Come prevenire la violenza di genere

La violenza di genere è una piaga sociale che persiste nonostante il fatto che negli ultimi anni sembra che ci sia stata una maggiore visibilità e consapevolezza al riguardo nella popolazione. Inoltre, è allarmante che i giovani siano normalizzati e che ci siano sempre più casi legati a questo tipo di violenza in questa fascia di età. Pertanto, è essenziale prevenire la violenza di genere da tutti i settori della popolazione.

In questo articolo su come prevenire la violenza di genere, discutiamo le chiavi per prevenire questa violenza.

Cos'è la violenza di genere?

Secondo la definizione delle Nazioni Unite, la violenza di genere è concettualizzata come:

Qualsiasi atto di violenza di genere che provochi o possa provocare danni fisici, sessuali o psicologici alle donne, comprese le minacce di tali atti, la coercizione o la privazione arbitraria della libertà, indipendentemente dal fatto che si verifichino nella vita pubblica o nel privato

La violenza di genere è quindi violenza contro le donne per il semplice fatto di essere una donna. Inoltre, non si limita al contesto delle relazioni, se non in diverse aree della vita, come politica, sociale, lavorativa, ecc.

Tipi di violenza di genere

Questa violenza è un fenomeno complesso che comprende i seguenti tipi di violenza:

  • Violenza fisica: il tipo di violenza più visibile e consiste in qualsiasi azione che causi danni o sofferenza attraverso l'aggressione fisica.
  • Violenza psicologica: è una violenza più difficile da identificare, dal momento che non è così ovvia come quella fisica. Include umiliazione, minacce, coercizione, manipolazione, colpa e anche controllo e limitazione.
  • Violenza sessuale: qualsiasi limitazione o imposizione sulla sessualità, nonché l'uso della forza o della coercizione per compiere qualsiasi atto di natura sessuale contro la tua volontà. Pertanto, questa violenza include, oltre agli stupri, toccamenti indesiderati, molestie sessuali, traffico di donne o mutilazioni genitali femminili tra gli altri.
  • Violenza economica: privazione delle risorse economiche per le donne o discriminazione nella disposizione delle risorse condivise nell'ambito della famiglia. Si considera anche la violenza economica che l'aggressore impedisce alle donne di entrare nel mercato del lavoro, costringendola a dipendere economicamente da lui.
  • Violenza patrimoniale: distruzione o danno di oggetti e proprietà della vittima con l'obiettivo di causare danni psicologici e / o esercitare il dominio su di esso.
  • Violenza simbolica: questa violenza è indiretta e opera attraverso ruoli e stereotipi di genere, nonché messaggi e idee che sono interiorizzati. Questi valori riproducono, naturalizzano e mantengono la situazione di discriminazione e oppressione delle donne.
  • Violenza sociale: limitazione e controllo con l'obiettivo di isolare socialmente la vittima, lontano dalla sua stretta cerchia sociale. Include anche umiliazione e ridicolo nei contesti sociali.

Puoi espandere queste informazioni consultando l'articolo Tipi di violenza di genere: definizione e le sue caratteristiche.

Cause della violenza di genere

Per affrontare la prevenzione della violenza di genere, in primo luogo, spiegheremo brevemente le cause di questa violenza.

La radice della violenza di genere è la società patriarcale, che è la struttura sociale, politica ed economica che si basa sull'idea di superiorità e dominio degli uomini sulle donne. Pertanto, la violenza sessista è un meccanismo che cerca di riprodurre e mantenere il satus quo delle relazioni di potere del dominio maschile nella società.

Lo stesso sistema patriarcale assegna attributi, ruoli e spazi a seconda che tu sia maschio o femmina. Sulla base di questo incarico, ha luogo una socializzazione differenziata, in cui i messaggi e gli insegnamenti a uomini e donne sono diversi e si basano sui modelli di genere predominanti nella società. Questa socializzazione modella il nostro modo di comportarci, pensare e sentire.

