Elettromiogramma: cos'è e a cosa serve

L' elettromiogramma è un test medico che viene eseguito per verificare il funzionamento del sistema nervoso e dei muscoli catturandone l'attività elettrica attraverso un elettromiografo. Questo test consente di rilevare le malattie neuromuscolari, sia congenite che quelle che sono state in grado di svilupparsi improvvisamente o nel tempo, registrando l'attività elettrica generata da nervi e muscoli durante l'attività fisica. Il medico responsabile dell'esecuzione di detta visita medica è un neurologo o neurofisiologo e alcune delle malattie che possono essere rilevate sono la distrofia di Duchenne, la sindrome del tunnel carpale o la sclerosi laterale amiotrofica, tra gli altri. Se vuoi saperne di più su questo test, continua a leggere questo articolo di ONsalus dove spieghiamo cos'è l'elettromiogramma e a cosa serve .

Che cos'è un elettromiogramma?

Questo test medico consente di determinare in modo semplice e preciso diverse malattie del sistema nervoso e dei muscoli registrando l'attività elettrica che generano durante il loro funzionamento. È anche efficace quando si tratta di conoscere l'intensità con cui si manifestano i segnali che potrebbero avvertire di una tale malattia. L'elettromigramma mostra se le alterazioni registrate appartengono al muscolo o ai nervi, analizzando i seguenti elementi:

  • La quantità di nervi attivati.
  • Il tempo necessario per l'attivazione.
  • Il tempo rimangono attivi.
  • L'ampiezza delle correnti elettriche.

A cosa serve un elettromiogramma?

L'elettromiogramma viene eseguito per rilevare una serie di danni muscolari o neurologici. Consente di stabilire se una persona ha sintomi di debolezza muscolare, perdita di forza, formicolio, crampi, tra gli altri.

  • Sclerosi laterale amiotrofica . Malattia congenita con cui le fibre nervose vengono distrutte senza causa apparente e senza trattamento. Le fibre nervose distrutte sono responsabili del movimento del midollo spinale verso il muscolo.
  • Sindrome del tunnel carpale . È l'infiammazione dei tessuti che circondano i tendini e esercitano una pressione sul nervo che si trova nel canale del polso. Quando questo condotto si restringe, esercita una pressione sui nervi alterandoli.
  • Distrofie muscolari Consistono in un'alterazione dei muscoli per cui generano grasso anziché fibra muscolare, causando problemi di movimento e malformazioni ossee. Questi tipi di malattie di solito compaiono nell'infanzia e si sviluppano nel tempo, come la distrofia muscolare di Becker.
  • Neuropatie. Malattie degenerative dei nervi, che possono essere colpite individualmente, in più o in diverse parti del corpo. Le cause possono essere diverse e alcune con diabete o alcolismo.
  • Miastenia grave . Malattia autoimmune che si verifica nelle connessioni delle fibre nervose dalla creazione di anticorpi che agiscono contro i recettori dei segnali elettrici.
  • Sindrome di Guillain-Barré . Infezioni che provocano infezioni del sistema immunitario, che colpiscono il sistema nervoso e causano la perdita della funzione nervosa dai piedi in su. Tuttavia, è una malattia con una buona prognosi.

Come viene eseguito un elettromiogramma

Una volta che il medico ha ritenuto appropriato eseguire un elettromiogramma e hai una data per la sua realizzazione, dovresti evitare di esercitare nei giorni precedenti e l'uso di creme nell'area da studiare. Una volta in ospedale, la persona incaricata di eseguire il test ti dirà di scoprire la parte del corpo che verrà esaminata e applicherà un antisettico liquido per rimuovere eventuali germi che possono essere trovati sulla pelle, che è totalmente indolore. Successivamente, una serie di aghi viene introdotta attraverso la pelle per raggiungere il muscolo, il che può causare un po 'di dolore, sebbene non sia un grande fastidio. Gli aghi sono una serie di sensori che consentono la registrazione dell'attività nervosa e muscolare e lo specialista determinerà quanto dovrebbe essere utilizzato in modo che la quantità di dati necessari possa essere registrata. Questi aghi sottili hanno un cavo che si collega a un oscilloscopio, che registra l'attività elettrica.

Quando tutti gli elettrodi sono stati posizionati, lo specialista ti insegnerà a spostare la parte del corpo che vuoi studiare, facendo alcuni movimenti da cui inizierà a registrare i segnali elettrici. Successivamente, il paziente deve rimanere immobile e gli elettrodi eseguono scosse elettriche per generare contrazioni muscolari. Al termine del test, gli elettrodi vengono rimossi e l'area verrà pulita applicando le medicazioni. L'area può sentirsi dolorante per alcuni giorni, anche se di solito non è un gran fastidio.

Risultati di un elettromiogramma

Una volta ottenuta l'attività elettrica dei muscoli e del sistema nervoso, e questi sono stati adeguatamente esaminati, i risultati possono essere due:

  • Risultati normali . L'elettromiogramma non ha rilevato alcuna attività anomala nei segnali raccolti. In questo caso, i muscoli non emettono alcun segnale quando sono a riposo, mentre quando viene eseguito un movimento volontario del muscolo, l'attività elettrica viene attivata con conseguente registrazione dei segnali. Questi segnali non devono presentare alcuna attività anormale affinché il risultato sia considerato normale.
  • Risultati anormali Quando sono state rilevate alterazioni nei segnali emessi dai muscoli, può essere determinato, a seconda delle loro caratteristiche, il tipo di condizione che potrebbe essere dietro. È possibile che venga rilevata una durata eccessiva dell'attività muscolare, una diminuzione della quantità di nervi attivi, ecc.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili all'elettromiogramma: cos'è e a cosa serve, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Cos'è la psicologia ambientale: definizione, caratteristiche ed esempi
2019
Benefici dell'artiglio del gatto per la salute
2019
Definizione di anatomia descrittiva
2019