Costo della risposta o punizione negativa

Consiste nel rimuovere alcuni rinforzi positivi in ​​modo contingente all'emissione di un comportamento, ovvero, quantità specifiche di un rinforzo precedentemente acquisito vengono perse a causa dell'emissione di comportamenti inappropriati (multe sul traffico).

Costo della risposta o punizione negativa

Se un booster che può essere rimosso non è stato identificato, al soggetto potrebbe essere assegnato un booster aggiuntivo che verrà rimosso quando emette un comportamento inappropriato (Baer: per controllare il comportamento di succhiare il dito di alcuni bambini, metterebbe un film (booster) addizionale) che si fermava quando si succhiavano il dito).

È particolarmente indicato nei programmi operativi, in cui vengono somministrati rinforzi quantificabili (token, punti) e nei contratti comportamentali, in cui la perdita di rinforzi verrà specificata a causa della mancata emissione di comportamenti appropriati.

  • Vantaggi: produce una riduzione relativamente rapida ed efficace del comportamento, con effetti duraturi (= rispetto alla punizione), ma, a differenza della punizione, qui non ci sono stimoli avversi per ridurre l'emissione del comportamento, per i quali ci sono meno Si evitano risposte emotive e possibili effetti negativi.

Regole di applicazione:

  • Prima di applicarlo, considera se le procedure meno avverse (estinzione, RDI o RDO) possono essere efficaci.
  • Utilizzare il costo della risposta in combinazione con il rafforzamento positivo del comportamento desiderato e comportamenti incompatibili.
  • Verificare che gli stimoli da rimuovere siano efficaci come rinforzi.
  • Consentire all'individuo di accumulare una riserva di rinforzi, il che implica che, almeno nei primi momenti, la persona può ottenere un numero significativo di rinforzi.
  • L'efficacia del costo di risposta dipende dall'entità del booster rimosso. Per determinare la quantità, vengono testate diverse quantità fino a quando la soppressione del comportamento non viene raggiunta in modo affidabile. Non è consigliabile aumentare gradualmente il costo della risposta (rapido adattamento del soggetto).
  • È preferibile tornare alle condizioni di base e applicare improvvisamente un costo molto più forte.
  • Assicurati che la persona con un basso costo di risposta non perda tutti i rinforzi (quella che continuerebbe a emettere risposte inadeguate non può essere controllata, poiché non comporterebbe costi aggiuntivi), né ha "saldi negativi" (lavorare per compensare le perdite provoca la perdita della motivazione ).
  • I costi molto elevati possono non solo sopprimere il comportamento di interesse, ma anche altri adattivi.
  • Le contingenze specifiche del costo di risposta devono essere riportate verbalmente. È necessario che vi sia un feedback costante dei punti guadagnati e persi (tenere un foglio di registrazione).
  • Il costo della risposta deve essere applicato il più rapidamente possibile dopo l'emissione del comportamento problema. Non applicare la contingenza del costo di risposta ad altri comportamenti non specificati sopra, anche se molto inappropriati.
  • Preparare le condizioni in modo che la perdita o il costo della risposta non possano essere facilmente sostituiti. Ridurre gradualmente le contingenze dei costi di risposta, poiché i comportamenti desiderabili diventano abituali.

Svantaggi : essendo una procedura avversa, può generare comportamenti di evitamento e aggressività. Le differenze nella storia del rinforzo sono importanti (i soggetti abituati alle multe elevate non funzioneranno bene con multe basse).

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se desideri leggere altri articoli simili al costo di risposta o alla punizione negativa, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Terapie di psicologia e tecniche di intervento.

Raccomandato

Alimenti vietati per l'intestino irritabile
2019
Problemi di salute più frequenti in gravidanza
2019
SanaNature
2019