Esercizi per il trattamento della fascite plantare

La fascia plantare è chiamata il tessuto spesso che si trova sulla pianta del piede. Questo tessuto è ciò che collega il tallone con le dita, formando così l'arco ben noto nel piede, quando questo tessuto si gonfia o gonfia il disturbo è noto come fascite plantare. Questa alterazione ti accade quando la fascia spessa della pianta del piede è sovraccarica o allungata troppo. In questi casi, il dolore appare in questa zona del corpo, principalmente nel tallone e ti rende difficile camminare normalmente, quindi può essere un'alterazione molto fastidiosa.

Esistono numerosi trattamenti per alleviare il dolore di questa patologia, quindi è essenziale visitare un medico per una corretta valutazione. Nel frattempo, in ONsalus vogliamo aiutarti e che conosci alcuni esercizi per trattare la fascite plantare.

Fai stretching per trattare la fascite plantare

Il primo esercizio per la fascite plantare che raccomandiamo è un allungamento dell'area per alleviare il disagio causato da questo disturbo.

Per eseguire questo tratto, prima di tutto, devi trovare un passaggio o una piattaforma dritta. Quindi, posizionati alla fine del sito e rimani con le dita dei piedi e dei talloni leggermente più fermi che puoi, per circa 10 secondi.

Successivamente, dovresti abbassare attentamente i talloni, senza piegare le ginocchia e lasciare che le dita dei piedi si sollevino naturalmente nella posizione in cui ti trovi di solito e rilassati per alcuni secondi per ricominciare l'esercizio. Si consiglia di eseguire 10 ripetizioni, 3 volte al giorno per alleviare il dolore della fascite plantare.

Esercizio con la palla, favorisce il sollievo della fascite plantare

Un altro esercizio per riprendersi da questa condizione più usata è quello eseguito con una palla, preferibilmente una pallina da golf o una lattina fredda, poiché è eccellente per eliminare i sintomi di questo disturbo.

È un metodo molto semplice, è semplicemente che si mette la palla a terra e si posiziona il piede su di essa. Quindi, dovresti gradualmente esercitare una pressione sulla palla usando la pianta del piede e, infine, muovere la gamba in modo che la palla viaggi nell'area e rilassi la fascia. Puoi farlo per 10 o 15 minuti, due o tre volte al giorno.

Allungando, aiuta a sgonfiare la fascia plantare

Esistono diversi modi per eseguire allungamenti della fascia per aiutare a calmare il disagio che la fascite plantare può causare.

Una buona opzione è quella di rilassare la suola e allungarla nel modo più naturale possibile. Per continuare, si consiglia di usare la mano per piegare indietro tutte le dita del luogo, principalmente il pollice, e mantenerle in questo modo per circa 15 secondi. Questo esercizio dovrebbe essere fatto, prima, con il ginocchio flesso e poi allungato, facendo 10 ripetizioni 3 volte al giorno può migliorare significativamente.

Massaggi, ideali per combattere la fascite plantare

I massaggi sono eccellenti in caso di disagio muscolare, poiché rilassa la zona e ti aiuta a ridurre notevolmente il dolore che senti. Pertanto, i massaggi sono un'altra opzione per trattare la fascite plantare più raccomandata.

Devi essere con il piede teso, senza esercitare alcuna forza o tensione. Usando le mani, massaggia l'intera pianta del piede con movimenti circolari e facendo una leggera tensione. Continua a farlo per alcuni minuti e puoi ripeterlo tutte le volte che vuoi durante il giorno.

Esercizio di asciugamani

Un altro elemento utilizzato per eseguire esercizi di questo tipo è un asciugamano, poiché eseguendo alcuni movimenti è possibile migliorare il disturbo; Tuttavia, è essenziale visitare un medico per darti gli esercizi più appropriati ed eseguire una valutazione adeguata.

In questo caso, devi solo allungare un asciugamano sul pavimento e, con le dita dei piedi, provare a spiegazzarlo il più possibile. Dovresti fare movimenti delicati e lasciare riposare il piede se senti molto dolore ad ogni movimento. Si consiglia di eseguire 10 ripetizioni, 2 o 3 volte al giorno.

Inoltre, se hai bisogno di alleviare il disagio causato dalla condizione, ti consigliamo di consultare i trattamenti naturali dell'articolo Rimedi per la fascite plantare.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Esercizi per il trattamento della fascite plantare, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Il mughetto orale è contagioso?
2019
Perché mi fanno male gli occhi quando li muovo
2019
L'analisi psicosociale in architettura
2019