoni svolgono un ruolo importante nella pressione sanguigna. Ecco perché le persone che soffrono di ipertiroidismo o ipotiroidismo hanno maggiori probabilità di sperimentare ipotensione. Anche le persone che hanno problemi alle ghiandole surrenali o che soffrono di bassi livelli di glucosio nel sangue possono soffrire di bassa pressione sanguigna.
  • La disidratazione è una delle cause più comuni di bassa pressione sanguigna, motivo per cui vomito, diarrea, abuso di assunzione di diuretici ed esercizio fisico eccessivo possono essere scenari in cui una persona sperimenta bassa pressione sanguigna, dal momento che tale Le condizioni portano a una significativa disidratazione in cui il corpo perde più acqua di quella che consuma.
  • Il cibo è essenziale per rimanere in salute, quindi quando una persona non segue una dieta sana, ricca di nutrienti, proteine ​​e minerali, è probabile che si verifichino episodi di bassa tensione, a causa della malnutrizione.
  • L'eccessiva perdita di sangue, sia per emorragia che per complicazione interna, può causare un rapido calo della pressione sanguigna di una persona, poiché non abbastanza sangue raggiunge il resto del corpo. C'è anche uno shock chiamato ipovolemico, che si verifica quando una persona è così disidratata che il volume del sangue diminuisce e la pressione sanguigna diminuisce improvvisamente, essendo una potente causa di morte.
  • Una gestione delle emozioni, infezioni gravi come la setticemia (infezione del flusso sanguigno), gravi allergie e alcuni farmaci come diuretici, pillole per il morbo di Parkinson, antidepressivi e Viagra possono anche causare bassa pressione sanguigna. Allo stesso modo, anche l'uso di droghe o l'abuso di alcol provoca ipotensione.

Sintomi di bassa pressione sanguigna

Quando la pressione sanguigna sperimenta una riduzione significativa dei suoi livelli, i sintomi più comuni che una persona può sperimentare sono i seguenti:

  • Stordimento.
  • Debolezza.
  • Svenimento.
  • Confusione.
  • Nausea.
  • Sonnolenza.
  • Capogiri.
  • Visione offuscata
  • A volte sincopi.

Trattamento di bassa pressione sanguigna

Quando si verificano episodi di ipotensione, è necessario diagnosticare la causa della diminuzione della tensione. Una volta identificato il trigger, l'ideale è trattare la condizione per evitare episodi ricorrenti. Tuttavia, ci sono persone con problemi di frequenza cardiaca o cardiaca che sono considerati ipotensivi, poiché la loro pressione diminuisce frequentemente a causa di insufficienza coronarica, in questi casi lo specialista prescriverà un trattamento con pillole per regolare la pressione e si raccomanda di evitare qualsiasi tipo di trigger.

Quando la pressione sanguigna scende drasticamente a causa di shock nel corpo, possono essere necessarie trasfusioni di sangue per trattare la pressione sanguigna per stabilizzare il flusso sanguigno nel resto del corpo.

Se la causa della bassa pressione sanguigna è l'assunzione di un farmaco, sarà necessario visitare lo specialista per consultare un'opzione che non genera questo effetto collaterale e non mette a rischio la tua salute. Bere molti liquidi, evitare di rimanere in piedi a lungo, eliminare l'assunzione di alcol e non esagerare con la routine di esercizi sono suggerimenti importanti per evitare la pressione sanguigna bassa .

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Bassa pressione sanguigna: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

Rapporto tra atteggiamento e comportamento - Psicologia sociale
2019
Cos'è la distimia: definizione, sintomi e trattamento
2019
Rimedi domestici per russare nei bambini
2019