Gli alimenti integrali perdono peso?

Quando sei a dieta, è normale che tu provi a comprare cibi con meno calorie e meno elaborati, tuttavia ci sono prodotti che se non conosci a fondo la loro composizione, possono giocare contro di te. Gli alimenti integrali si riferiscono all'ingrediente di cui sono composti, che sono cereali integrali, come grano, riso, avena, orzo, mais o quinoa. I chicchi di cereali contengono tre parti di germe, endosperma e crusca, affinché un alimento sia integrale deve essere prodotto con tutte e tre le parti del grano intero. Se vuoi sapere se i cibi integrali continuano a leggere questo articolo di ONsalus.

Tipi di fibre

Per comprendere l'effetto del cibo sul nostro corpo, dobbiamo tenere presente che esistono diversi tipi di fibre . Sebbene il nostro corpo non abbia gli enzimi necessari per elaborare la fibra alimentare, solo una parte è quella che può essere digerita, quindi è consigliabile consumare frutta, verdura e legumi, che completeranno la mancanza di enzimi necessari. Di seguito spieghiamo i tipi di fibre:

  • Fibra solubile : orzo, crusca d'avena, noci, piselli, fagioli, semi, mele e pere. Ciò che fa la fibra solubile è trattenere l'acqua e assorbire i nutrienti.
  • Fibra insolubile : presente in alimenti come cereali integrali, pane, noci e verdure. È responsabile della prevenzione della costipazione e accelera il passaggio del cibo allo stomaco e all'intestino ed è responsabile dell'aggiunta di volume alle feci.

Gli alimenti integrali perdono peso?

È necessario evidenziare che integrale non significa dimagrimento, ciò che significa è che il cereale è meno o nulla viene processato, perché è conservato intero. Pertanto, i cibi integrali non perdono peso, ti forniscono semplicemente una serie di benefici che miglioreranno la tua salute. Alcuni dei benefici degli alimenti integrali sono:

  • Il suo alto contenuto di fibre migliora il transito intestinale, prevenendo la costipazione e aumentando il volume delle feci e la frequenza dei movimenti intestinali.
  • Per lo stesso motivo sopra descritto, i prodotti integrali generano sazietà, quindi sono raccomandati se stai dimagrendo per perdere peso, poiché ciò ti impedirà di mangiare tra i pasti. Ciò si verifica perché il grano, quando entra nel nostro corpo, aumenta le sue dimensioni fornendo soddisfazione senza mangiare gli altri e senza aumentare le calorie.
  • La fibra impedisce l'assorbimento del colesterolo, quindi è ideale per le diete dove è necessario abbassare i livelli di colesterolo e trigliceridi e quindi prevenire le malattie cardiovascolari.
  • Stimola l'attività della flora batterica o dei batteri buoni nel nostro corpo, poiché è un alimento prebiotico .
  • Controlla i livelli di zucchero nel sangue, rendendolo ideale per il controllo del diabete di tipo 2.
  • L'assunzione giornaliera riduce il rischio di alcuni tipi di cancro come il cancro al colon, ma non ha alcun effetto se la malattia è già presente.

Ricorda che la chiave per perdere peso è nella qualità della nostra dieta, mangiare nelle giuste porzioni, evitare il digiuno prolungato e l'esercizio quotidiano. In questo modo il nostro metabolismo accelererà e ti aiuterà a perdere più grasso.

Impara a leggere le informazioni nutrizionali

Per sapere se il prodotto che stai acquistando è veramente integrale devi imparare a leggere l'etichetta e non lasciarti trasportare perché a prima vista dice "100% integrale", "7 cereali" o "100% grano intero". I passaggi per verificare che un alimento sia integrale sono:

  • Verifica che il primo ingrediente sia la farina integrale.
  • Se negli ingredienti c'è farina raffinata, questo non è un prodotto integrale.
  • Ricorda che il primo ingrediente che appare nell'elenco è ciò che questo prodotto contiene di più.
  • Guarda il numero di porzioni e quindi le calorie, poiché è molto facile per te pensare che un prodotto abbia poche calorie, ma quando vedi i grammi per porzione ti accorgerai che è più calorico di quanto pensassi.
  • Presta attenzione ai grammi di carboidrati, grassi e proteine ​​contenuti nel prodotto.
  • Un alimento sano deve avere meno di 5 ingredienti, per considerarlo in questa categoria.
  • Se vedi qualche ingrediente che non puoi pronunciare, puoi fare a meno di questo cibo.

Allo stesso modo dovresti tenere presente che non dovresti superare la porzione giornaliera raccomandata, 30 gr al giorno o 2-3 porzioni, poiché forniscono molte calorie e la fibra in eccesso nel nostro corpo non consente l'assorbimento di alcuni nutrienti, ma sono più raccomandato di quelli delle farine raffinate.

Alcuni consigli

  • Dovresti includere cibi integrali con moderazione nella dieta, poiché mangiare cibi integrali se non utilizzati può avere l'effetto opposto e causare dolore addominale, diarrea o flatulenza.
  • Mescola i prodotti interi con verdure o legumi, in questo modo darai varietà ai tuoi diversi piatti e sapori.
  • Aumentare l'assunzione di acqua, è necessario facilitare il processo di digestione delle fibre, altrimenti produrrà costipazione.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Gli alimenti integrali perdono peso?, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di alimenti.

Raccomandato

Perché il mio bambino mi tira i capelli
2019
Meningioma: sintomi, trattamento e sequele
2019
Metodi contraccettivi per gli uomini
2019