Introduzione della leadership nelle organizzazioni

L' organizzazione è composta da persone che cercano di raggiungere obiettivi comuni esplicitamente stabiliti e, a tal fine, contribuiscono con sforzi, capacità, energia e svolgono ruoli diversi, a seconda della struttura dell'organizzazione stessa e dei processi formali e informali in essa contenuti. sviluppare. In questo quadro compaiono le funzioni di leadership, a volte formalmente stabilite altre volte, il leader emerge in modo informale senza la necessità di una designazione da parte dell'organizzazione. Entrambi i tipi di leadership esistono e sono combinati all'interno dell'organizzazione in diversi modi. In questo articolo, parliamo dell'importanza della leadership nelle organizzazioni.

Leadership nelle organizzazioni

Gli inizi della ricerca empirica risalgono al 1940 circa quando Lewin et al. Cominciarono a lavorare sistematicamente sull'argomento.

Alla fine degli anni '50, Bennis riassunse i progressi sull'argomento dicendo che tra tutte le aree oscure e confuse della psicologia sociale, quella della leadership fatica a raggiungere il primo posto. Probabilmente è la leadership più di ogni altro argomento nelle scienze sociali, l'argomento su cui è stato scritto di più, ma su cui si sa di meno.

L'assenza di consenso in questo settore di leadership e autorità non può essere attribuita alla riluttanza degli scienziati sociali a intraprendere ricerche empiriche e progetti relativi a questi argomenti. Il problema non è che ci sono poche prove ma che quello che esiste (molto) è presentato in modo molto contraddittorio.

Stogdill si impegnò a presentare una revisione esauriente della letteratura sull'argomento e nel 1974 pubblicò il suo Manuale di leadership, una revisione e un'analisi di oltre 3000 libri e articoli sulla leadership. È difficile sapere cosa è stato dimostrato in modo convincente attraverso repliche sperimentali.

McCall e Lombardo sottolineano che la revisione della ricerca condotta sull'argomento consente di scoprire

  • che il numero di modelli, teorie, prescrizioni e schemi concettuali non integrati sulla leadership è preoccupante,
  • che la stragrande maggioranza della letteratura è frammentaria, banale e non realistica,
  • che i risultati della ricerca sono caratterizzati da errori di tipo III, ovvero risoluzione di problemi "errati" e contraddizioni.

Il potenziale contributo della ricerca condotta per lo studio della leadership nelle organizzazioni non è stato così rilevante, anche se sembra esserci un accordo sul fatto che il successo o il fallimento di qualsiasi organizzazione dipenda, in larga misura, dalla qualità dei suoi leader. La differenza fondamentale tra un'organizzazione di successo e un'altra senza di essa è la leadership. Schultz (1978) sottolinea che la metà di tutte le nuove industrie fallisce nei loro primi 2 anni di vita e solo un terzo supera i 5 anni, attribuisce, nella maggior parte dei casi, la causa del fallimento di una leadership difettosa.

Tutti i tipi di organizzazione riconoscono l'importanza del ruolo di leadership.

L'enfasi sulla leadership come argomento di ricerca in psicologia organizzativa è giustificata dalla convinzione che fosse importante per il funzionamento e il successo delle organizzazioni e che, poiché le teorie della leadership vengono sviluppate con successo, sarà possibile sviluppare tecniche di selezione e formazione dei leader con un aumento dell'efficacia organizzativa.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Introduzione alla leadership nelle organizzazioni, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di psicologia sociale e delle organizzazioni.

Raccomandato

Trattamento con fluconazolo per candidosi
2019
Sindrome di Sjögren: che cos'è, sintomi e trattamento
2019
Fibrosi cistica: cause, trattamento e prognosi
2019