La ruota della vita: cos'è e a cosa serve

A volte potremmo non sentirci completamente soddisfatti del nostro stile di vita, ma allo stesso tempo non siamo in grado di vedere quali aspetti ci stanno fallendo e ci stanno bloccando. Un primo passo per la trasformazione è l'autoanalisi e l'identificazione di quelle aree su cui è necessario lavorare per migliorare. Per fare questo, dal coaching esiste una tecnica chiamata ruota della vita, che facilita questo compito. Se vuoi saperne di più su questo strumento, leggi questo articolo su: La ruota della vita: cos'è e a cosa serve.

La ruota della vita: di cosa si tratta

La ruota della vita è uno strumento visivo del coaching personale che facilita l'ottenimento di una visione grafica degli aspetti che compongono la nostra vita e il grado di soddisfazione ed equilibrio rispetto ad essi. Questa tecnica è stata originata da Paul J. Meyer, un pioniere nell'area dello sviluppo personale e professionale e fondatore del Success Motivation Institute.

I pilastri della sua filosofia sono lo sviluppo personale e il raggiungimento degli obiettivi, la corretta gestione del tempo e il godimento del successo. Tuttavia, l'origine della rappresentazione grafica delle aree vitali risale al buddismo, dove c'è la ruota della vita buddista tibetana o la ruota del karma .

La ruota della vita: il libro

È importante non confondere questa tecnica di coaching con la ruota della vita di Elisabeth Kübler Ross. Sebbene entrambi abbiano lo stesso nome, sono indipendenti e si riferiscono a campi diversi, quindi non hanno relazioni reciproche. Il libro della ruota della vita è il titolo del libro di questa autrice e psichiatra svizzera, che dal punto di vista spirituale affronta il tema della morte attraverso la storia della sua esperienza con i malati terminali. Tuttavia, in questo libro non appare alcun riferimento a questo esercizio di analisi personale.

La ruota della vita: a cosa serve

La ruota della vita è una tecnica di autoanalisi delle varie aree che compongono la nostra vita, favorendo una consapevolezza del momento vitale in cui ci troviamo e degli aspetti in cui dobbiamo lavorare e migliorare per raggiungere una maggiore soddisfazione. Questo strumento è utile e serve a:

  • Ottieni una percezione e una prospettiva maggiori riguardo alle sfere che compongono il nostro quotidiano .
  • Individuazione dell'importanza che attribuiamo alle diverse aree vitali e quali richiedono maggiore lavoro poiché non sono soddisfacenti come vorremmo.
  • Valutazione del livello di soddisfazione sia globale che parziale o per aspetti.
  • Facilita il processo decisionale riguardo a quali aree dovremmo migliorare a causa di chiarimenti mentali.
  • Stimola l'azione perché chiarisce la direzione in cui dovremmo concentrare le energie e lo sforzo.
  • Promuove la motivazione perché fornisce un approccio e incoraggia la definizione e la pianificazione degli obiettivi.
  • Consente la visualizzazione dei progressi compiuti nel tempo se viene preparato su base regolare.
  • Può essere applicato in diversi contesti, come affari o scuola.

Immagine: Positivalia

Come rendere la ruota della vita

Di seguito ti mostriamo i passaggi per lo sviluppo della ruota della vita:

1. Rappresenta le aree in un cerchio

Prima di tutto è necessario disegnare un cerchio e dividerlo in diversi segmenti o porzioni, che rappresentano le diverse sfere vitali. Il nome delle aree è scritto fuori dal cerchio. Non ci sono numeri fissi e fissi riguardanti le divisioni che devi possedere, puoi modificarlo, aggiungere e rimuovere in base ai tuoi criteri.

Anche così, normalmente vengono analizzate otto aree:

  • Crescita personale
  • famiglia
  • salute
  • amicizia
  • Lavoro o studi
  • economia
  • Relazioni di coppia
  • tempo libero

Esistono applicazioni mobili come The Wheel of Life APK e Life Wheel che ti consentono di farlo dall'app stessa. Inoltre, sono disponibili per il download su Internet diversi modelli di modelli di ruote di salvataggio.

