Come imparare a stare da solo dopo una relazione

Siamo stati indotti a credere che senza qualcuno al nostro fianco siamo persone incomplete, che il corso naturale della vita è trovare la "nostra metà migliore" ed essere per sempre con lei. O almeno andare a collegare le coppie per non essere mai soli. Abbiamo trovato quella persona: farfalle, fiori, viole, un colore rosa che macchia la nostra meravigliosa vita. Ci abituiamo a quel benessere, a quel nuovo modo di vivere, a quella compagnia ... e all'improvviso, pam! Finisce E adesso? Come impariamo a stare senza un partner? Come imparare a stare da solo dopo una rottura? Sappiamo che non è facile ed è per questo che vogliamo aiutarti a capire perché succede e darti qualche consiglio su come imparare a stare da solo dopo una relazione .

Perché è difficile per noi essere soli dopo una relazione

Da piccoli ci preparano sia per la vita di coppia che nella società. Abbiamo mille esempi: a casa, per strada, nei film, nelle serie, nelle pubblicità ... e in un certo senso ha senso, dobbiamo stare con altre persone perché siamo esseri sociali . Ma nessuno ci insegna ad essere soli. Inoltre, essere da solo è visto come qualcosa di brutto: "è strano", "asociale", "uno strano", ecc.

Sopra, a una certa età, essere single o single è motivo di sospetto: iniziamo a sentire la pressione sociale della nostra famiglia e dei nostri amici ... "Cosa, quando porterai qualcuno a casa?", "Non hai ancora trovato il fortunato? ?". D'altra parte, essere in coppia ha molti benefici sociali: le persone ti vedono come qualcuno più affidabile, più normale, meno sospettoso, molte offerte si concentrano su di te, ecc. Non stupisce quindi che vogliamo quella compagnia.

Inoltre, quando stiamo bene in coppia, ci sentiamo a nostro agio, amati e felici di essere ricambiati da chi amiamo. Abbiamo qualcuno della porta accanto con cui condividiamo i nostri gusti, hobby, paure, preoccupazioni ... qualcuno che ci capisce, si prende cura di noi, ci coccola e, soprattutto, ci fa sentire meno soli! Trascorriamo del tempo con lei e il legame con quella persona cresce, si rafforza. Ma non tutto è positivo al cento per cento. Man mano che viviamo sempre di più con lei, è molto più facile perdere o arrendersi senza renderci conto della nostra identità individuale . Dimentichiamo ciò che facevamo quando eravamo soli, come vivevamo con noi stessi.

Quindi, è normale che quando una relazione finisce, è più difficile essere soli . In effetti, è comune anche per la paura di essere soli dopo una rottura, a causa della necessità di adattarsi a cambiamenti e situazioni sconosciute. Questa reazione può comportare l'abbandono di una relazione e l'avvio sistematico di un'altra. È essenziale imparare a stare senza un partner in modo che questa possa essere un'opzione e non una necessità. Successivamente, troverai gli strumenti per imparare a gestire quella solitudine che sentiamo dopo la rottura. Impara a stare da solo e non dipendere da nessuno.

Come imparare a stare da solo

Come affrontare la solitudine dopo una rottura? La solitudine è un sentimento soggettivo. Possiamo essere circondati da persone e continuare a sentirci disconnessi da tutto e tutti. Solas. Al contrario, è possibile imparare a stare da soli senza sentirsi soli . Come imparare a stare da solo con te stesso?

  1. Solitudine positiva Per raggiungere questo obiettivo, dobbiamo prima scartare dalla nostra mente l'idea che essere soli è una cosa negativa. Ognuno ha bisogno di essere solo di tanto in tanto, inoltre, è anche benefico, poiché essendo soli possiamo rilassarci, riconnetterci con noi stessi e riposare dal resto della gente. Esatto, stare da solo ha il suo lato positivo! E riconoscerlo è un altro passo per imparare a stare con noi stessi. Ma nel caso in cui tu stia andando un po 'di idee in questo momento, ti ricordiamo alcune: puoi fare quello che vuoi, non devi spiegare a nessuno, ci sono meno richieste sul tuo tempo, ecc.
  2. Auto - stima. Un altro elemento importante per questo riapprendimento è l'autostima. Migliorare la tua autostima non solo ti aiuterà a superare la rottura in modo più leggero, ma anche a essere più indipendente e ad affidarti maggiormente ai tuoi criteri, due ingredienti essenziali per essere la regina della tua vita.

Esercizi per imparare a stare da soli

Come imparare a stare bene da solo dopo una relazione? Pensare a tutto quanto sopra è molto buono per iniziare a sapere come essere soli, ma è anche necessario specificare in alcuni esercizi i nostri sforzi per raggiungere questo compito. Quindi cosa possiamo fare?

  • Riscopri noi stessi. Cioè, per recuperare i nostri hobby, quelle cose che eravamo appassionati o semplicemente che ci piaceva fare, punto. Oltre ad esplorare nuove possibilità, scopri cos'altro amiamo.
  • Meditate. Aiuta molte persone a meditare, consapevolezza, ecc., Poiché questo tipo di esercizio ci costringe a concentrarci su noi stessi e a disconnetterci dal mondo esterno, qualcosa di essenziale per imparare a stare da soli.
  • Scrivi. Su ciò che ci accade, sui nostri sentimenti, sui nostri progetti futuri, su ciò che vogliamo. Organizzare le nostre idee, esprimerci, sfogarci, per quello che vogliamo.
  • Esercizio. Non solo fa bene alla salute e prevenire più malattie di quanto tu possa immaginare, ma rilasciamo anche endorfine, serotonina e dopamina che ci fanno sentire più felici e più soddisfatti di noi stessi.

Essere soli non dovrebbe essere motivo di disagio, ma se continui ad avere difficoltà con la sensazione di solitudine, è consigliabile andare da uno psicologo o uno specialista per affrontare meglio il tuo caso e trovare il piano più adatto a te.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come imparare a stare da solo dopo una relazione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sentimenti.

Raccomandato

Bullismo sul posto di lavoro: definizione ed esempi
2019
Cosa fare prima delle crisi epilettiche
2019
Clinica con acido ialuronico Madrid - Dr. Moisés Amselem
2019