Ero infedele e me ne pento

Forse l'aspetto che genera più polemiche nei confronti della coppia è quello dell'infedeltà, che spazia dai pettegolezzi tra vicini alle copertine delle riviste. Migliaia di canzoni, poesie e lettere sono state riempite di delusioni d'amore. È stato discusso, è stato persino legiferato sull'infedeltà. Ci sono affari in tutte le società, culture e paesi, il che ci fa porre una domanda fondamentale: se l'infedeltà provoca il caos sulla coppia, perché è un fenomeno così diffuso? In questo articolo: ero infedele e me ne pento, ti diciamo:

Infedeltà coniugale: differenze tra uomini e donne

Tradizionalmente, l'infedeltà sessuale è stata associata, cioè, in cui predomina il contatto fisico e l'eccitazione sessuale, all'infedeltà dell'uomo ; e quello emotivo, in cui prevalgono i legami affettivi, con l'infedeltà delle donne . In realtà, questo potrebbe essere davvero così nella maggior parte dei casi, dal momento che uomini e donne sono e pensano in modo diverso. Ciò si applicherebbe anche alle avventure, quindi l'infedeltà dell'uomo tenderebbe ad assumere forme diverse di infedeltà della donna.

Generalmente, gli uomini di solito non pianificano un'avventura e succede semplicemente. Tendono a stabilire differenze tra rapporti sessuali ed emotivi ed entrambi non devono accadere contemporaneamente. D'altra parte, le donne hanno maggiori probabilità di intraprendere un'avventura quando hanno trascorso il tempo a meditare su di essa e c'è un certo legame emotivo con la terza persona.

È anche importante notare che il numero di donne che hanno un'avventura è inferiore a quello degli uomini e che le giovani donne tendono ad avere più avventure di quelle più anziane. Troviamo una possibile spiegazione degli aspetti ormonali, poiché gli uomini hanno livelli più alti di testosterone, un ormone correlato al desiderio sessuale. D'altra parte, nelle donne ci sono livelli più elevati di ossitocina, un ormone correlato al parto, al comportamento materno, all'allattamento e all'attaccamento. Un'altra spiegazione sarebbe trovata nei modi di educazione e educazione differenziata che gli uomini e le donne ricevono fin dall'infanzia, attraverso i quali il coraggio e la stoicità sarebbero ricompensati negli uomini e nelle donne, la tenerezza e l'emozione sarebbero rafforzate, il che contribuirebbe condurre entrambi in tali percorsi.

Cause di infedeltà

L'opinione popolare attribuisce spesso l'infedeltà alla personalità dell'infedele o un deficit nella relazione. Secondo queste credenze ampiamente diffuse, le persone tradirebbero perché sono egoiste o deboli e lasciatevi trasportare dalla tentazione; sarebbero ingiusti nei confronti dei rispettivi partner perché la loro relazione sarebbe danneggiata, stagnante o insoddisfacente. Spesso, queste spiegazioni hanno una certa base di realtà. Tuttavia, alcune persone sono ragionevolmente sane dal punto di vista emotivo e hanno una relazione soddisfacente e felice, eppure commettono infedeltà. Perché le persone felici nel tuo matrimonio vengono ingannate da una relazione ?

Perel propone quattro cause di infedeltà, quattro possibili ragioni per cui uomini e donne in tutto il mondo sono infedeli, rischiando il matrimonio, la casa, la famiglia, gli amici in comune e, in alcuni casi, persino la loro reputazione:

