Cos'è la disortografia: sintomi, cause, trattamento ed esempi

La disortografia si riferisce a una serie di errori di scrittura che influiscono sull'ortografia, ma non influiscono sul layout, sulla forma o sulla direzione delle lettere e delle parole scritte. Pertanto, deve essere differenziato dalla sislessia e dalla disgrafia. La disortografia influisce sulla capacità di trascrivere il vocabolario parlato o scritto con i corrispondenti grafemi e il rispetto delle regole di ortografia. Per saperne di più sulla disortografia, non esitate a continuare a leggere questo articolo: Che cos'è la disortografia: sintomi, cause, trattamento ed esempi .

Sintomi di disortografia

Le persone che soffrono di disortografia tendono a presentare una serie di caratteristiche comuni nei loro errori:

  • Sostituiscono i fonemi a causa della loro modalità di articolazione simile (ad esempio: f / z, t / d, p / b).
  • Omissioni : sia nei sinfoni (due consonanti nella stessa sillaba, ad esempio, scrivono "milza" anziché "braccio"), sia nella distensione sillabica (le lettere che perdono forza nella loro pronuncia, ad esempio, scrivono "the" invece di "las") e anche in sillabe nella loro interezza (scrivi "pron" invece di "presto"). Si verifica anche l'omissione della lettera "h", o possono addirittura omettere intere parole.
  • Aggiunte : cioè aggiungendo entrambe le lettere (ad esempio, scrivono "bacalado" invece di "merluzzo"), sillabe (ad esempio, scrivono "patata" anziché "patata") o anche parole.
  • Investimenti : di grafemi (ad esempio, scrivono "bulsa" invece di "camicetta"), di sillabe (ad esempio, scrivono "telenofo" anziché "telefono") o addirittura di parole.
  • Un altro sintomo di disortografia è caratterizzato dalla sostituzione di lettere simili per posizione (d / b, b / p) o lettere con caratteristiche visive simili (m / n, a / e).
  • Confondono le parole che hanno significati diversi in base ai quali vengono scritti i fonemi (rimbalzo e voto).
  • Le persone che soffrono di disortografia confondono anche le parole che ammettono suoni diversi secondo le vocali, cioè parole pronunciate in un modo o nell'altro a seconda delle vocali (gatto, chitarra, scarpa, ciliegia, vaso, spin).
  • Difficoltà a separare le parole in sillabe .
  • Un'altra caratteristica delle persone che soffrono di disortografia è la presenza di errori nei segni di punteggiatura e nelle tilde.
  • Non usano le maiuscole dopo un punto o all'inizio del testo.

Cause di disortografia

Esistono varie cause di disortografia:

  • Deficit nella percezione
  • Insufficienza di memoria visiva e memoria uditiva
  • Carenza di spazio-tempo (difficoltà di localizzazione nello spazio e nel tempo)
  • La disortografia può anche essere causata dall'immaturità intellettuale.
  • Problemi fonologici o difficoltà
  • Conoscenza e scarso uso del vocabolario
  • Un'altra causa di disortografia è una bassa motivazione
  • Difficoltà a svolgere il compito di scrivere. In questo caso, è importante rilevare se c'è un deficit di attenzione.
  • Problemi nel metodo di insegnamento

Trattamento di disortografia

In primo luogo, verrà effettuata una valutazione per escludere che il paziente abbia altri disturbi legati alla scrittura come disgrafia o dislessia.

Successivamente, al fine di trattare correttamente la disortografia, è essenziale prendere in considerazione i fattori relativi all'apprendimento dell'ortografia. Pertanto, è importante valutare il livello cognitivo del paziente, poiché conoscere questo livello ci consente di ottenere dati rilevanti sulla loro ortografia, come capacità di memoria a breve termine, capacità di ragionamento, comprensione verbale e velocità di elaborazione. È possibile eseguire alcuni test di intelligenza specifici per i bambini per escludere altre difficoltà. È anche della massima importanza valutare l'ortografia del paziente, nonché la sua capacità di alfabetizzazione al fine di osservare le difficoltà e gli errori commessi dal paziente. Questa valutazione può essere effettuata attraverso test psicologici e / o attraverso esercizi come dettati, copia di un testo o scrittura libera.

Pertanto, è opportuno lavorare con le strategie del paziente per migliorare l'ortografia, rispettando sempre il ritmo di apprendimento, in modo che possa gradualmente padroneggiare queste strategie e permettersi di imparare lo stesso di quello dei suoi colleghi che non soffrono di disortografia.

Uno dei compiti fuori dalla scuola, che può essere svolto dalla famiglia o da professionisti esterni, è la revisione degli esercizi svolti a scuola, al fine di correggere i loro errori e cercare di lavorare per migliorarli, spiegando la loro forma corretta o Praticare esercizi simili.

Inoltre, il fatto che la scuola, la famiglia e un professionista esterno possano lavorare insieme per migliorare la situazione del paziente con disortografia è molto arricchente, poiché consente di condividere conoscenze e risorse al fine di fornire un maggiore supporto al paziente.

Esempi di disortografia

Con i seguenti esempi possiamo dimostrare che esistono diverse situazioni in cui è possibile rilevare segni di disortografia, in questo caso esemplificiamo due situazioni: a scuola ea casa.

Esempio di disortografia rilevata nel col·legio

Il primo giorno della scuola elementare, l'insegnante chiede ai suoi studenti di scrivere com'è andata l'estate. Quando l'insegnante corregge i saggi, rileva che uno dei suoi studenti presenta un gran numero di errori di ortografia, specialmente quando inverte sillabe, elimina lettere e confonde le lettere pronunciate nello stesso suono, come "b" e "v" . Quindi, l'insegnante decide di parlare con i suoi genitori per proporre un lavoro congiunto in modo che suo figlio possa migliorare la sua scrittura e quindi essere in grado di avanzare in modo più fluido nel suo apprendimento. Inoltre, propone di avere il sostegno della psicopedagoga della scuola e quindi chiede la sua autorizzazione.

Esempio di disortografia rilevata a casa

Durante le vacanze di Natale, una ragazza sta scrivendo la lettera per i saggi. Quando la ragazza finisce di scrivere, insegna a sua madre a leggerlo. Quindi, la madre rileva che nella scrittura ci sono errori di ortografia, in particolare, si rende conto che sua figlia cambia l'ordine delle sillabe che completano le parole o aggiunge più sillabe . Ciò che la madre decide di fare è spiegare bene alla ragazza come sono scritte quelle parole e gli errori che ha fatto, raccontando al padre di sua figlia cosa è successo. Dopo una lunga conversazione, i genitori decidono di contattare uno psicologo per aiutarli.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Che cos'è la disortografia: sintomi, cause, trattamento ed esempi, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Disturbi dell'apprendimento.

Raccomandato

Malattia di Hirschsprung: che cos'è, sintomi e trattamento
2019
Perché mi fa male la testa quando sudo
2019
Dieta per abbassare i trigliceridi
2019