Come aiutare una persona con depressione

La depressione è un disturbo psicologico che colpisce 350 milioni di persone nel mondo, secondo l'OMS. È considerata la principale causa di disabilità, oltre alla relazione che ha con il suicidio. Circa 800.000 persone si suicidano ogni anno. Incredibile, vero?

Si stima che 1 adulto su 10 abbia avuto, abbia o avrà un episodio depressivo. Pertanto, è probabile che alcuni dei tuoi cari presentino questo disturbo in qualche momento. In tal caso, potresti essere interessato a sapere come aiutare il tuo partner, amico o familiare con depressione. In questo articolo troverai come aiutare una persona con depressione e ansia, cose che è meglio non dire a qualcuno con depressione, oltre a diversi trucchi e consigli per vivere con una persona depressa.

Profilo psicologico di una persona depressa

Per aiutare una persona con depressione, prima di tutto, devi sapere cos'è la depressione e come si sente una persona con depressione. Una persona depressa è una persona vulnerabile, che si sente male, non ha desiderio di nulla e non è in grado di intravedere un futuro positivo.

La depressione è un disturbo psicologico che può assumere molte forme, dal disturbo depressivo persistente o disturbo depressivo maggiore, all'episodio depressivo del disturbo bipolare. Inoltre, la depressione si presenta in modo diverso in ciascun paziente . Tuttavia, ci sono alcuni sintomi trovati nella maggior parte delle persone che hanno un disturbo depressivo.

Sintomi di depressione

I sintomi più comuni e quelli che DSM 5 prende in considerazione per diagnosticare un disturbo depressivo sono i seguenti:

  • Umore depressivo La persona depressa è in vena per la maggior parte della giornata, si sente triste, vuota, senza speranza e sembra in lacrime.
  • Diminuzione di interesse e piacere. La persona depressa non è motivata e disinteressata alle questioni che prima gli piacevano. Le attività che lo facevano sentire bene, ora non più.
  • Cambiamenti di peso È possibile che tu abbia aumentato l'appetito, con conseguente aumento di peso, e potrebbe anche verificarsi il contrario, che hai perso l'appetito e perso peso. La variazione di peso è considerata significativa se un importo superiore al 5% è diminuito o aumentato in un mese.
  • Disturbi del sonno La persona depressa può soffrire di insonnia, che può consistere in difficoltà ad addormentarsi e svegliarsi molto presto senza aver dormito abbastanza ore. Potresti anche avere ipersominia, cioè avere più sonno e dormire molto più del solito.
  • Alterazione del movimento. La persona depressa è agitata e irrequieta o al contrario: rallentata.
  • Fatica. La persona depressa è stanca e senza energia praticamente ogni giorno.
  • Inutilità o colpa. La persona depressa ha sentimenti di inutilità o colpa, si sente inutilmente o colpevole eccessivamente.
  • Diminuita capacità di pensare. La persona depressa ha difficoltà a mantenere l'attenzione, il pensiero e la concentrazione. Anche la memoria e la capacità di prendere decisioni possono essere influenzate.
  • Pensieri di morte La persona con depressione può avere pensieri sulla morte e sul suicidio.

Come aiutare una persona con depressione: 15 consigli

Se hai un amico o un familiare che ha un disturbo depressivo, è normale che tu voglia aiutarlo e chiederti "come posso aiutare un depressivo?" Va notato che ogni persona è diversa e potrebbe aver bisogno di un tipo di aiuto o di un altro. Forse non vorrebbe nemmeno il tuo aiuto, poiché i suoi sentimenti di inutilità, colpa e pessimismo gli impediscono di valutare l'importanza di chiedere aiuto. Pertanto, in questo articolo vogliamo anche spiegare come aiutare una persona con depressione che non vuole aiuto. Questi suggerimenti ti aiuteranno anche nel caso in cui sei interessato a sapere come aiutare una persona con depressione e ansia o come aiutare una persona con depressione bipolare. In generale, puoi aiutare una persona con un disturbo depressivo seguendo queste linee guida:

1. Scopri

Come aiutare qualcuno con la depressione? È molto importante capire cos'è la depressione, come può manifestarsi e come sono i trattamenti per essa. Ci sono molti miti sulla salute mentale e sulla depressione. La depressione non è come appare nei film: piangere e mangiare il gelato perché ti è successo qualcosa di triste. La depressione è un disturbo la cui causa è multifattoriale. Pertanto, potresti non vedere un motivo chiaro e ciò non significa che la persona non abbia depressione. Come abbiamo visto nella sezione precedente, la depressione non è solo triste e piange, è un disturbo psicologico che influenza anche il modo di sentire e il modo di pensare.

2. Informami

Se la persona non è informata della depressione, puoi aiutare a demistificare questo disturbo psicologico. Puoi spiegare che è una malattia che non ha scelto e che non è affatto colpevole, che non ha nulla a che fare con "essere forte o essere debole" e che non è un difetto. La depressione è un disturbo psicologico abbastanza comune, soggetto ad abbondanti ricerche scientifiche che supportano l' esistenza di efficaci trattamenti psicologici per la depressione. Circa una persona su cinque soffrirà di depressione ad un certo punto della loro vita.

