Come perdere la paura dell'acqua

Molte persone hanno un'estrema paura dell'acqua, possono evocare immagini di se stesse morendo nell'acqua, annegando, ecc. Ci sono persone che non hanno solo paura del mare, dei laghi, dei fiumi, ecc., Ma hanno anche paura di un ruscello o, semplicemente, che l'acqua tocca le loro mani. La paura di annegare è una paura razionale e logica che le persone che non sanno nuotare hanno, ma le persone che hanno una fobia dell'acqua sperimentano alti livelli di ansia per qualsiasi tipo di acqua, dal mare alle piccole pozzanghere. Alcuni non riescono nemmeno a guardare le foto in cui appare l'acqua. Sono consapevoli che non affogheranno nella vasca da bagno, ma non possono evitare di avere pensieri di morte. In questo articolo, forniamo alcuni suggerimenti che possono aiutarti a superare la paura dell'acqua.

Sintomi della paura dell'acqua

Le persone che hanno paura dell'acqua possono avere alcuni dei seguenti sintomi:

  • Tentano sempre di evitare l'acqua.
  • Provano ansia o attacchi di panico prima dei pensieri relativi all'acqua.
  • Alcune persone evitano di fare il bagno, il che interferisce con la loro igiene.
  • Quando vedono l'acqua, iniziano a iperventilare, con un aumento della frequenza cardiaca e della respirazione.
  • Possono svenire o sentirsi deboli se vedono acqua.
  • Sudorazione, tremori, pianto e altri segni di perdita di controllo.

I sintomi variano a seconda del grado di fobia e di ciascun caso.

Trattamento per rimuovere la paura dell'acqua

In molti casi, non è necessario seguire un trattamento fino a quando la vita della persona non viene modificata dalla paura. Tuttavia, se la paura influenza le relazioni sociali o le attività svolte dalla persona, è necessario cercare il trattamento appropriato per superare la paura dell'acqua.

La terapia dell'esposizione è il trattamento di scelta per questa fobia. Esistono due modalità: mostra dal vivo o virtuale. In entrambe le modalità, la persona è esposta allo stimolo temuto e impara a "disimparare la sua paura" dell'acqua.

Oltre alla terapia dell'esposizione, alcuni medici prescrivono psicofarmaci in modo complementare con l'obiettivo di ridurre gli attacchi di panico prima dell'acqua, ma è importante ricordare che i farmaci psicoattivi hanno sintomi di astinenza e dovrebbero essere usati a breve termine.

Alcuni consigli per perdere la paura dell'acqua nei bambini

Molti bambini hanno paura dell'acqua o del nuoto. In questo caso, ecco alcuni suggerimenti che puoi seguire per aiutare il tuo bambino a perdere la paura dell'acqua e imparare a nuotare.

Sviluppa un'associazione positiva con l'acqua

Spiega a tuo figlio che l'acqua è sicura, giochi divertenti che possono essere fatti al suo interno, ecc. L'obiettivo è che tuo figlio superi la paura dell'acqua e si senta più sicuro. Un primo passo per affrontare la paura potrebbe essere quello di mettere le mani e i piedi nell'acqua, sedersi sul bordo della piscina, ecc.

Promuovi giochi in acqua

Getta oggetti nell'acqua e chiedi a tuo figlio se può darti di nuovo il giocattolo. In questo modo entra in contatto con l'acqua con un obiettivo ben definito e divertente. Puoi anche incoraggiarlo a soffiare bolle d'acqua e produrre suoni. Pertanto, con questi giochi divertenti il ​​bambino si avvicinerà all'acqua senza paura.

Stabilisci i passaggi che tuo figlio deve seguire

  • Digli di iniziare mettendo il piede in acqua e aumentando gradualmente.
  • Quando riesci a entrare abbastanza nel tuo corpo, chiedi di bagnare il viso.
  • Quindi digli di provare ad immergere il viso nell'acqua.
  • Ricordagli che non è solo e che non ha paura di progredire.

Suggerimenti per rimuovere la paura dell'acqua negli adulti

Qui, ti mostriamo alcuni suggerimenti che possono aiutarti in questo processo:

  • Puoi praticare rilassamento o yoga. Si tratta di fare qualsiasi attività che trovi rilassante. Avere livelli adeguati di ansia nella tua vita per superare una fobia è essenziale.
  • Trova maggiori informazioni sullo stimolo temuto. Avere informazioni può aiutarti a far fronte all'acqua con strategie appropriate, ma non si tratta di pensare sempre alla fobia perché potrebbe peggiorare le cose. Si tratta di sapere di più sulla tua fobia per superarla, non per farti catturare.
  • Osserva te stesso, cioè conosci la reazione del tuo corpo per modificare alcuni aspetti che sono necessari. Per questo, può essere utile andare in gruppi in cui ci sono persone con la tua stessa fobia e ascoltare ciò che li ha aiutati nel loro processo. Inoltre, questi tipi di gruppi ti fanno vedere che ci sono più persone uguali a te e quindi non ti sentirai solo.
  • Rivolgiti alle persone che ti supportano, di cui ti puoi fidare, che ti aiutano e rinforzano i tuoi progressi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come perdere la paura dell'acqua, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia clinica.

Raccomandato

Flebite: di cosa si tratta, tipi e trattamento
2019
Freddo comune: sintomi e trattamento
2019
Come lasciare che il tuo partner la ami
2019