2. Valuta ogni area

Come segnare sulla ruota della vita? Viene scelto un punteggio per ciascuno degli aspetti disegnati in base al grado di soddisfazione che proviamo nei loro confronti. L'intervallo va dal numero 1 al 10, con 10 che è il punteggio più alto. Più basso è il punteggio, più vicino al centro e più alto è il più vicino al bordo, al nome dell'area o direttamente al bordo se ottieni il punteggio più alto.

3. Unisci i punti

La fase successiva prevede l'unione di punti o punteggi e l'osservazione del modo in cui la nostra ruota della vita ha acquisito.

4. Analizza

Come usare la ruota della vita? Per quanto riguarda l'analisi di questo strumento, se il disegno o la forma delle linee risultanti è armonico e ricorda un cerchio, significa che c'è un livello di equilibrio nella nostra vita. D'altra parte, la forma irregolare, con vari picchi e saliscendi, rivela quelle aree in cui è necessario lavorare per aumentare i livelli di soddisfazione. Il normale o normale è ottenere una ruota con aspetti irregolari e di forma irregolare che indicano che lo sforzo e il tempo investiti finora in questi non è pienamente efficace.

5. Rifletti

Dopo aver identificato quelle aree con le quali non sei completamente soddisfatto, è consigliabile chiederti se il miglioramento della soddisfazione in questa specifica area è davvero importante o se sei troppo esigente e perfezionista. Se la risposta è sì, ha davvero importanza per te, allora è necessario cambiare l'approccio o l'approccio adottato finora.

6. Decidi da dove iniziare

Dopodiché, devi decidere in quale area, tra tutte quelle da migliorare, inizierai a lavorare. Non è sempre necessario iniziare con uno che ha un punteggio più basso, poiché a seconda del momento vitale in cui ti trovi, è più consigliabile dare la priorità a uno che non ha il punteggio più basso. È anche importante analizzare le relazioni o i collegamenti tra le diverse aree, poiché ciò può anche aiutarti a prendere una decisione al riguardo.

7. Disegna un piano

L'ultimo passo è stabilire un piano di miglioramento e di lavoro per quelle aree che lo richiedono. Per fare ciò, rifletti sulla metodologia finora utilizzata, che hai utilizzato in quelle aree in cui ottieni soddisfazione e quali aspetti potrebbero essere applicati o trasferiti a questi altri aspetti. Brainstorming possibili strategie da seguire, fissare obiettivi specifici ea breve termine per raggiungere l'obiettivo o l'obiettivo finale. Sulla base di questi passaggi, preparare un piano tramite elenchi, programmi e schemi visivi . Infine, esegue una revisione settimanale degli obiettivi e del loro raggiungimento per apportare modifiche se necessario.

Immagine: Emprenditool

La ruota della vita: sintesi

La ruota della vita è una tecnica che deriva dal coaching, i cui obiettivi sono l'autodiagnosi e la riflessione sulle diverse sfere che compongono la nostra vita. Questo strumento, progettato da Paul J. Meyer, consente una valutazione del grado di soddisfazione generale e parziale nelle diverse aree operative, incoraggiando l'identificazione di ciò che dobbiamo migliorare, il processo decisionale, la direzione e l'istituzione di un piano di lavoro conforme ad alcuni obiettivi sul nostro sviluppo. Allo stesso modo, può essere e raccomandare di essere realizzato in diversi momenti vitali per analizzare bisogni specifici e osservare l'evoluzione nel tempo degli aspetti che compongono la vita.

Questo metodo visivo è elaborato per mezzo di un cerchio che deve essere diviso in tutte le aree che vogliamo e che consideriamo significative per noi. Una volta selezionate le parti che valuteremo, è necessario valutare ciascuno degli aspetti in base al grado di soddisfazione che proviamo nei loro confronti e unire i diversi punti per ottenere un modulo che informi sull'equilibrio o sulla mancanza di esso, nella nostra vita Successivamente, selezioniamo l'area su cui inizieremo a lavorare e stabiliremo obiettivi e pianificheremo la nostra azione. È importante sottolineare che la ruota della vita non è solo uno strumento informativo e analitico, ma che la sua missione è orientata verso la motivazione, la direzione e l'azione nel raggiungimento degli obiettivi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a The Wheel of Life: cos'è e a cosa serve, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Crescita personale e Autoaiuto.

Raccomandato

A cosa servono le infiltrazioni?
2019
Suggerimenti per prevenire l'indigestione
2019
Definizione del gradiente di concentrazione
2019