3. Domanda

Se non sai qualcosa della persona o di come si sentono, è meglio chiedere loro, non dare per scontate le informazioni che trovi. Inoltre, ogni persona può vivere la depressione in modo diverso . Pertanto, chi può spiegare meglio come è è se stessa.

4. Empatizzare

Come aiutare una persona depressa? Anche se non hai avuto la depressione, potresti aver provato angoscia emotiva in qualche momento. Cerca di capire come questa persona sente di voler aiutare. Anche se non capisci le loro ragioni, anche se non condividi i loro atteggiamenti, cerca di metterti al loro posto e entrare in empatia con il loro disagio.

5. Rinviare

Sebbene la depressione sia un disturbo dell'umore, è stato dimostrato attraverso molte indagini che le persone con depressione hanno difficoltà cognitive : problemi di attenzione, memoria e funzioni esecutive. Pertanto, è importante che la persona depressa posponga qualcosa di importante. Non è necessario prendere decisioni importanti o compiere atti importanti in questo stato. Incoraggiatelo a partire per dopo tutto ciò che è possibile rimandare.

6. Resta presente

Come aiutare una persona con depressione e ansia? Essere presenti Puoi fargli sapere che sei disponibile per aiutarlo con tutto ciò di cui ha bisogno. A volte, non è necessario fare nulla di eccezionale, basta essere al tuo fianco. Se la persona non vive nelle vicinanze, potresti chiederti come aiutare una persona con depressione distante. Puoi applicare questi suggerimenti adattandoli alle circostanze della tua relazione, ad esempio utilizzando la tecnologia di videochiamata.

7. Rispetto

Come abbiamo detto prima, ci sono persone che, a causa di un problema, si rifiutano di ricevere aiuto dai loro cari. Anche se non lo condividi, è meglio rispettare il tuo spazio . Puoi aiutarlo nel modo in cui la persona chiede. Se non ti senti a tuo agio con qualche tipo di aiuto, anche se pensi che andrà bene, può essere controproducente. Ad esempio, se la persona afferma che non ha voglia di cucinare, puoi offrirti di portargli del cibo e portarlo se accetta. Mentre se dice che non vuole parlare di un problema particolare, è meglio non insistere anche se credi fermamente che sarebbe bello sfogarsi.

8. Ascolta

Come aiutare una persona depressa? Fagli sapere che stai ascoltando attraverso l'ascolto attivo. Permettigli di esprimersi liberamente quando è con te, lascia che le sue emozioni vengano fuori e lascia che verbalizzi i suoi pensieri. Basta ascoltare e aiutare la persona a sentirsi ascoltata e compresa.

9. Non giudicare

Relativamente al punto precedente, è importante non esprimere giudizi sulla persona e sul suo status. Affinché la persona si senta a proprio agio nel parlarti di come si sentono, dovresti evitare di giudicare e imporre. Ad esempio, non dire "non piangere", "non è poi così male", "rallegrati" o "esci un po 'e ti succede".

10. Consiglio di consultare un professionista

Secondo l'OMS, il 60% delle persone con depressione non riceve un trattamento adeguato. Se vuoi aiutare una persona con depressione, fagli sapere che l'opzione migliore è quella di andare da uno psicologo, psicologo, psichiatra o entrambi . Se la persona è d'accordo con l'idea, puoi cercare informazioni a riguardo e aiutarti nella scelta di un professionista, anche accompagnarti fino alla consultazione. Tuttavia, una cosa molto importante è che non cerchi di essere il loro psicologo. Psicologi e psicologi sono addestrati a farlo, conosciamo i meccanismi della depressione e i trattamenti esistenti. Questa conoscenza si basa su anni di studi scientifici. Il trattamento psicologico non consiste in semplici consigli ed è molto importante che tu non giochi per essere uno psicologo senza le necessarie conoscenze.

11. Supporta l'adesione al trattamento

Come aiutare una persona depressa e ansiosa che è sotto trattamento? Se la persona ha deciso di iniziare il trattamento psicologico, puoi aiutarlo ricordandogli gli appuntamenti e supportandolo per soddisfare le prescrizioni dello psicologo o psichiatra.

12. Rafforzare le abitudini sane

Aiutalo a mantenere abitudini sane, programma del sonno, tempo di riposo, alimentazione equilibrata ed evitare l'abuso di sostanze tossiche. Cerca di collaborare alla creazione dell'ambiente meno stressante possibile.

13. Ricordagli le sue qualità

Come aiutare una persona con scarsa autostima? Quando una persona sta attraversando un episodio depressivo, è normale per lui vedere tutto molto peggio di quello che è, a causa del pregiudizio cognitivo che gli fa percepire gli altri, l'ambiente e se stesso in modo negativo e pessimista. Pertanto, puoi aiutarlo ricordandogli i suoi punti positivi, le sue qualità, i suoi successi e così via.

