Frattura di scafoide: trattamento e riabilitazione

Una frattura di una parte della struttura ossea è chiamata frattura. Questi disturbi ossei di solito si verificano in incidenti sportivi o automobilistici, ma possono anche verificarsi a causa di una caduta, un colpo, l'osteoporosi o una grande perdita di massa ossea.

Lo scafoide è una delle piccole ossa che si trovano nel polso ed è una delle più probabili da spezzare se hai subito un colpo o un incidente, poiché questo osso è dalla stessa parte del pollice, cioè nel sito in cui questa parte del corpo può flettersi.

È possibile identificare rapidamente una lesione del sito poiché può ferirti con il movimento o semplicemente quando tocchi questo posto. Se conosci o sospetti di avere questo disturbo, è importante consultare urgentemente un medico. Se vuoi sapere qualcosa in più sulla fatturazione dello scafoide: trattamento e riabilitazione in ONsalus vogliamo darti alcune informazioni.

Trattamento non chirurgico della frattura da scafoide

Il trattamento della frattura da scafoide dipenderà dal grado di lesione che hai e da ciò che il professionista considera necessario per le tue condizioni.

Se la tua frattura da scafoide è vicino al pollice, di solito si saldano con un'adeguata protezione in poche settimane . Questo perché in questa parte dell'osso esiste un eccellente afflusso di sangue, che è totalmente necessario per il consolidamento dell'osso.

È probabile che lo specialista ponga un cast sul braccio e sulla mano, principalmente da sotto il gomito al pollice, che può essere incluso o meno, come richiesto. Il tempo necessario per utilizzarlo varia, quindi è importante visitare periodicamente il medico in modo che possa confermare il momento giusto in cui l'osso è già stato saldato.

Se la tua frattura è vicino all'avambraccio o nella parte centrale dell'osso, il consolidamento è di solito un po 'più complicato poiché l'afflusso di sangue non è buono come all'inizio; tuttavia, può anche essere riparato con un cast, anche se in questo caso è incluso con il pollice e si estende fino alla spalla.

Trattamento chirurgico della frattura da scafoide

Se la tua frattura da scafoide si trova in quello che viene chiamato il collo dell'osso, cioè al centro o al suo polo prossimale, nell'avambraccio, il medico può scegliere di eseguire un intervento chirurgico per risolvere il problema.

In questi casi, utilizzerai impianti metallici per mantenere in posizione la struttura ossea interessata e saldarla in modo completamente corretto. In genere, vengono utilizzate viti o fili e il modo in cui verranno posizionati dipenderà dalla posizione e dalla forma della frattura, sebbene ciò avvenga solo su lesioni in cui l'osso è diviso in due.

Quando la frattura spezza lo scafoide in più di due pezzi, è probabile che tu abbia bisogno di un innesto osseo, che è posizionato intorno alla parte rotta e, in questo modo, ti aiuterà a stimolare il consolidamento della frattura, perché aumenta Produzione di osso rotto.

Riabilitazione della frattura da scafoide

Indipendentemente dal fatto che il trattamento richieda un intervento chirurgico o meno, è sempre necessario utilizzarlo e che fino al consolidamento della frattura, che può durare circa 6 mesi . Durante questo periodo è importante evitare di eseguire alcune azioni, a meno che lo specialista non lo approvi, ad esempio:

  • Evitare di spingere oggetti, trasportare oggetti pesanti, trasportare, lanciare o tirare.
  • Non devi salire le scale.
  • Non devi praticare alcun sport, principalmente contattare.
  • Non svolgere attività rischiose che potrebbero comportare una caduta, come il salto o il pattinaggio.

Trascorso il tempo e il medico ti dà l'autorizzazione a rimuovere il cast, è probabile che tu senta che il tuo braccio o il tuo polso durano. Ecco perché è necessario eseguire diversi esercizi come la riabilitazione della frattura da scafoide per riguadagnare movimento e forza, sia nelle dita che nel polso; Tuttavia, molte persone non hanno la stessa forza di prima, quindi dovresti consultare lo specialista per indicare gli esercizi più convenienti per te e la routine più adatta a te.

complicazioni

Una delle complicazioni che possono verificarsi è che l'osso non si consolida, che si chiama non unione. Ciò può essere dovuto a un insufficiente apporto di sangue, poiché le ossa hanno bisogno di questo componente per trasportare ossigeno e diversi nutrienti nel sito ferito. In questo caso, è probabile che il medico consigli la chirurgia per posizionare un innesto osseo.

La frattura dello scafoide può comportare una rottura in diverse parti dell'osso e, quando ciò accade, i frammenti potrebbero spostarsi e non ottenere un'irrigazione adeguata a ciascuno di essi, causando la morte delle cellule di quel frammento. Questa condizione è nota come necrosi avascolare ed è necessario un innesto osseo con afflusso di sangue per queste alterazioni.

L'osteoartrite è un'altra complicazione che potresti soffrire nel tempo di una necrosi non sindacale o avascolare. Questo disturbo include sintomi come dolore costante al polso, intensificazione del disagio nell'area con attività come il sollevamento di oggetti e la gamma di movimenti del polso è notevolmente ridotta. In tal caso, il trattamento sarà collegato per ridurre i sintomi, che può includere l'assunzione di antinfiammatori e l'uso di una stecca. D'altra parte, lo specialista può iniettare steroidi nel sito per alleviare il dolore e, se nulla di tutto questo funziona, dovrai accettare un intervento chirurgico.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili alla frattura di Scaphoid: trattamento e riabilitazione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Tipi e caratteristiche del sonno
2019
Sintomi che il mio cuore non sta bene
2019
Mango africano: proprietà e controindicazioni
2019