Come eliminare l'attaccamento emotivo

Una delle "trappole" più facili da cadere quando siamo in una relazione (sia come coppia, amicizia o famiglia) è l'attaccamento emotivo. Questa è la dipendenza che si crea tra due persone e che ci rende incapaci di essere indipendenti al 100%. La nostra felicità non dipende quindi da noi stessi, ma dipenderà molto dalla relazione che abbiamo con l'altra persona. Può essere un'arma a doppio taglio, soprattutto se parliamo dell'ambiente di una coppia perché, se la relazione finisce, possiamo sentirci vuoti e depressi. In questo articolo scopriremo come eliminare l'attaccamento emotivo in modo da tenere conto di alcuni aspetti chiave che ti aiuteranno in questa situazione. Le relazioni sane sono quelle che portano più felicità e connessione.

Sono emotivamente dipendente? prova

L'attaccamento emotivo è una situazione molto comune in qualsiasi tipo di relazione. Può essere sia romantico che in amicizia o in famiglia. Inoltre, puoi provare attaccamento, non solo per le persone, ma anche per le cose. In effetti, puoi provare attaccamento per la tua casa, per la tua città, per il tuo lavoro, per i tuoi vestiti ... un'emozione che può impedirti di continuare ad andare avanti e rimanere bloccato nella tua zona di comfort.

Per sapere se hai una dipendenza emotiva, ti offriremo un test con domande a cui devi rispondere sinceramente. È importante essere onesti con se stessi per ottenere un risultato veritiero sull'argomento. Rispondi a VERO o FALSO a queste domande per sapere se sei emotivamente dipendente:

  • Le critiche degli altri mi influenzano molto
  • Mi interessa davvero cosa pensano di me
  • Non mi piace contrastarlo perché non mi piace combattere
  • Chiudo le mie opinioni se sono diverse dalle altre
  • Ho difficoltà a prendere l'iniziativa quando sono con più persone
  • Ho paura di perdere il mio partner / amico / famiglia e spesso soffro di questo pensiero
  • Quando ho paura o paura, di solito faccio un ricatto emotivo
  • Ho difficoltà a prendere decisioni per me stesso
  • Sento di aver bisogno di quella persona per essere felice
  • Mi piace sapere dove si trova quella persona in ogni momento per sapere che sta bene
  • Mi sono isolato un po 'dai miei amici e / o dalla mia famiglia
  • Provo ansia molte volte quando penso a quella relazione
  • Di solito sono triste
  • Sento di non amarmi troppo, di avere una bassa autostima

Se hai risposto alla maggioranza di VERO

Nel caso in cui tu abbia risposto alle affermazioni di cui sopra con la maggioranza di VERO, allora sì, provi attaccamento o dipendenza emotiva per qualcuno nel tuo ambiente. Questa sensazione può essere più o meno ovvia, ma sta influenzando la tua vita personale e privata. Lasciare gli amici da parte o ossessionarsi con le vite degli altri può far sì che la tua sicurezza e felicità vengano sconvolte. Devi concepire che l'altra persona è una persona indipendente e non deve essere responsabile o essere consapevole di te tutto il giorno.

Se hai risposto alla maggioranza FALSE

Quindi, in generale, possiamo dire che non sei dipendente al 100%. È chiaro che, nella stragrande maggioranza delle relazioni, esiste un certo grado di dipendenza. Ma, nel tuo caso, è un grado che può essere gestito e che non influisce sulla tua vita o sulla tua autostima.

Se hai imballato

Devi stare molto attento perché sei al punto di svolta che può condurti a una relazione tossica o sana. Devi correggere gli atteggiamenti e ricordare che nessuno proviene da nessuno. Siete due persone indipendenti che, insieme, si divertono e diventano più felici. Ma la felicità è in te e dentro di te, non dimenticarla!

Suggerimenti per eliminare la dipendenza emotiva

Una volta che sei stato onesto con te stesso, è importante affrontare il problema e sapere come eliminare l'attaccamento emotivo. Il corso di questa situazione deve essere cambiato perché, la dipendenza, tutto ciò che farà è rendere il tuo destino e la tua felicità molto più vulnerabili. Il motivo è che lasci che la tua felicità e il tuo benessere siano nelle mani degli altri e, quindi, possano essere molto pericolosi.

Per eliminare la dipendenza emotiva, ti consigliamo di tenere conto di questi suggerimenti che ti aiuteranno sicuramente.

Aumenta la tua autostima

Uno dei motivi principali per cui ci "agganciamo" alle persone è sentirsi più forti e più sicuri. Ma questo è un errore di base. La sicurezza e il nostro amore per noi stessi devono nascere dentro di noi, non possono essere collegati a qualcosa o qualcuno esterno a noi. Pertanto, la prima cosa che devi fare è amarti di più, dedicare tempo a te stesso e perdonare i tuoi fallimenti, oltre a riconoscere le tue virtù. Il cambiamento inizia in te stesso, quindi dai a te stesso il valore che desideri davvero e, quindi, non avrai bisogno degli altri per rafforzare quell'immagine positiva di te stesso.

