Frattura del coccige: sequele e conseguenze

L'osso chiamato coccige o coccige è la parte ossea più piccola della colonna vertebrale e, quindi, è anche l'area meno sviluppata di essa. Questo a sua volta lo rende un osso che può subire varie lesioni e causare un grande disagio, soprattutto dopo una piccola caduta, quindi è importante prestare attenzione ai sintomi se si subisce un piccolo incidente che può essere coinvolto in questa parte del corpo.

Il coccige è una parte abbastanza importante dello scheletro perché è attaccato ai muscoli pelvici, ai grandi legamenti e alle numerose articolazioni. Poiché il coccige è così comune da ferire, esistono diversi trattamenti a seconda del caso particolare di ciascun paziente, tuttavia è importante che il trattamento sia stato eseguito correttamente sotto le mani di un professionista. Nonostante ciò, dopo aver subito un infortunio al coccige, potrebbero esserci alcuni effetti che dureranno nel tempo. Per conoscere i dettagli, ti consigliamo di continuare a leggere il seguente articolo ONsalus sulla frattura del coccige: sequele e conseguenze.

Tipi di frattura del coccige

A seconda del grado di affetto e del tipo di rottura del coccige, potrebbe esserci la possibilità di sviluppare un seguito o conseguenze di esso, poiché in alcuni casi le strutture vicine come legamenti e muscoli sono più compromesse, causando il la sintomatologia e il recupero sono più estesi. Ai fini pratici, la frattura del coccige è classificata come:

  • Angolato senza spostamento.
  • Angolato con spostamento anteriore incompleto.
  • Spostamento anteriore completo del coccige dovuto alla frattura sacrale.
  • Con o senza spostamento. accompagnato da frammentazione sminuzzata di un segmento.

Giunzione errata del tessuto osseo a causa di una frattura del coccige mal curata

Dopo la rottura del coccige, il corpo stimola la riparazione del tessuto osseo da solo, quindi potrebbe esserci un maggiore deposito di sali e la formazione del cosiddetto callo osseo, che viene sostituito dal corrispondente frammento osseo. Tuttavia, uno dei rischi di rottura del coccige è che il suo processo di riparazione è anormale, facendo sì che la struttura non sia completamente cresciuta o esagerata e, di conseguenza, esiste un'unione errata che può causare alcune alterazioni.

Questa cattiva unione nella frattura del coccige può causare dolore cronico, soprattutto quando si è seduti o si alza, oltre a possibili problemi da defecare a causa della pressione che potrebbe esercitare sull'intestino. In questi casi, il più consigliabile è l'intervento chirurgico ambulatoriale e di solito non richiede più di mezz'ora, ma anche subendo questo trattamento, il recupero e il miglioramento dei sintomi possono essere lenti, che vanno da un paio di mesi a un anno Dopo averlo fatto.

Consegna complicata a causa della rottura del coccige

Durante la gravidanza, è comune per molte donne provare dolore al coccige perché le articolazioni dell'area diventano meno tese, più flessibili e con una maggiore mobilità per facilitare l'uscita del bambino, quindi può essere più evidente nell'ultimo trimestre . La frattura del coccige in questa fase può essere dovuta a uno scarso posizionamento a causa del suo più ampio movimento o trauma.

Le conseguenze del coccige rotto, che si sia verificato prima o durante la gravidanza, possono complicare il travaglio e lo specialista può optare per un parto cesareo se il dolore è molto forte, se si esercita una pressione su altre strutture pelviche che impedire il passaggio del feto o c'è una rigenerazione dell'osso in una posizione errata che potrebbe influenzare il bambino. Tuttavia, se la frattura è lieve e il medico lo ritiene appropriato, si può tentare un parto naturale seguendo una serie di raccomandazioni, come rimanere in posizione eretta durante il concepimento.

Koktsigodiniya o dolore coccigeo dovuto a coccige rotto

All'indomani di una frattura del coccige, il dolore in quest'area è uno dei più frequenti e persistenti. Questo perché la cattiva posizione di detto osso vertebrale, prima o dopo la rigenerazione del tessuto, può comprimere le terminazioni nervose, colpendo i muscoli e i tessuti vicini, specialmente quando vengono fatti movimenti che ne favoriscono la curvatura e gli sforzi aumento della pressione

Questo dolore nel coccige è di solito intenso e avvertito lungo il nervo interessato e le sue ramificazioni, quindi è possibile che si estenda al perineo, all'addome e al torace. Di conseguenza, può limitare l'attività fisica di coloro che ne soffrono, poiché diventa più acuto con lo sforzo nella regione pelvica, anche con movimenti quotidiani come camminare, sedersi e defecare. Sebbene la sua intensità tenda a diminuire nel tempo, rimane costante e, pertanto, è necessario andare in uno studio medico per il trattamento.

Lesione del midollo spinale, grave conseguenza del coccige fratturato

Anche se è molto raro che si verifichi, esiste il rischio di danni al midollo osseo se la rottura del coccige è accompagnata dallo spostamento dei frammenti, poiché questi potrebbero raggiungere il midollo osseo e comprimerlo. Questo a sua volta influisce sull'irrigazione dei vasi sanguigni e delle terminazioni nervose, alterando alcune funzioni, in particolare legate alla connessione cerebrale.

Se la persona soffre di una lesione del midollo spinale a causa della frattura del coccige, può percepire alcune sequele, tra cui forti mal di testa e nell'area del coccige, specialmente quando si piega, intorpidimento e debolezza di arti e problemi nel controllo degli sfinteri.

Altre possibili sequele e conseguenze di una frattura del coccige

Poiché il coccige è collegato a importanti strutture del bacino e delle terminazioni nervose, esiste il rischio che il paziente con una rottura di detto osso della colonna vertebrale possa avere alcune conseguenze e conseguenze. Tuttavia, queste condizioni si verificano raramente, soprattutto se si seguono le cure mediche e le cure indicate durante il recupero. Tra le alterazioni che potrebbero essere notate da un'errata evoluzione della frattura del coccige, spiccano:

  • Mal di testa cronico.
  • Costipazione prolungata
  • Cisti del coccige.
  • Movimento limitato delle gambe.
  • Problemi con il controllo dello sfintere.
  • Formazione di fistole.
  • Ascessi nel coccige.
  • Formazione di coaguli di sangue a causa della limitazione della mobilità.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Frattura del coccige: sequele e conseguenze, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Cos'è la psicologia ambientale: definizione, caratteristiche ed esempi
2019
Benefici dell'artiglio del gatto per la salute
2019
Definizione di anatomia descrittiva
2019