Come prevenire la violenza di genere

La prevenzione della violenza di genere si basa sulla necessità di sradicare questo tipo di violenza, cercando misure e sviluppando azioni che impediscano l'emergere della violenza di genere. Ma come possiamo prevenire la violenza di genere? Nelle sezioni seguenti, le chiavi per la prevenzione di questa violenza vengono affrontate da diversi campi o contesti.

Come prevenire la violenza di genere da scuola

La chiave per sradicare la violenza di genere si trova nella socializzazione e nell'educazione basata sull'uguaglianza durante l'intero ciclo di vita della persona, con particolare enfasi sull'infanzia e l'adolescenza in modo da sviluppare modelli basati sul rispetto e il rispetto. uguaglianza fin dai primi anni. Ecco perché le scuole diventano uno degli agenti socializzanti di vitale importanza nella coeducazione o nell'educazione alla parità di genere.

  • È necessario lavorare con studenti con una prospettiva trasversale di genere, non è sufficiente sensibilizzare e sensibilizzare su questo problema in date o giorni indicati come 8 marzo o 25 novembre.
  • Con gli studenti, l'analisi critica e la decostruzione degli stereotipi e dei ruoli di genere sono essenziali, adattandosi sempre all'età della classe, nonché allo sviluppo di abilità per il loro rilevamento, rifiuto e costruzione dell'identità sulla base di altri modelli sani e egualitari.
  • Allo stesso modo, al fine di prevenire la violenza di genere negli adolescenti, è importante nella formazione in classe per quanto riguarda il rilevamento di segni e indicatori di questa violenza, in modo che gli studenti siano costituiti come un elemento di prevenzione ed eliminazione della violenza di genere sia all'interno Come fuori dall'aula.
  • D'altra parte, promuovere l'educazione emotiva dalle scuole con l'obiettivo di promuovere lo sviluppo di valori prosociali come l'empatia, nonché la risoluzione non violenta dei conflitti fin dall'infanzia, facilita anche la prevenzione del genere.
  • Non solo gli studenti, ma anche l'intero centro educativo devono essere coinvolti nella lotta e nella prevenzione di questa violenza. La scuola stessa deve essere un esempio di promozione dell'uguaglianza e lotta contro questa violenza, quindi è essenziale formare gli insegnanti come riferimenti positivi nel genere. Sia gli insegnanti che il personale educativo dovrebbero essere sensibilizzati e consapevoli della parità di genere, rivedere i propri atteggiamenti e credenze e sviluppare strumenti per affrontare e prevenire la violenza di genere tra gli studenti. Questa formazione favorisce l'individuazione precoce dei casi di violenza, la prevenzione della violenza in classe e la promozione di valori di rispetto e uguaglianza, nonché l'effettiva applicazione di un protocollo di azione in situazioni di violenza di genere al centro.
  • Infine, è importante rivedere i materiali educativi della scuola (libri, canzoni, film, ecc.) Per rilevare se incoraggiano stereotipi e ruoli sessisti, nonché la generazione di nuovi materiali con una prospettiva di genere e che promuovono l'uguaglianza.

Nel seguente articolo, discuteremo più in dettaglio il problema degli adolescenti e della violenza di genere.

Come prevenire la violenza di genere da parte della famiglia

Un altro dei più importanti agenti di socializzazione durante l'infanzia è la famiglia. Ecco perché è essenziale anche la trasmissione di valori di uguaglianza e modelli positivi dalla famiglia.