Impara a stare da solo

Per eliminare l'attaccamento emotivo è essenziale che tu sappia stare con te stesso. Le persone che fuggono compulsivamente dalla solitudine è perché c'è qualcosa in loro che non finisce per funzionare. Ricorda che devi solo imparare ad essere felice, che non devi aver bisogno di più compagnia di te per essere a tuo agio e in pace. Pertanto, ti proponiamo di trascorrere più tempo in solitudine, di goderti questi momenti solo per te e di fare pace con te stesso. Gli altri possono aiutarti in modo tempestivo per superare i problemi della vita, ma sei tu che, alla fine, devi guarire le ferite.

Sii chiaro sui tuoi obiettivi

Le persone che sono emotivamente dipendenti spesso perdono di vista i loro scopi e obiettivi personali nella vita. Normalmente, si aggrappano ai sogni e ai desideri di quell'altra persona e si "abbandonano" a piani comuni. Questo di solito accade soprattutto in una relazione in cui i limiti dell'individualità sembrano spesso cancellati. Ma questo è qualcosa che dovresti evitare al massimo. È positivo che tu abbia progetti in comune ma, inoltre, dovresti avere progetti separati. I nostri sogni e i tuoi obiettivi non dovrebbero mai essere cancellati dalla nostra mente.

Impara ad essere assertivo

Se vuoi recuperare la tua indipendenza personale ed emotiva, è importante che osi essere quello che sei. Non aver paura di dire quello che pensi (purché lo faccia in modo rispettoso ed educato). Molte volte, la presenza di un'altra persona più sicura e "dura" può farci sentire piccoli. Ma è importante evitare questo sentimento di inferiorità e riaffermare la tua personalità e le tue opinioni. Solo allora puoi recuperare la tua autonomia e non zittirti o trattarti male.

Superare l'attaccamento emotivo nella coppia

Sebbene questa dipendenza possa aver luogo in qualsiasi piano emotivo, la verità è che è nel romantico dove è più usuale. Il motivo è che, a volte, il fatto di avere un partner è confuso con il fatto di diventare un "branco". E non dobbiamo dimenticare che una coppia è l' unione di due persone individuali e indipendenti che decidono di stare insieme per essere più felici. Aumenta la felicità ma non crearla. Perché tu, da solo, devi essere felice.

Un errore molto comune e pericoloso è credere che la nostra felicità dipenda dal nostro partner . "Non mi rende felice", questo è uno dei rimproveri più comuni che possono essere in questo settore. Ma tieni presente che nessuno deve renderti felice, devi solo esserlo e gli altri sono persone che ti renderanno più felice.

Nel caso in cui tu soffra di questa situazione nel tuo partner, ecco alcuni suggerimenti per sapere come eliminare l'attaccamento emotivo sul piano romantico.

Avere una relazione sana

La dipendenza è uno dei sintomi che una relazione è tossica. Mentalmente devi essere chiaro che questa persona è con te perché ti ama e perché lo vuole. Ma, così com'è, puoi andare. Non è né tuo né tuo. Quella persona è indipendente da te ed è al tuo fianco a causa dei sentimenti che provi. Pertanto, trattala come se trattassi un amico ed eviti i rimproveri, eviti di essere geloso, evita relazioni possessive. Tutto ciò non porterà nulla di buono, tutto ciò che farai sarà aggiungere più legna al fuoco e la coppia appassirà.

Allontanati un po 'dal tuo partner

Se pensi di avere una relazione dipendente con il tuo partner, ti proponiamo un esercizio: cerca di prendere le distanze da esso. E fallo davvero. Trascorri del tempo con la tua famiglia, evita di stare con il tuo cellulare tutto il giorno e così via. Recuperare la tua vita ti aiuterà a "disimpegnarti" dal tuo partner e a ripulire la relazione. Inoltre, a volte, mancare l'un l'altro e voler vedersi fa rinascere la relazione, oltre che la passione.

Abbi la tua vita

E infine, per eliminare l'attaccamento emotivo nella coppia, ti consigliamo di avere una vita tutta tua. È bello condividere momenti intimi, momenti in comune con gli amici, ma è anche positivo che tutti facciano i loro piani con gli amici. Quel grado di indipendenza è necessario e molto salutare, quindi non perderlo. E se l'hai già perso, non succede nulla, puoi ricrearlo.

Qui scopriamo le cause e i sintomi della dipendenza emotiva in coppia in modo da poter risolvere questa situazione il prima possibile.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come eliminare l'attaccamento emotivo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Crescita personale e Autoaiuto.

Raccomandato

Flebite: di cosa si tratta, tipi e trattamento
2019
Freddo comune: sintomi e trattamento
2019
Come lasciare che il tuo partner la ami
2019