Come trattare un narcisista

Trattare con un narcisista di solito è molto complicato perché questa persona può essere molto egocentrica e manipolatrice. La sua mente gli impedisce di vedere oltre se stesso. È molto probabile che prima o poi ne attraversi uno e l'importante è rendersene conto. E ti starai chiedendo cos'è il disturbo narcisistico della personalità? E come trattare una persona narcisista? Se continui a leggere questo articolo, otterrai tutte le risposte.

Cos'è il disturbo narcisistico della personalità secondo la psicologia?

Non possiamo dire che qualcuno sia narcisista perché è troppo attento con la sua immagine o perché ha grandi caratteristiche. Il disturbo di personalità narcisista è caratterizzato da un modello generalizzato di grandiosità, necessità di ammirazione e mancanza di empatia.

Il DSM-V (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) [1] ritiene che ciò si manifesti con cinque (o più) dei seguenti fatti:

  • Ha sentimenti di grandezza e arroganza (per esempio: esagera i suoi successi e talenti).
  • È assorto in fantasie di successo, potere, bellezza o amore ideale illimitato.
  • Pensa di essere "speciale" e unico, e che possono solo capirlo o possono relazionarsi solo con altre persone.
  • Manca di empatia, cioè non è in grado di riconoscere o identificarsi con i sentimenti e i bisogni delle altre persone.
  • Ha un bisogno eccessivo di ammirazione.
  • Sfrutta gli altri per i suoi scopi.
  • Invidia spesso gli altri o crede che si sentano invidiosi di lui.
  • Mostra comportamenti arroganti o atteggiamenti di superiorità.

Pensieri come "gli altri dovrebbero soddisfare i miei bisogni" possono apparire nella sua testa, "solo le persone brillanti come mi capisco", "gli altri dovrebbero riconoscere quanto io sia speciale".

Come trattare una persona narcisista

Ecco i suggerimenti che dovresti tenere a mente quando hai a che fare con una persona narcisista:

  • La prima cosa da tenere a mente è che un atteggiamento narcisistico può essere causato da grande insicurezza e scarsa autostima. Queste persone, come meccanismo di difesa, sviluppano un sentimento di superiorità per evitare la fragilità. Pertanto, una persona narcisista dipende molto dall'opinione degli altri e desidera costante ammirazione e approvazione. Tuttavia, dovresti lodarli solo se li meritano e se sono reali perché altrimenti alimenterai il loro atteggiamento di grandezza e superiorità.
  • La tua felicità dipende, in gran parte, dalla manifestazione di apprezzamento che le persone intorno a te esprimono a te. Se hai bisogno di esprimere una critica, fallo delicatamente e sinceramente. È importante che la persona capisca che non è in discussione, ma le loro azioni. Se parli con tatto, sarà più disposta ad ascoltarti.
  • È importante non lasciarti manipolare. La persona vorrà che la pensi come lei e le dica cosa vuole sentire. Una persona narcisista ritiene di non fare nulla di male, il che significa che deve incolpare qualcuno per i suoi fallimenti e che qualcuno può essere tu. Se finisci per sentirti in colpa, ansioso o manipolato e tali emozioni non sono frequenti in te, allora stai attento. Se ti lasci manipolare, il tuo atteggiamento sarà rafforzato. Devi impostare dei limiti.
  • D'altra parte, a loro piace anche sminuire gli atti e i risultati degli altri per sentirsi più superiori. Cerca di non prendere sul serio le loro critiche ricordandoti che lo fa per il suo bene, non per attaccarti. Se è una persona che desideri davvero, fagli vedere come ti fa sentire il fatto che ti squalifica. Ad esempio: "Sento che vuoi che ti sostenga costantemente senza ricevere lo stesso in cambio." Usa esempi specifici e parla in prima persona, senza attaccare.
  • Una persona narcisista è in grado di comprendere le emozioni degli altri e, quindi, è in grado di avere una relazione d'amore. Tuttavia, ha difficoltà a entrare in empatia, poiché vede sempre la sua cosa più importante, soprattutto. Sono anche spesso seducenti, soprattutto se ottengono qualcosa in cambio. D'altra parte, sono distanti e mantengono un'impressione di autosufficienza, quindi può essere molto complicato avere una relazione sana con lui / lei, poiché questi atteggiamenti possono farti soffrire molto.

Come aiutare una persona narcisista

Ciò di cui una persona con un atteggiamento narcisistico ha bisogno è di credere di più in se stesso, ma in realtà. Se riesci a sentirti in buona salute, non avrai più bisogno di allargare il tuo ego per sentirti bene. È davvero molto facile da dire, ma molto più difficile da mettere in pratica.

Il processo di cambiamento per qualcuno che ha un disturbo di personalità è alquanto complicato e richiede l'aiuto di un professionista. Il momento migliore per eseguire un intervento professionale è dopo un grande cambiamento vitale o qualcosa che ha danneggiato il tuo ego.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Come trattare un narcisista, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia sociale.

riferimenti
  1. Diagnosis, M., & of Mental Disorders, E. (1995). DSM-IV. American Psychiatric Association

Raccomandato

Quando parlare con uno psicologo?
2019
Sgabello nero: cause
2019
Definizione di ansia - Origine, classificazione e concetti di base
2019