  • Dalla famiglia, è anche importante che gli adulti svolgano un esercizio di riflessione critica e revisione degli atteggiamenti e dei modelli di educazione e genitorialità riguardo alla parità di genere a casa.
  • È inoltre necessario trasmettere modelli di relazione basati sul rispetto e l'uguaglianza e dare l'esempio di questo tipo di dinamica relazionale.
  • Nel caso di una coppia, si deve dimostrare che l'educazione e le operazioni domestiche sono responsabilità di entrambi o di entrambi e che i compiti sono distribuiti equamente.
  • D'altra parte, occorre prestare attenzione e sforzarsi di non rafforzare i ruoli e gli stereotipi sessisti a casa, sia nella coppia che nell'educazione, promuovendo modelli positivi di donne e uomini che non si basano sulla mascolinità e femminilità egemonica, nonché promuovere modelli di relazione sani e non basati su miti dell'amore romantico, poiché favoriscono relazioni di dipendenza, controllo ed estremo sacrificio per la coppia affettiva.
  • L'educazione tra sorelle e fratelli non dovrebbe differire in base al sesso, così come alle faccende domestiche loro assegnate.
  • Allo stesso modo, la comunicazione e la fiducia sono una delle basi dell'educazione, quindi è importante parlare della violenza di genere a casa, oltre a creare un ambiente di fiducia per i figli e le figlie per esprimere qualsiasi dubbio o domanda su questo argomento. .
  • Da casa è importante rafforzare l'empatia, il rispetto e l'uguaglianza in modo generico, nonché rafforzare l'autostima dei figli e delle figlie.
  • Infine, per favorire un ambiente di tolleranza zero nei confronti della violenza, deve prevalere un modello pacifico di risoluzione dei conflitti in modo che fin dall'infanzia venga interiorizzato come riferimento e protocollo per qualsiasi conflitto se osservato e messo in pratica a casa.

Come prevenire la violenza di genere da altri contesti

Oltre all'ambiente scolastico e familiare, è di vitale importanza coinvolgere il resto della popolazione e lavorare in tutti i settori della società per prevenire la violenza di genere.

  • Uno studio approfondito della violenza di genere, delle sue radici e dei meccanismi attraverso i quali opera è una condizione fondamentale per questo obiettivo, poiché per prevenire efficacemente qualsiasi fenomeno, è necessario conoscerlo a livello globale. Questa conoscenza consentirà lo sviluppo di azioni di prevenzione basate sulla teoria e specificamente finalizzate al problema della violenza di genere.
  • D'altra parte, il resto della società deve essere informato su ciò che questa violenza è e che tipo di violenza comprende. Inoltre, dobbiamo educare all'idea che questa violenza non si verifica solo nella sfera della coppia, ma in molti altri. In questo modo, attraverso l' informazione e la conoscenza, viene favorita la diagnosi precoce dei casi di violenza e il coinvolgimento di tutti i settori e anche la popolazione generale diventa un agente attivo contro questa violenza.
  • Le campagne di prevenzione e sensibilizzazione dovrebbero incentrare la responsabilità sull'aggressore e non sulla vittima, rafforzare l'idea di responsabilità da parte del resto della società e sottolineare l'importanza del coinvolgimento e delle prestazioni della popolazione in termini di prevenzione di questa violenza
  • Dai media, il tempo libero e la cultura non dovrebbero promuovere ruoli, stereotipi di genere o messaggi sessisti, ma mostrare modelli alternativi che fungono da riferimento, specialmente per bambini e giovani.
  • Allo stesso modo, dobbiamo porre fine alla permissività e alla tolleranza della società con determinate forme di violenza di genere, come rappresentazioni stereotipate di donne, immagini di donne come oggetti sessuali, battute che umiliano le donne, ecc. Per questo, l'intera società deve essere consapevole e impegnata nella lotta contro la violenza di genere.
  • È essenziale promuovere leggi e misure politiche efficaci in materia di violenza di genere e loro reale applicazione. È necessario che le persone appartenenti alla sfera politica e giudiziaria abbiano conoscenze specifiche nel campo della violenza di genere per garantire l'efficacia delle misure e delle leggi politiche.
  • Oltre alla sfera giuridica e politica, la formazione di genere nel lavoro in generale e, soprattutto, nei settori sociale e sanitario è importante.
  • Infine, dobbiamo coinvolgere attivamente uomini e ragazzi nella consapevolezza, partecipazione e lotta contro la violenza di genere. Questo impegno include la non tolleranza sociale per qualsiasi tipo di violenza contro le donne. E, d'altra parte, dare potere alle donne, in quanto soggetti attivi, con voce e potere decisionale nell'approccio contro la violenza di genere.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come prevenire la violenza di genere, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia sociale.

Raccomandato

Come sapere se quella persona è per me
2019
Posso assumere contemporaneamente omeprazolo e probiotici?
2019
Come aiutare un tossicodipendente se non vuole
2019