Come funziona il sistema nervoso

Il sistema nervoso è un insieme di organi e tessuti neuronali responsabili della regolazione delle funzioni del nostro cervello e della sua comunicazione con il resto del nostro corpo. Il sistema nervoso ci permette di percepire i sensi e comprendere il mondo, grazie ad esso possiamo ascoltare, vedere, annusare, sentire e gustare. Non solo, ma regola anche i nostri movimenti e la nostra elaborazione mentale.

Vuoi sapere come funziona il sistema nervoso ? Quindi ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo completo di.

Cos'è il sistema nervoso: definizione

Quando riflettiamo su noi stessi come individui e tutto ciò che ci circonda, possiamo concludere che tutto ciò che sentiamo e pensiamo sia parte della nostra mente ... Tuttavia, qual è veramente la nostra mente ?

Mentre è vero che, sotto altri aspetti, possiamo analizzare il pensiero oltre un livello fisico, ciò di cui siamo sicuri è che il nostro cervello e le connessioni che esso stabilisce con i diversi organi del sistema nervoso possono essere intesi come "la mente".

Quindi ... qual è il sistema nervoso?

Possiamo definire questo sistema come un insieme di cellule specializzate (neuroni) responsabili della trasmissione di informazioni e della creazione di una rete di comunicazione chimica ed elettrica attraverso il nostro corpo.

Nell'uomo, la più grande attività del sistema nervoso è concentrata nel cervello e nel midollo spinale (sistema nervoso centrale o SNC) sebbene vi siano anche reti neurali distribuite dal tronco e dalle estremità (sistema nervoso autonomo o SNA).

È importante commentare che, oltre al neurone, il sistema nervoso non potrebbe funzionare correttamente se non fosse per l'esistenza di cellule gliali o neuroglia . Queste cellule sono "il cemento" che unisce la rete neurale e senza di esse non ci sarebbe alcuna connessione tra gli stimoli esterni e la nostra mente.

Come funziona il sistema nervoso?

Per comprenderne la funzione, è importante differenziare i suoi due modi principali: quello che trasmette le informazioni e quello che le riceve e / o le elabora . Facciamo un esempio per finire di capire come funziona il sistema nervoso:

  • Vediamo una palla a terra e la colpiamo con il piede: i nostri occhi percepiscono un oggetto, questo stimolo raggiunge il sistema nervoso centrale (CNS) che lo elabora e rileva le caratteristiche dell'oggetto fino a quando non lo identifica come una palla . Più tardi, attraverso l'elaborazione mentale, determiniamo che lo calciamo, quindi il nostro cervello invia informazioni sotto forma di neurotrasmettitori attraverso il sistema nervoso autonomo (SNA) ai muscoli della gamba in modo che eseguano il movimento di un calci.

Successivamente, ti offriamo uno schema in modo da vedere le parti del sistema nervoso e la comprensione è più semplice:

Sistema nervoso: parti e classificazione

Come abbiamo precedentemente introdotto, questo insieme di neuroni e cellule gliali è diviso in diverse parti che sono anche divise in base alla funzione di ciascun organo. Le parti o la struttura del sistema nervoso sono qualcosa che ha richiesto molti anni di ricerca per creare il modello che abbiamo oggi e che mostreremo di seguito.

Come è diviso il sistema nervoso

Innanzitutto possiamo differenziare due principali divisioni del sistema nervoso:

- Sistema nervoso centrale (CNS): è la parte in cui vengono elaborate le informazioni raccolte dal sistema nervoso periferico, inoltre, dall'elaborazione neuronale generano anche risposte per inviarle agli altri organi. Ad esempio, se pensiamo di eseguire un'azione come il salto, il sistema nervoso centrale invierà un segnale ai nostri muscoli attraverso il sistema nervoso periferico per eseguire tale azione.

- Sistema nervoso periferico (SNP): è costituito da una rete di nervi che raccolgono informazioni dall'ambiente (sensi) per trasmetterle al sistema nervoso centrale e, dall'altro, ricevere informazioni dal sistema nervoso centrale per eseguire azioni in tutto il nostro corpo.

A loro volta, possono essere suddivisi come segue:

- Sistema nervoso centrale:

  • cervello
  • cervelletto
  • Stelo cerebrale
  • Midollo spinale

- sistema nervoso periferico

  • Nervi cranici
  • Nervi spinali ( SNP autonomo ): il SNP autonomo è anche diviso in sistemi simpatico, parasimpatico ed enterico.

Organi del sistema nervoso

Ora che sappiamo come funziona e come è organizzato il sistema nervoso, descriviamo i diversi organi che ne fanno parte:

  • Cervello: tra cervello, cervelletto e tronco encefalico. Questo organo è il principale responsabile del trattamento delle informazioni del sistema nervoso.
  • Midollo spinale: collega il cervello con i nervi sparsi in tutto il corpo, è attaccato al tronco encefalico e scende lungo la schiena.
  • Organi sensoriali: gli occhi, i recettori del tatto, la lingua, il naso e le orecchie hanno anche una forte influenza sul sistema nervoso poiché sono quelli che raccolgono le informazioni necessarie per il nostro processo cerebrale.
  • Nervi: la rete nervosa che si estende attraverso il nostro corpo è un sistema organico che fa parte della ANS.

Potremmo dire che tutto il nostro corpo influenza il sistema nervoso, persino l'intestino! Se vuoi saperne di più, puoi consultare questo articolo sul sistema nervoso enterico e la relazione tra intestino ed emozioni.

Malattie del sistema nervoso

Essendo una rete in cui partecipano tanti organi, è normale che molte malattie siano correlate al sistema nervoso. Le diverse psicopatologie (o malattie mentali) hanno una relazione tra i neurotrasmettitori generati dal nostro sistema nervoso centrale. Ad esempio, le persone con depressione o disturbo borderline di personalità di solito generano meno serotonina rispetto alla popolazione media.

Evidenziamo le seguenti malattie del sistema nervoso di origine fisica:

  • Sclerosi multipla
  • Malattie neurodegenerative (Parkinson, demenza senile, Alzheimer ...)
  • epilessia
  • Lesioni alla testa
  • amnesia
  • Infezioni cerebrali
  • tumori

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come funziona il sistema nervoso, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Neuropsicologia.

Raccomandato

Perché il mio bambino mi tira i capelli
2019
Meningioma: sintomi, trattamento e sequele
2019
Metodi contraccettivi per gli uomini
2019