Cos'è la bilancia Barthel ea cosa serve?

L'indice di Barthel (BI) misura la misura in cui una persona può funzionare in modo indipendente e ha mobilità nelle sue attività quotidiane (ADL), ovvero alimentazione, bagno, pulizia, vestirsi, andare in bagno, controllo della vescica e sfinteri, cammina e sali le scale. L'indice indica anche la necessità di assistenza.

Se vuoi sapere cos'è la bilancia Barthel ea cosa serve, ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo che ti offriamo.

Scala di Barthel: definizione

La BI è una misura ampiamente utilizzata di disabilità funzionale . L'indice è stato sviluppato per l'uso in pazienti in riabilitazione con ictus e altri disturbi neuromuscolari o muscoloscheletrici, ma può essere utilizzato anche in pazienti oncologici.

Questo test è diviso in due sezioni: il parametro (ciò che si desidera misurare) e la situazione (le condizioni del paziente). Alcuni di quelli definiti sulla scala di Barthel sono: mangiare, lavare, vestirsi, minzione ...

Ecco un esempio della scala di Barthel

Immagine: hipocampo.org

Caratteristiche dell'indice di Barthel

Ecco le caratteristiche principali di questo indice:

elementi

La forma originale dell'IB è costituita da 10 attività AVD comuni che includono: cibo, bagno, servizi igienici, abbigliamento, controllo dell'intestino, controllo della vescica, uso del bagno, camminare e salire le scale. Gli articoli sono classificati in base al fatto che gli individui possano svolgere attività in modo indipendente, con qualche aiuto o se sono dipendenti (con un punteggio di 10, 5 o 0). Gli articoli vengono ponderati in base al livello di assistenza infermieristica richiesta.

punteggio

Il punteggio IB è una somma e esiste una ponderazione preferenziale per la mobilità e la continenza. I punteggi sono assegnati come segue: 0 o 5 punti per articolo per il bagno e la pulizia; 0, 5 o 10 punti per oggetto per nutrire, vestire, controllare l'intestino, controllare la vescica, usare il bagno e le scale; 0, 5, 10 o 15 punti per articolo per trasferimenti e mobilità. L'indice produce un punteggio totale di 100: maggiore è il punteggio, maggiore è il grado di indipendenza funzionale. Questo punteggio viene calcolato semplicemente aggiungendo i punteggi di ciascun elemento.

Shah, Vanclay e Cooper (1989) hanno suggerito un sistema di punteggio modificato che utilizza una scala ordinale di 5 livelli per ciascun elemento al fine di migliorare la sensibilità al rilevamento delle modifiche (1 = incapace di eseguire un'attività, 2 = tentativi per eseguire un'attività ma in modo insicuro, 3 = aiuto moderato richiesto, 4 = aiuto minimo richiesto, 5 = completamente indipendente). Shah e Coll. (1989) osservano che un punteggio di 0-20 suggerisce dipendenza totale, 21-60 dipendenza grave, 61-90 dipendenza moderata e 91-99 dipendenza lieve.

Come viene applicata la scala di Barthel?

Per applicare la scala o l'indice di Barthel, sono necessari solo una matita e gli elementi di prova.

formazione

La somministrazione dell'IB non richiede formazione ed è stata dimostrata altrettanto affidabile quando somministrata da persone addestrate e non addestrate (Collin & Wade, 1988). Inoltre, può anche essere auto-amministrato (McGinnis, Seward, DeJong e Osberg, 1986). Tuttavia, per i pazienti di età superiore ai 75 anni, non è consigliabile che la BI venga somministrata come misura di auto-segnalazione. C'è la possibilità di amministrarlo in modo affidabile per telefono.

tempo

La somministrazione della bilancia di Barthel può richiedere da 2 a 5 minuti per il completamento mediante auto-report e fino a 20 minuti per il completamento mediante osservazione diretta.

Validità dell'indice di Barthel

I valori di affidabilità e validità della bilancia Bathel sono stati studiati sin dalla sua applicazione e sono definiti come segue:

criterio

Uno studio ha dimostrato una buona validità concorrente tra l'indice di Barthel e la misura dell'indipendenza motoria al momento dell'ammissione e della dimissione.

Predictivo

L'indice di Barthel prevede:

  • Le prestazioni strumentali di AVD a 6 mesi dall'ictus
  • La probabilità che un paziente recuperi la continenza dopo l'ictus
  • Il rischio di cadute in pazienti con ictus
  • Ripristino funzionale dopo l'ictus
  • La durata delle cure acute in ospedale dopo l'ictus.

costruire

Eccellenti correlazioni nei pazienti con ictus sulla dimensione della mobilità fisica della sottoscala Sottoscrizione profilo salute Nottingham; la sottoscala del funzionamento fisico dell'SF-36; la scala Berg Balance Scale; la scala di valutazione di Fugl-Meyer; Indice delle attività di Frenchay.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Che cos'è la scala di Barthel ea cosa serve?, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di test di agilità mentale e psicotecnica.

Raccomandato

Quando parlare con uno psicologo?
2019
Sgabello nero: cause
2019
Definizione di ansia - Origine, classificazione e concetti di base
2019