Diarrea in gravidanza: cause e trattamento

La gravidanza è una fase caratterizzata da cambiamenti di ogni tipo e molte di queste modifiche si manifestano in uno degli organi più sensibili del nostro corpo: lo stomaco . Durante la gravidanza è comune che le donne soffrano di stitichezza, tuttavia in alcuni casi e specialmente durante il primo trimestre, la diarrea può anche verificarsi regolarmente. Data questa situazione, è normale chiedersi se questa situazione possa influenzare la madre o il feto e come evitare che diventi un problema. In questo articolo di ONsalus spieghiamo le cause e il trattamento della diarrea in gravidanza e a che ora è conveniente consultare un medico.

La diarrea in gravidanza è motivo di preoccupazione?

La diarrea durante la gravidanza è una condizione particolarmente comune durante il primo trimestre, sebbene possa essere estesa al resto della gravidanza. In generale, non c'è motivo di preoccuparsi troppo di questa condizione, purché non si verifichi con grande intensità e ci costringa a espellere qualsiasi cibo o liquido che mangiamo.

Se la diarrea è forte ed è accompagnata da sintomi come vomito, febbre, mal di testa o stomaco e sangue nelle feci, si consiglia di consultare immediatamente un medico . Allo stesso modo se non diminuisce dopo 2 giorni di dieta astringente e si idrata correttamente, si consiglia di consultare uno specialista.

Cause di diarrea in gravidanza

La gravidanza è caratterizzata da importanti cambiamenti nel corpo, molti dei quali riescono a colpire anche lo stomaco causando questo tipo di disagio. Alcune delle cause della diarrea in gravidanza sono:

Cambiamenti ormonali

Gli ormoni sono preparati per la gestazione di questa nuova vita, che produce sintomi fastidiosi come nausea e vomito nel primo trimestre. Questi stessi ormoni possono anche essere responsabili della diarrea, soprattutto come effetto collaterale del disagio causato dal vomito. Lo stomaco è più sensibile che mai ed è normale sperimentare cambiamenti nella forma dei movimenti intestinali, oltre ad altri sintomi come digestione lenta, infiammazione addominale o, opposto di diarrea, costipazione.

Cambiamenti drastici nella dieta

Se, sapendo che sei subito registrato, hai iniziato a fare tutte le modifiche dietetiche per aiutare il tuo bambino a crescere sano, questa potrebbe essere la causa della diarrea in gravidanza. Se tra le modifiche hai aumentato la quantità di fibra consumando più frutta, verdura, semi o cereali, questa potrebbe essere la causa della tua condizione. Ma calma, scompare non appena il tuo corpo si abitua o se moderi un po 'di più il consumo di fibre.

Eccesso di cibo

Il tuo corpo non è lo stesso, quindi è importante prendersi cura di esso evitando tutti i tipi di eccessi. Mangiare pasti abbondanti durante la gravidanza, consumando troppi dolci, zucchero, cioccolatini, succhi confezionati, bevande analcoliche o cibi ricchi di grassi, può avere effetti negativi sulla salute gastrica. Per evitarli si consiglia di mangiare con moderazione, evitare di farlo con l'ansia e limitare il consumo di alimenti che possono causare disagio il più possibile, come quelli sopra menzionati.

Intolleranza a determinati alimenti

Lo stesso cambiamento che il corpo subisce durante la gravidanza può portare alla comparsa di alcune intolleranze alimentari. Ci sono alimenti che puoi smettere di digerire correttamente o alcuni che possono iniziare a stare male, il che è evidente nella frequente diarrea. Allo stesso modo, se hai aumentato in modo significativo l'assunzione di latte, potresti avere intolleranza al lattosio, motivo per cui hai frequente diarrea. In questi casi è meglio consumare prodotti senza lattosio.

Reazione alle vitamine prenatali

Alcune vitamine ingerite durante la gravidanza possono causare diarrea, tuttavia è necessario tenere presente che il ferro, che viene anche consumato durante questa fase, di solito contrasta causando costipazione.

