Esercizi per perdere la pancia velocemente a casa

Il grasso addominale è un problema che colpisce uomini e donne, sia magri che cicciottelli, e cioè che il consumo di cibi ricchi di grassi di solito ne genera un accumulo, principalmente nel tessuto adiposo della pancia, generando la pancia, una delle parti del corpo che è più difficile perdere peso e tono. Per questo motivo, quando appare il grasso addominale, non è necessario lamentarsi, è necessario prendersi cura e, sebbene lo sforzo possa essere considerevole, l'importante è che sia una condizione completamente reversibile, cioè è possibile eliminare la pancia e ha un addome piatto.

Per raggiungere l'obiettivo di perdere la pancia è importante tenere presente che lo sforzo deve essere doppio: esercizi più un'alimentazione sana. Non raggiungeremo nulla se eseguiamo una routine intensiva cinque giorni alla settimana e nel fine settimana beviamo birra e mangiamo salsicce, infatti nella dieta c'è la chiave per avere l'addome da sogno, mentre l'esercizio fisico è il complemento del cibo che consente indurire il muscolo e bruciare il grasso localizzato. Sei alla ricerca di una routine domestica che riesca a far sparire la pancia? Quindi continua a leggere attentamente questo articolo di ONsalus dove puoi imparare i migliori esercizi per perdere la pancia velocemente a casa .

L'importanza di nutrirsi per perdere velocemente la pancia

Mangiare in modo sano è importante per perdere la pancia velocemente, e cioè attraverso il cibo possiamo aiutare a ridurre il grasso accumulato nell'addome e, a sua volta, ai muscoli tonici che sono stati nascosti sotto il tessuto addominale, un buon modo è iniziare Applicare questi 5 trucchi per accelerare il metabolismo al mattino.

Quando consumiamo cibi ricchi di fibre, proteine ​​magre, frutta e verdura, il grasso corporeo diminuisce e permettiamo al tessuto adiposo della pancia di iniziare ad asciugarsi e diminuire mentre tonifica con l'aiuto dell'esercizio. Al contrario, i cibi ricchi di grassi e zuccheri stimolano l'accumulo di grasso addominale, causando infiammazione addominale. Ecco alcuni consigli nutrizionali per asciugare la pancia e ridurla in modo significativo:

  • Mangia cibi a basso indice glicemico, cioè quelli che vengono lentamente assimilati e non aumentano i livelli di zucchero nel sangue. Alcuni di questi alimenti sono: farina integrale, pane e pasta, patate dolci, zucca, mais, mandarino, mela con buccia, ananas, arancia, limone, broccoli, spinaci, bietole, cavolfiore, avocado, pollo, tacchino e pesce.
  • Mangia cibi ricchi di fibre . La fibra è la chiave per avere un addome piatto, in quanto stimola la combustione del grasso corporeo e favorisce il transito intestinale, consentendo l'eliminazione delle tossine attraverso i movimenti intestinali. Puoi trovare fibre di mela, broccoli, crescione, pane integrale, farina d'avena, pasta integrale e lenticchie.
  • Evita cibi ricchi di zuccheri come pasticcini, cioccolato, dolci, torte, pasta normale, farina, patate, ecc.
  • Smetti di mangiare cibi grassi e fritti . Se l'intenzione è quella di bruciare i grassi non aggiungere più grasso al corpo. Consuma preferibilmente e con moderazione latte scremato.
  • Le proteine sono il tuo amico, aumentare il consumo di proteine ​​magre non solo sarà salutare per ridurre il grasso corporeo, ma aiuterà anche i tuoi muscoli ad avere più forza combattendo l'appetito. Bianchi d'uovo, noci, avena, pollo, tacchino sono ancora ideali.
  • Idratati, consumando più di due litri di acqua al giorno ti consentirà di rimuovere il grasso corporeo più velocemente.
  • Mangia più volte al giorno, è importante non soffrire la fame, al contrario, fai 5-6 pasti al giorno per accelerare il metabolismo e accelerare la combustione dei grassi.

Per quanto riguarda l'esercizio fisico, dovresti considerare che nessuna routine è miracolosa se non è costante nella pratica, questo è l'unico modo per bruciare il grasso addominale velocemente. Fai i tuoi esercizi a casa cinque volte alla settimana, sii paziente, poiché i risultati non sono immediati. Tuttavia, se sei persistente con i tuoi esercizi, noterai dopo circa tre mesi che l'addome inizia a sembrare diverso, che i lati sono più definiti e che hai meno volume addominale. Sebbene l'effetto non sia istantaneo, se si noterà all'inizio della riduzione delle dimensioni, inizierai a perdere misure.

Esercizi per perdere la pancia in fretta a casa: addominali!

Sì, gli addominali non possono mancare e questo è uno dei migliori esercizi per bruciare il grasso addominale e tonificare i muscoli allo stesso tempo. Soprattutto, puoi farli comodamente a casa, anche se all'inizio possono essere un po 'fastidiosi, col tempo tu e il tuo addome vi abituerete e potrete aumentare la quantità di ripetizioni, che sicuramente vi aiuteranno a perdere pancia veloce

Come fare sit-up a casa? Molto semplice: ci sono molti tipi di addominali, ma puoi iniziare la tua pratica facendo quelli tradizionali.