  1. Auto scan È un tema ricorrente tra gli infedeli, per i quali l'avventura sarebbe riformulata in termini di scoperta di sé: attraverso l'avventura cercano un'identità perduta, che è rimasta nel passato; o uno nuovo, cioè ciò che non sono mai stati e che, per la prima volta, hanno l'opportunità di essere. Per queste persone, l'infedeltà ha meno probabilità di essere il risultato di una relazione problematica e diventerebbe un modo per indagare su parti del sé mai sperimentate o represse da molto tempo. È interessante notare che di solito non vogliono cambiare chi sono, vogliono solo fuggire da quei limiti della vita quotidiana per un breve periodo di tempo: quello che gli incontri con il loro amante durano. Sentiti di nuovo giovane, sbarazzati di certi "carichi" familiari o di lavoro, esplora e sperimenta nuovi ruoli, tuffati nel nascondiglio. Non cercano un'altra persona, cercano se stessi, o almeno alcuni aspetti persi o ignorati.
  2. La natura seducente della trasgressione. A volte, le persone felici che sono infedeli riferiscono di sentirsi adolescenti. Un'avventura è vietata e ciò le conferisce un'ottima componente di attivazione. Pertanto, gli atti di trasgressione danno un carattere quasi irresistibile alle avventure di alcune persone, che decidono di imbarcarsi in esse.
  3. L'illusione di vite non vissute . In questo caso, sono le occasioni mancate a fungere da benzina in fiamme. Spesso si tratta di persone che sono rimaste fedeli ai loro partner per lunghi periodi di tempo, fino a quando non hanno iniziato a chiedersi come sarebbe stata la loro vita . Di conseguenza, possono sentirsi confinati dal percorso e dalla relazione che hanno scelto o che hanno dovuto vivere, nonostante abbiano anche riportato felicità in esso. Pertanto, l'infedeltà sarebbe diventata un modo per esplorare ciò che poteva essere, e mai lo era.
  4. Prova emozioni nuove o bandite. Infine, le persone felici che hanno un'avventura possono farlo per provare sensazioni nuove o represse per lungo tempo. Ancora una volta, questa è una forma di auto-esplorazione. Gli uomini sono particolarmente vulnerabili a questa ragione, perché culturalmente tendono a insegnare loro a reprimere e non esprimere le proprie emozioni. Sfortunatamente, così facendo mitigano spesso gioia e dolore, piacere e sofferenza; tutte emozioni legate alla vita. In questo caso, l'infedeltà si comporterebbe più come una liberazione emotiva che una liberazione sessuale.

Perché sei infedele quando ami

Le avventure hanno molto da dire sulle relazioni, ma in fondo su noi stessi. Quando una persona è infedele al suo partner, apre una fessura nel suo mondo di atteggiamenti, credenze e valori; i tuoi pensieri ed emozioni; le tue speranze, aspettative; e quello che ritieni di avere il diritto di fare.

Perché è infedele quando ama se stesso? Le avventure, nel profondo, riflettono il desiderio e la necessità di una convalida esterna di coloro che le cercano. Lascia che ammirino la tua bellezza, valorizzi il tuo carisma, guardi il tuo profumo o il tuo nuovo taglio di capelli, desiderino ardentemente la tua compagnia ... possono assumere molte forme. Molte persone che non hanno mai pensato di poter essere infedeli lo erano. Le loro storie sono diverse, le loro personalità uniche. Ma possiamo stabilire alcuni temi ricorrenti che si verificano nella maggior parte delle infedeltà . In molti casi, le avventure extraconiugali non sono così motivate dall'innamorarsi di un'altra persona. Ciò di cui si innamorano davvero è questa nuova e fresca immagine di se stessi, della riscoperta personale di trovare ammirazione dopo diverse delusioni, forse fallimenti. Nella sezione precedente abbiamo spiegato questo desiderio, l'auto-esplorazione. Pertanto, a volte, quando guardiamo un'altra persona, non è dal nostro partner che ci stiamo allontanando, se non da chi siamo diventati.

