Come rimuovere il singhiozzo di un bambino

Il singhiozzo è un'alterazione insignificante ma può essere molto fastidioso, soprattutto per un bambino piccolo. Questa alterazione è causata da un'irritazione esistente nei nervi che sono responsabili del controllo dei muscoli nella respirazione, principalmente nel diaframma, tuttavia, nella maggior parte dei casi è dovuta all'immaturità che esiste nel sistema nervoso.

È possibile che il bambino produca strani suoni che possono spaventare i suoi genitori, è qualcosa di molto comune che non causa loro alcun dolore o disagio. Sebbene, generalmente, non indichi alcun problema di salute, è importante consultare un pediatra per chiarire i dubbi. Se l'hai già fatto e lo specialista ha assicurato che la causa non era alcuna patologia, in ONsalus spieghiamo come rimuovere il singhiozzo di un bambino .

Singhiozzo nei bambini: qual è la ragione

Sebbene il singhiozzo sia molto comune in tutte le persone indipendentemente dall'età, pochi sanno cosa sia realmente, poiché non avendo un significato importante per la salute, l'attenzione non viene prestata.

È noto come singhiozzo a un'ispirazione improvvisa, forte e violenta causata da una contrazione involontaria dei muscoli intercostali e del diaframma. Poiché gli organi coinvolti nel singhiozzo sono controllati da un nervo chiamato frenico, quando subisce un gran numero di stimoli, si verifica l'alterazione.

A volte il singhiozzo può essere un sintomo di gravi patologie, ma è molto raro; Tuttavia, è importante consultare uno specialista per chiarire ogni dubbio. Nei neonati, il singhiozzo può essere molto comune perché il loro sistema digestivo non ha raggiunto una maturità sufficiente, quindi può essere più comune nei bambini prematuri.

Hypo nei neonati: cause

I casi in cui il singhiozzo sono causati da un disturbo cronico o grave in un neonato sono molto piccoli. La contrazione involontaria dei muscoli intercostali e del diaframma dura di solito tra 10 e 30 minuti e può essere dovuta al bambino:

  • Si riempì lo stomaco di latte materno
  • È esposto al raffreddamento
  • Inghiotta molta aria durante l'alimentazione

Evita il singhiozzo nei bambini

D'altra parte, il bambino piccolo potrebbe avere il singhiozzo a causa della ritenzione di gas, quindi è essenziale prendere varie precauzioni per evitare che ciò accada. Ad esempio, in modo che il bambino non inspiri mentre mangia, è importante che la madre si assicuri di afferrare bene il suo capezzolo o di avere il capezzolo della bottiglia corretto per la bocca del bambino.

È anche necessario che il foro nel capezzolo sia di dimensioni adeguate e consenta al liquido di passare correttamente . Questo può essere facilmente verificato posizionando la bottiglia capovolta e osservando che escono solo gocce.

È essenziale che la donna impedisca al bambino di nutrirsi rapidamente se cerca di impedirgli di soffrire di singhiozzo in seguito. Per questo, è consigliabile fare piccole pause per abbassare la velocità con cui il bambino sta alimentando e, durante essi, puoi trarre vantaggio per aiutarlo a espellere i gas, proprio come dovrebbe essere fatto rigorosamente alla fine di ogni pasto .

Rimuovere il singhiozzo nei bambini: trucchi

È possibile che più volte la madre cerchi di prevenire in tutti i modi che il bambino soffra di singhiozzo, ma in molti casi appare allo stesso modo. Mentre è vero che può essere fastidioso, è importante sapere che il bambino non soffre di dolore, quindi non dovresti provare a rimuoverlo in alcun modo, anche se ci sono alcuni metodi che possono aiutare:

Puoi provare a calmare il singhiozzo facendo massaggi sulla schiena e sulla pancia del bambino . Ma non dovresti cercare di eliminare la contrazione involontaria del diaframma con vari metodi domestici popolari come uno spavento o coprire il naso, poiché ciò potrebbe nuocere alla tua salute.

Se il bambino trattiene molti gas intestinali, è importante consultare un pediatra e non optare mai per rimedi casalinghi come limone, miele o zucchero, poiché il neonato non può bere altri liquidi oltre al latte fino ai 6 o 12 mesi di età. età. Nel seguente articolo di ONsalus parliamo dei trucchi per portare gas a un bambino.

Un'opzione è posare il piccolo sul lato destro per evitare la pressione nello stomaco e ridurre così il tempo che soffre di singhiozzo. D'altra parte, è possibile rimuovere questo disagio per il bambino dando latte caldo o, se appare dopo l'alimentazione, dare il ciuccio per un po 'in modo che l'alterazione scompaia.

Infine, è importante che il neonato sia sempre riparato calorosamente per evitare di prendere freddo e compaiono singhiozzi. Inoltre, non dovresti mettere il bambino a letto non appena ha finito di mangiare senza assicurarsi di aver ruttato almeno una volta.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come rimuovere il singhiozzo di un bambino, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Apprendimento osservazionale - Processi e applicazioni di base
2019
Sintomi di artrite nei bambini
2019
Tramadol: usi ed effetti collaterali
2019