14. Non confrontare

Potresti conoscere altre persone che hanno o hanno avuto la depressione ma, come discusso in precedenza, la depressione si manifesta in modo diverso tra le persone. Se sei interessato a sapere come aiutare una persona depressa, dovresti sapere che non è utile confrontare i sintomi o la durata di una depressione con un'altra.

15. Pianificare le attività

Una delle tecniche utilizzate per il trattamento psicologico della depressione è l'attivazione comportamentale. Questa tecnica difende che quando la persona svolge attività che gli piace il suo umore migliora. Pertanto, se ti chiedi come aiutare una persona con depressione cronica, uno dei consigli essenziali è preparare le attività da fare insieme. Per iniziare, pensa a qualcosa di semplice e che comporta uno sforzo minimo per la persona, oltre ad essere un'attività che ti gratifica .

Incoraggiatelo a svolgere l'attività e fargli sapere che sarai al suo fianco. Se la persona non ne ha voglia, spiega che è normale che non abbia motivazione e che sia dovuto alla depressione, ma che se svolge l'attività, si sentirà meglio. Tuttavia, se la persona alla fine non vuole andare, non insistere più. Puoi provare un'altra volta. Sempre con un atteggiamento di compressione e accettazione.

Come trattare una persona con depressione

Se una persona molto vicina a te ha questo disturbo, è normale chiedersi come trattare una persona con depressione. Di seguito troverai alcune linee guida da tenere a mente:

  1. Capire. Quando tratti una persona depressa devi capire e capire che molte delle cose che fa sono dovute alla depressione. Non dovresti prenderlo sul personale.
  2. Normalizzare. Alla depressione dovrebbe essere data l'importanza che ha, ma senza esagerare o drammatizzare, molto meno nascondersi . La depressione non è una debolezza o un peccato, è un disturbo frequente che colpisce più di 300 milioni di persone nel mondo.
  3. Aiutare di più è controproducente. La depressione ha forme e gradi diversi, quindi può darsi che questa persona non sia in grado di svolgere alcuni compiti, ma non tutto. Come aiutare qualcuno con la depressione? Devi scoprire quali cose hai davvero bisogno di aiuto e cosa puoi fare per te stesso. Ricorda che non è un bambino piccolo e che se lo aiuti eccessivamente gli stai facendo un cattivo servizio.

Come vivere con una persona depressa

Quando vivi con una persona depressa, puoi seguire questi consigli:

  1. Non assumerti la responsabilità. Non sei responsabile di ciò che fa o non fa una persona adulta. Puoi aiutarla, ma non puoi recitare per lei. Dovresti anche sapere che non sei colpevole, che le malattie non sono colpevoli, ma che sono causate da una serie di fattori genetici e ambientali.
  2. Abbi cura di te Se ti chiedi come aiutare una persona depressa senza deprimersi, dovresti sapere che per aiutare gli altri devi prima andare bene te stesso o te stesso. Mantenere abitudini sane e prendere tempo.
  3. Sii paziente È importante tenere conto delle spiegazioni del professionista che segue la persona depressa e non crea false aspettative. Gli episodi depressivi possono durare per mesi. Con il trattamento durano circa 3 mesi, mentre senza trattamento può durare tra 6 e 12 mesi. D'altra parte, si stima che circa il 60% delle persone che hanno subito un episodio depressivo ne abbia avuto un altro.
  4. Conosci la prevenzione del suicidio. Puoi chiedere alla persona depressa se ha pensato di suicidarsi e se ha un piano per farlo. Nel caso in cui lo possiedi, dovresti informare il tuo medico e altre persone vicino al paziente. È necessario garantire un ambiente sicuro e prestare attenzione a segni come l'acquisto di droghe, l'uso di droghe, l'addio alle persone o l'adozione di provvedimenti legali. Qualsiasi avviso dovrebbe essere preso molto sul serio e se lo ritieni necessario, chiama immediatamente l'emergenza. Nel seguente articolo troverai più strategie per la prevenzione del comportamento suicidario.

Come incoraggiare una persona con depressione

Come incoraggiare qualcuno che è triste? Alcune idee da tenere a mente se si desidera incoraggiare qualcuno sono:

  1. Sostegno sociale Il contatto con persone vicine ti farà sentire meglio. Puoi organizzare un incontro con altri amici o familiari.
  2. Terapia della risata Le risate generano una sensazione di benessere. Puoi provare a ridere di un aneddoto divertente, un video di un monologo divertente o un esercizio di terapia della risata.
  3. Musica. Le canzoni allegre possono anche aiutarti a rallegrare una persona di cattivo umore.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come aiutare una persona depressa, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia clinica.

Raccomandato

Quando parlare con uno psicologo?
2019
Sgabello nero: cause
2019
Definizione di ansia - Origine, classificazione e concetti di base
2019