A tutto quanto sopra, va aggiunto che le avventure hanno un'altra caratteristica particolare che le incoraggia a essere quasi irresistibili per coloro che si immergono in esse. Le condizioni di parziale soddisfazione funzionano come carburante per chi desidera, così che ogni incontro con l'amante contribuisce ad anticipare, e quindi, a desiderare più fortemente l'incontro successivo . Ciò è dovuto al fatto che questi incontri sono generalmente nascosti, quindi non c'è mai un'unione completa con l'amante. Pertanto, il cervello è inondato di dopamina, un neurotrasmettitore che si attiva anche quando compiamo comportamenti di dipendenza, come il consumo di nicotina o cocaina. Ciò spiegherebbe la ricorrenza che si verifica in alcuni infedeli, a volte correndo anche il rischio di essere scoperti.

Ero infedele al mio ragazzo o ragazza

L'infedeltà è uno dei contrattempi più difficili che una coppia attraversa e ciò che accade immediatamente dopo la sua rivelazione è molto volatile: è carico di emozioni, perplessità, smarrimento, frustrazione . Un brivido attraversa i nostri corpi, sentiamo di non conoscere la persona con cui abbiamo condiviso gli ultimi mesi, anni, con cui abbiamo sposato figli cresciuti. È quella che è conosciuta come la "fase di crisi", in cui la responsabilità ricade principalmente sulla persona che ha avuto l'avventura. Per risolverlo, è importante che la persona che ha avuto una relazione abbia una posizione empatica con il proprio partner. Nel seguente articolo troverai come lavorare l'empatia nella coppia.

È essenziale non cercare di ridurre al minimo lo slittamento o il dolore causato. A tal fine, è importante compiere atti di riparazione, in cui oltre a riconoscere il danno, vengono compiuti sforzi attivi per recuperare progressivamente la fiducia del nostro partner. Un'infedeltà può portare alla fine di una relazione, ma può anche lasciare il posto a una nuova fase piena di cambiamenti positivi e energie rinnovate. Nella prossima sezione ti diciamo come.

Ero infedele e me ne pento

Dopo aver detto " Sono stato infedele e mi dispiace ", arrivano gli atti di riparazione di cui abbiamo parlato nella sezione precedente. Questi vanno oltre il raccontare un'infedeltà : si tratta di sforzi consapevoli volti a riparare il danno causato. Ecco 5 suggerimenti per provare a recuperare la tua relazione e il tuo partner:

  1. Dai al tuo partner tempo e spazio per esprimere le proprie emozioni. Tutti hanno la loro funzione e il tuo partner ha bisogno di tempo per guarire e assimilare ciò che è successo. È comprensibile voler alleviare il dolore, ma è importante non affrettarsi o bruciare gli stadi, hanno tutti la loro funzione e se si passa al successivo senza completare quello precedente, si corre il rischio di accumulare errori.
  2. Sii responsabile È molto importante assumersi la responsabilità degli atti compiuti e mostrare rammarico. Allo stesso modo, la condizione di non essere più infedeli è fondamentale.
  3. Sii onesto. Spiega al tuo partner quali sono stati i motivi dell'avventura. Non è necessario che tu approfondisca i dettagli, specialmente in relazione agli atti intimi con la terza persona, ma perché ci sia una vera riparazione e tu possa andare avanti, è necessario che il tuo partner capisca perché è successo. Cattive comunicazioni, bisogni insoddisfatti e difficoltà emotive sono di solito le cause più comuni.
  4. Taglia dalla radice con tutto ciò che riguarda l'infedeltà. Se davvero non vuoi continuare con la terza persona, è molto importante interrompere qualsiasi comunicazione con lei. Ciò è particolarmente importante per il processo di recupero del tuo partner e quindi può fidarsi di te di nuovo.
  5. Sii coerente con il tuo partner. Chiama quando hai detto che avresti chiamato, torna a casa al momento in cui dovresti essere arrivato.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a I, sono stato infedele e me ne pento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Terapia per coppie.

Raccomandato

Quando parlare con uno psicologo?
2019
Sgabello nero: cause
2019
Definizione di ansia - Origine, classificazione e concetti di base
2019