Dolore all'inguine: cause

L'inguine si trova nella parte inferiore dell'addome e all'inizio della coscia. In quella zona inguinale si trovano diversi nervi e il femore destro e ileopsoas o i muscoli psoas-iliaci. Questo disagio all'inguine può essere dovuto a traumi, infezioni gravi, infiammazione, tumore maligno o altri processi anomali e, a volte, l'area può diventare rossa, gonfia o tenera al tatto.

A seconda della causa, questa condizione può iniziare e scomparire rapidamente o svilupparsi nel tempo ed essere accompagnata da altri sintomi, segno di una patologia più grave. Mentre è assolutamente necessario consultare un medico, presso ONsalus vogliamo farti conoscere alcune delle cause del dolore all'inguine .

Dolore all'inguine correlato a lesioni

Esistono diverse lesioni che possono verificarsi nella zona inguinale e che possono causare dolore, ad esempio:

  • Distorsione.
  • Trauma nel bacino.
  • Frattura dell'anca
  • Borsite.
  • Artrite.

Dolore all'inguine correlato all'infezione

Puoi anche identificare il dolore all'inguine causato da infezioni, ad esempio:

  • Malattie a trasmissione sessuale (MST), come herpes genitale, gonorrea e clamidia.
  • Epididimite, infiammazione o infezione nel testicolo dovuta alla diffusione di un'infezione batterica o da Escherichia coli e batteri simili.
  • Cellulite.
  • Ascesso, accumulo di pus in un tessuto organico.
  • Infezioni alle gambe.

Altre possibili cause di disagio all'inguine

A volte, il disagio in quella zona può essere irradiato da qualche altro disagio che abbiamo, come l'appendicite, ma ci sono altri motivi come:

  • Una spinta sui muscoli interni della coscia, si genera, principalmente, facendo sport.
  • Cancro ai testicoli o linfoma.
  • Calcoli renali o calcoli renali.
  • Torsione testicolare
  • Lesione nella parte bassa della schiena.
  • Infiammazione dell'osso pubico del bacino, noto come osteite pubica.
  • Chirurgia.
  • Ernia inguinale, producendo un sacco che provoca dolore e difficoltà a camminare.

Allevia il dolore all'inguine da lesioni

Ecco alcuni consigli che ti aiuteranno a ridurre il dolore nella zona inguinale, ma non esitare a collaborare con lo specialista per una diagnosi completa e un trattamento adeguato.

  • Per iniziare, applica il ghiaccio sulla zona lesa il più presto possibile, evitando di metterlo direttamente sulla pelle, puoi usarlo avvolto in un asciugamano o in una borsa. Fallo dalle quattro alle sei volte al giorno per tre settimane dopo l'infortunio. Se le attività fisiche riprendono al minimo dopo l'infortunio, è necessario riapplicare il ghiaccio.
  • Riposa ed evita le attività fisiche in base alla gravità della lesione. Possono essere da due a quattro settimane quando si tratta di una ferita moderata e tra sei e otto settimane per una più grave. Ad ogni modo, dovresti sempre consultare il medico per un trattamento adeguato. Inoltre, è consigliabile continuare a riposare dall'attività fisica per 5-7 giorni dopo la guarigione della lesione.
  • Comprimi il muscolo ferito, in quanto riduce l'infiammazione. Per questo, un apparato può essere usato per modificare aspetti funzionali progettati per l'area inguinale o una fasciatura ma senza che sia troppo stretto.
  • Passa dall'applicazione del freddo al caldo . Dopo diversi giorni di trattamento con ghiaccio, il calore può essere messo ogni volta che raffreddiamo l'area. Ciò contribuirà ad alleviare il dolore all'inguine dalla lesione.
  • Elevare l'area con un asciugamano o cuscini, per aiutare a prevenire il gonfiore e fornire una migliore circolazione del sangue. Cerca di essere allo stesso livello dell'anca e fallo il più spesso possibile durante il giorno.

Quando contattare il medico?

Consultare il proprio medico nel caso in cui si manifestino i seguenti sintomi:

  • Il dolore sembra un bruciore.
  • Gonfiore nello scroto.
  • Cambiamenti nel colore della pelle.
  • Sangue nelle urine
  • Dolore inguinale senza spiegazione.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili al dolore all'inguine: cause, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria del sistema riproduttivo maschile.

Raccomandato

Tè Kombucha: proprietà e controindicazioni
2019
Perché mi fa male la testa quando sudo
2019
Benefici del consumo di yogurt ogni giorno
2019