Come annullare i nodi posteriori

Chi non ha ottenuto nodi fastidiosi dopo una posizione scomoda per lungo tempo, un brutto movimento o anche dopo un infortunio? Un nodo nella parte posteriore può essere così scomodo che ci limita in modo significativo una vasta gamma di movimenti o addirittura ci provoca dolore che sentiamo persino che il nostro respiro è un po 'corto.

Se presenti uno di questi casi o vuoi sapere cosa fare se si verificano di nuovo, continua qui su ONsalus per imparare a annullare i nodi .

Nodi muscolari recenti: applicare il ghiaccio

Impacchi freddi o impacchi di ghiaccio sono un'eccellente opzione immediata per un'ampia varietà di incidenti e lesioni. Ciò include nodi nella parte posteriore, che in questo caso sorgerebbero dopo un movimento forzato o dopo aver provato a sollevare qualcosa di troppo pesante per le nostre capacità e / o perché per questo adottiamo una postura molto inappropriata .

Le applicazioni a freddo sono realizzate con un impacco speciale per esso o posizionando il ghiaccio coperto da un panno. L'idea del panno è che la pelle non entri in contatto con temperature inferiori al punto di congelamento, poiché è dannosa e ancora più fastidiosa. Nel seguente articolo parliamo dell'uso del ghiaccio per sgonfiare.

Terapia del calore per i nodi posteriori

L'applicazione di panni umidi o impacchi caldi è efficace anche contro i nodi, dopo 48 ore dall'aspetto dello stesso, soprattutto se è stata causata da un infortunio.

Proprio come nelle applicazioni fredde non dovrebbe essere abbassato dal punto di congelamento, la temperatura dell'acqua nel panno non dovrebbe bruciare la persona. Abbastanza caldo per aiutare a rilassare l'area muscolare interessata .

Ricorda di portare con te non solo il panno bagnato ma una brocca con acqua calda in modo da poter inserire nuovamente il panno. L'applicazione di questa terapia dovrebbe durare da 10 a 20 minuti .

Allungamento della spalla contro i nodi posteriori

I nodi sono formati principalmente nella parte centrale e nella parte alta della schiena. Allungare l'area è essenziale se vuoi toglierli. Puoi iniziare prendendo un gomito e allungandolo spingendolo con la mano con cui lo riprendi, con il braccio all'altezza del collo.

Per rendere questo esercizio ancora più efficace, aumenta l'allungamento e rilassalo brevemente, in combinazione con la respirazione. Quindi procedere con la ripetizione con il braccio opposto.

Respirazione consapevole e movimento delle spalle per rimuovere i nodi posteriori

Fai respiri profondi inalando al massimo delle tue capacità, mentre fai le spalle.

  • Inizia a inalare quando alzi le spalle da dietro fino a quando non provi a toccarti le orecchie.
  • Scendi lentamente avanti con l'espirazione.
  • Quindi cambia direzione.
  • 10 giri in ogni direzione.
  • Più lento è, meglio è, ma il movimento deve essere continuo.

Insieme a questo o ad uno qualsiasi dei movimenti, eseguire respiri coscienti e completi è un alleato molto importante, poiché solo con un respiro di inalazioni ed esalazioni complete e profonde è possibile allungare i muscoli peritororacici e sciogliere i nodi. Inoltre, ti costringe ad adottare una maggiore consapevolezza posturale.

La respirazione profonda può ferire se ci sono nodi nella parte posteriore. Se questo è il tuo caso, aumenta gradualmente la capacità di inalazione ad ogni ripetizione e il dolore diminuirà. Prendi il controllo della tua frequenza respiratoria e non lasciare che il disagio lo rompa ed espiri completamente per aiutare lo scopo con la contrazione muscolare.

Rimuovere i nodi posteriori: contrazioni della spalla

Come abbiamo appena detto, anche le contrazioni sono benefiche . In questo esercizio:

  • Prendi entrambe le mani a pugno ai lati della cassa toracica.
  • Da lì, con l'espirazione, contraete i muscoli della schiena come se aveste l'intenzione che i gomiti e le scapole possano essere toccati da dietro.
  • Inspira tornando alla posizione iniziale, senza abbassare i pugni.
  • Ripeti 10 volte.

Contrattura alla schiena: coccole

Sdraiati sulla schiena su una superficie opaca o morbida per la schiena ed esegui i seguenti movimenti :

  • Abbraccia le ginocchia portandole al petto e sollevando leggermente la testa dal pavimento
  • Inizia a dondolare o dondolare sulla colonna vertebrale, avanti e indietro.
  • È importante che in questo movimento ti rilassi e lasci fluire il peso (inerzia del movimento) in modo che sia continuo, più efficace e cada come massaggio per tutta la schiena.
  • Tieni le ginocchia il più vicino possibile al petto per massimizzare l'allungamento della schiena.
  • Puoi variare oscillando continuamente da un lato all'altro.
  • In entrambe le varianti, eseguire 20 saldi su ciascun lato. Forse con il rilassamento ti fa fare di più.
  • Le persone con scoliosi o lordosi lombare possono avere complicazioni con questo esercizio ed essere informate della loro pratica o astenersi da esso a meno che il loro medico non lo permetta.

Yoga bambino in posa per rimuovere i nodi e allungare indietro

Questa è un'altra postura molto rilassante che ti aiuterà anche ad eliminare i nodi posteriori . Come alcuni degli esercizi che abbiamo spiegato durante l'articolo, avrai anche bisogno di un tappetino o di una superficie morbida su cui allungare:

  • Sedersi sui talloni, con entrambe le gambe unite e lasciarsi cadere in avanti appoggiando la fronte (o la fronte se non si raggiunge) sul tappetino.
  • Allunga le mani e le braccia al massimo, appoggiando le mani sulla superficie.
  • Contare i respiri, fare 15-30.

Varianti per le persone con difficoltà:

  • Posiziona un cuscino tra glutei e talloni e / o,
  • Posiziona un cuscino sotto il collo del piede (tra i piedi e il tappetino).
  • Se hai un forte disagio alle ginocchia, salta questo esercizio.

Previeni questo e altri mali con questi esercizi per evitare dolori al collo e alla schiena.

Massaggi fisioterapici contro i nodi e le cure di emergenza

I massaggi fatti in casa possono essere il sollievo di cui hai bisogno, anche se in alcuni casi, per alleviare il mal di schiena avrai bisogno di qualcuno che lo faccia, qualcuno che è un professionista . Questa persona saprà che deve essere esercitata una pressione moderata verso l'esterno. Prima massaggi generali su tutta la schiena e poi concentrarsi sulla posizione precisa dei nodi.

Se il dolore è cronico o molto grave, o se provi molti di questi esercizi e nulla funziona o peggiora sempre di più, potrebbe essere necessario frequentare un fisioterapista o persino un medico di emergenza. Gli antidolorifici alleviano il dolore, ma non ne toglieranno affatto la causa.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come annullare i nodi nella parte posteriore, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Tè Kombucha: proprietà e controindicazioni
2019
Perché mi fa male la testa quando sudo
2019
Benefici del consumo di yogurt ogni giorno
2019