Abs tradizionale

Dovresti sdraiarti sulla schiena su un tappetino, quindi piegare le ginocchia, posizionare le mani all'altezza della testa e iniziare a flettere l'addome inclinando la schiena in avanti e indietro senza toccare il pavimento. Questo esercizio è funzionale fintanto che lo fai stringendo i muscoli dell'addome mentre fai il flex della pancia. Inizia facendo tre serie da 20 ripetizioni e aumenta progressivamente fino a raggiungere 200 addominali giornalieri.

Gamba flex abs

Gli addominali anteriori favoriscono l'intera regione addominale, ma quelli che vi mostreremo di seguito sono concentrati principalmente nella parte inferiore del ventre. Per farli devi sederti sul bordo di un divano o del letto, osservando che i glutei sono a filo con i mobili. Quindi, afferra le due mani dietro la schiena e piegati un po 'indietro. Inizia a fare gli addominali sollevando e flettendo le gambe verso l'addome mentre contrai la parete addominale. Inizia facendo 3 serie da 20 ripetizioni fino a quando progredisci progressivamente e raggiungi 200 addominali ogni giorno.

Palloncino addominale

Questo esercizio è ideale per definire la parte superiore dell'addome. Sdraiati sulla schiena su una palla aerobica, osservando che la palla è a livello della parte superiore della schiena. Trova l'equilibrio flettendo le ginocchia e facendo forza con i piedi sul pavimento. Una volta che sei in posizione, inizia a fare la flessione addominale senza alzarti troppo dalla palla, fino a sentire la pressione dell'esercizio a livello delle costole. Quindi torna alla posizione iniziale e ripeti tre serie di 20 flessioni. Questi addominali sono gli stessi degli addominali tradizionali, solo quando sono realizzati sopra una palla situata nella parte superiore della schiena, favoriscono il tonificazione dell'addome superiore.

squat

Perché gli squat sono nella lista dei migliori esercizi per perdere la pancia in fretta a casa? Perché sono un esercizio così completo che, contrariamente a quanto pensano molte persone, aiutano a tonificare varie parti del corpo . Quando eseguiamo gli squat correttamente, l'addome è così contratto che i muscoli della parete addominale si induriscono, così come le gambe e i glutei. Quindi, facciamo squat!

Per fare squat, posizionati su un tappetino con le gambe aperte e flesse e i piedi all'altezza delle spalle. Quindi, inizia a chinarti con le braccia diritte in avanti cercando di abbassarti il ​​più possibile e risalire senza allungare completamente le gambe. Il movimento corretto è quello di flettere le ginocchia e i fianchi come se stessi per sederti su una sedia, tenendo bene i glutei e l'addome strettamente contratto. Inizia a fare 80 squat al giorno e progredisci progressivamente fino a quando non puoi completarne 300 ogni giorno.

affondi

Come con gli squat, mentre facciamo affondi possiamo anche ottenere risultati nel nostro addome che ci permettono di tonificare i muscoli della pancia e bruciare il grasso localizzato.

Per fare affondi a casa devi stare su un tappetino e posizionare un piede il più lontano possibile in avanti e l'altro il più lontano possibile, entrambi a livello delle spalle rivolte in avanti. Quindi, inizia a chinarti flettendo entrambe le ginocchia contemporaneamente fino a raggiungere il minimo possibile e allunga la gamba posteriore al massimo. Quindi torna alla posizione iniziale e ripeti tre serie da 12 per ogni gamba fino a raggiungere progressivamente quattro serie da 50 ripetizioni per ogni gamba. La chiave di questo esercizio è che quando fletti le ginocchia e l'addome si contrae e la gamba posteriore è molto allungata in modo che i glutei si contraggano correttamente.

Mani a tavola

La tavola è forse l'esercizio preferito da tutti i fan dell'esercizio per indurire l'addome e ha il grande vantaggio di stimolare contemporaneamente l'intera parete addominale attraverso una semplice combinazione: contrazione e tensione. La plancia è un tipo di flessione, solo che viene eseguita staticamente per far lavorare i muscoli con il proprio peso corporeo.

Per plancia devi sdraiarti sullo stomaco su un tappetino in posizione push-up, solo al posto delle mani, ti appoggerai sugli avambracci e i piedi dovrebbero tenere il corpo con la punta delle dita. L'esercizio consiste nel sollevare tutto il corpo allo stesso livello, supportandolo con gli avambracci e i piedi e facendo attenzione a non sollevare la schiena ma mantenendola dritta. Durante questa posizione, tutti i muscoli del corpo devono essere contratti. Nel caso dell'addome, dovresti prenderlo come se volessi incollare l'ombelico sulla schiena.

Idealmente, inizia a tenere il ferro o la tavola per 30 secondi, quindi riposa per 20 secondi e ripeti 10 volte. L'obiettivo è riuscire a rimanere in quella posizione per almeno un minuto e farlo 20 volte.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Esercizi per perdere la pancia in fretta a casa, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di attività fisica.

Raccomandato

5 cause di sofferenza
2019
Scroto pruriginoso: cause
2019
Tipi di madri tossiche e come trattarle
2019