Diarrea nelle ultime settimane di gravidanza

Se hai avuto una grande gravidanza e solo nel tratto finale del parto hai iniziato a sperimentare la diarrea, dovresti sapere che questo è completamente normale ed è dovuto alla crescita del bambino. A causa delle dimensioni del feto, può esercitare una certa pressione sullo stomaco che impedisce al cibo di digerire correttamente, influenzando così i movimenti intestinali.

Infezioni gastrointestinali

Infine, non possiamo escludere la presenza di infezioni allo stomaco che possono apparire a causa dell'assunzione di cibo o acqua contaminata da batteri o parassiti o dalla diffusione di virus come la gastroenterite. In questi casi, oltre alla diarrea, ci sono sintomi chiari come pugnalare dolore addominale, vomito, febbre e malessere. Prima di questa tabella si consiglia di andare dal medico il prima possibile.

Come prevenire la diarrea in gravidanza

Mangiare una dieta sana ed equilibrata ed eseguire, ogni volta che il medico lo consente, una moderata attività fisica, è senza dubbio il modo migliore per mantenere la salute in gravidanza . Ma nel caso specifico del benessere gastrointestinale, è necessario prendere in considerazione alcune linee guida per evitare la diarrea in gravidanza:

  • Mangia sempre moderatamente mangiando porzioni adeguate senza superare te stesso. L'assunzione di alimenti stimolanti come quelli contenenti caffeina o molto zucchero dovrebbe essere evitata, allo stesso modo il consumo di grassi dovrebbe essere moderato in quanto può essere indigeribile e dannoso. Limita anche l'assunzione di lattosio e anche quella di altri cibi irritanti come il piccante.
  • Assicurati che tutto il cibo che mangi sia fresco, in modo da evitare la diffusione di batteri o parassiti. Se qualcosa non sembra buono, non mangiarlo!
  • Lava la frutta e la verdura che consumerai molto bene, evita il più possibile cibi crudi e assicurati che pesce e carne siano adeguatamente cotti per ridurre le possibilità di contrarre un'infezione allo stomaco.
  • Bere sempre acqua in bottiglia ed evitare di bere liquidi da fonti di cui non si conosce l'origine.
  • Se si avvia un trattamento medico e si nota che si inizia a soffrire di diarrea, consultare il proprio medico per determinare se è adatto o meno e valutare altre alternative.

Chiavi per trattare la diarrea in gravidanza

Per trattare la diarrea in gravidanza è necessario applicare le stesse misure di base di qualsiasi altra persona. La prima cosa è essere pazienti, in caso di indigestione o problemi di digestione di determinati alimenti, il disagio può durare tra 1 e 2 giorni. Se la diarrea è molto intensa, è accompagnata da altri sintomi o si estende per più di 2 giorni, è importante consultare un medico .

Come trattamento per questa condizione raccomandiamo:

  • Aumenta l'idratazione, ricorda che durante la diarrea il tuo corpo perde molto fluido ed è necessario reidratarlo. Bere acqua frequentemente e in piccoli sorsi, bere in bevande di moderazione per gli atleti che ti aiutano a recuperare i sali minerali persi o optare per il siero orale sono buoni modi per ottenerlo. Nel nostro articolo per preparare il siero orale a casa ti forniamo le chiavi per preparare questa bevanda in pochi minuti.
  • Mangiare una dieta morbida e astringente è molto importante per garantire il recupero dello stomaco. Nel nostro articolo dieta astringente per il trattamento della diarrea spieghiamo in dettaglio gli alimenti più consigliati.
  • Evitare qualsiasi tipo di cibo stimolante o irritante come spezie, dolci, ingredienti contenenti caffeina o cibi fritti.
  • Se necessario, riposati e riposati. Questa condizione quando si verifica con intensità può causare un grande disagio, quindi se hai bisogno di una giornata di riposo prendila senza pensare.

Se, nonostante queste raccomandazioni, il disagio continua o diventa più intenso, recarsi immediatamente in un centro sanitario.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla diarrea in gravidanza: cause e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Bassa sideremia: sintomi
2019
Coach and Play
2019
Storia e correnti del femminismo
2019