Cellule epiteliali ad alta urina: cosa significa?

Un test delle urine può fornire molte informazioni sulla salute dei reni delle persone purché sia ​​ben interpretato da un medico. Per il paziente ci sono molti valori che generano preoccupazione quando si riceve questo risultato.

Cellule epiteliali alte? Certamente questo è un risultato possibile dopo aver effettuato un test delle urine e che genera paura fin dal primo momento, tuttavia in ONsalus parleremo di cellule epiteliali ad alta urina, cosa significa, quali sono i loro valori normali e dove si trovano.

Cosa sono le cellule epiteliali nelle urine: valori normali

In generale, le cellule epiteliali sono singole cellule che sono responsabili della copertura delle superfici interne ed esterne del corpo, compreso il tratto urinario, quindi è possibile osservare cellule epiteliali sparse durante qualsiasi test delle urine.

Le cellule epiteliali hanno una classificazione definita, queste possono essere:

  • Squamose.
  • Transizione.
  • Rene tubolare

le cellule epiteliali squamose si trovano nella vagina e nell'uretra esterna, quelle di transizione si trovano nella pelvi renale e nella vescica dell'uretra e infine il tubulare renale si trova nel nefrone renale.

In base alla funzione che svolgono e alla posizione di ciascuna di esse, i loro valori normali variano da circa 3 a 5 cellule per campo nel risultato di un normale test delle urine.

All'interno dello studio del sedimento urinario è presente il contenuto di cellule epiteliali che consentono di fornire informazioni importanti e veritiere per la corretta diagnosi di qualsiasi patologia urinaria in combinazione con gli altri valori ottenuti (leucociti, cilindri, globuli rossi, batteri, muco, funghi) di lo studio del sedimento urinario attraverso la centrifugazione.

Cellule epiteliali ad alta urina: significato

Le cellule epiteliali urinarie possono essere determinate dallo studio microscopico del sedimento urinario, è normale ottenere un valore ridotto o normale di cellule epiteliali in un campione di urina, questo è il prodotto del distacco epiteliale e della sostituzione cellulare.

È comune che le cellule epiteliali siano percepite in un test delle urine molto più nelle donne che negli uomini. Tuttavia, in entrambi i sessi un elevato numero di cellule epiteliali nelle urine rappresenta un segnale di avvertimento in relazione alle malattie del sistema urinario.

Il motivo più comune per cui ciò accade è che esiste un processo infiammatorio infettivo del sistema urinario che, una volta definito, è importante per tenere conto della determinazione del tipo cellulare elevato e della concentrazione nelle urine.

Cellule epiteliali squamose alte: qual è la ragione?

Le cellule epiteliali squamose alte si trovano nell'epitelio della vagina e nell'uretra distale, normalmente esistono nel test delle urine con un valore molto basso, tuttavia, altrimenti sono ad un valore elevato a causa di una vulvovaginite o uretrite .

Un altro motivo per cui la quantità di cellule epiteliali squamose potrebbe essere trovata in alto nel test delle urine è che potrebbe esserci una contaminazione del campione o un modo errato o inadeguato in cui il campione è stato prelevato. In questo modo è importante eseguire nuovamente il test delle urine per confermare questo risultato e iniziare immediatamente il trattamento indicato dal medico.

Cellule epiteliali ad alta transizione: cause

D'altra parte, le cellule di transizione si trovano nella vescica, nella pelvi renale e nell'uretra prossimale, inoltre questo tipo di cellula rappresenta lo strato superficiale della mucosa.

Si chiamano transizione perché si trova dai calici renali alla vescica e anche le loro caratteristiche microscopiche variano a seconda di come viene modificato il condotto che lo ricopre, sia pieno che vuoto.

Questo tipo di cellula ha due funzioni estremamente importanti, la prima delle quali è in grado di impermeabilizzare la luce dei dotti urinari e la seconda consente la distensibilità di ciascuno di essi.

I valori elevati di queste cellule epiteliali nelle urine sono ampiamente associati a processi infiammatori, la maggior parte a causa di infezioni, la causa più frequente è l'escerichia coli, la presenza di altri germi e funghi non esclusivi.

Cellule epiteliali tubulari renali alte: cause

Situato nel nefrone renale, noto anche come tubuli renali, questo tipo di cellula normalmente non appare in un campione di urina, tuttavia, nel caso ciò accada, è correlato a :

  • Danni a un organo vitale come il rene associato a malattie come la necrosi tubulare acuta.
  • Pielonefrite.
  • Reazioni tossiche o avverse alcune sostanze.

Dal punto di vista medico, le cellule epiteliali del tubulo renale sono le più importanti dopo lo studio del sedimento urinario. In effetti, può comparire in pazienti affetti da malattie virali come il morbillo, l'epatite e persino il citomegalovirus.

Con questo risultato è normale che il medico richieda altri test complementari per trovare la giusta diagnosi sulla salute dei reni.

L'aumento delle cellule epiteliali in un test delle urine può essere motivo di preoccupazione per il medico curante, quindi è importante immediatamente portare il risultato in studio in modo che la diagnosi sia nota e che il trattamento sia indicato dal primo momento I sintomi iniziano

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alle cellule epiteliali ad alta urina: cosa significa? Si consiglia di inserire la nostra categoria di reni e sistema urinario.

Raccomandato

Maria Montessori: biografia, metodo, frasi e libri
2019
Tè alla maggiorana: a cosa serve
2019
Come curare gli ugelli nei bambini
2019