Lorazepam per dormire: a cosa serve, dosaggio ed effetti collaterali

Come sappiamo, le persone che soffrono di un disturbo d'ansia sperimentano una serie di sintomi abbastanza spiacevoli, sia fisici che emotivi, che possono finire per porre fine al benessere emotivo della persona che colpisce una o più aree della sua vita. L'ansia deve essere trattata da un professionista che determinerà quale tipo di trattamento è più adatto alla situazione della persona in particolare. Nella maggior parte dei casi si tratta solo di eseguire un trattamento psicologico, ma in alcuni altri è necessario combinarlo con l'uso di alcuni farmaci come il lorazepam che ha lo scopo di aiutare la persona a gestire i propri livelli di ansia .

In questo articolo parleremo del lorazepam per dormire: a cosa serve, dose ed effetti collaterali, spiegheremo in dettaglio a cosa serve questo tipo di farmaco oggi.

Lorazepam: cos'è e a cosa serve

Il Lorazepam Normon è un farmaco usato per controllare i livelli di ansia di una persona. È una benzodiazepina o sostanza psicotropica che agisce come sedativo a breve termine.

Cioè, il lorazepam contiene effetti depressivi sul sistema nervoso centrale e aiuta il neurotrasmettitore "GABA" (responsabile della regolazione dei livelli di ansia) a legarsi con il suo recettore producendo effetti rilassanti sulla persona.

A cosa serve Lorazepam o Orfidal?

Con il nome commerciale di Orfidal, questo tipo di farmaco così popolare nel mercato, ha anche alcune proprietà ipnotiche, sedative e anticomvulsivanti, motivo per cui è stata fatta una proposta per usarla come farmaco pre-anestetico .

È importante ricordare che il lorazepam non interferisce nelle attività quotidiane delle persone, ovvero, non avendo questo tipo di proprietà anestetiche, causerà difficoltà alle persone ogni giorno. Fa solo calmare le persone con ansia stabilizzando il loro stato psicologico ed emotivo. Questo aiuta anche la persona ad avere meno rischi di soffrire di qualche altro tipo di disturbo emotivo.

Lorazepam per dormire: dosi consigliate

Possiamo trovare questo farmaco nelle sue due presentazioni: una soluzione concentrata che può essere assunta per via orale e sotto forma di compresse. La dose da prendere deve essere determinata dal medico poiché ogni caso è diverso, tuttavia in genere viene assunto da due a tre volte al giorno .

Per quanto riguarda il concentrato liquido di questo farmaco, le dosi sono ottenute per mezzo di un contagocce contrassegnato appositamente per questo. Il concentrato viene diluito in circa 1 oncia di acqua o con qualche altra bevanda liquida facilmente digeribile come succo. Ovviamente è necessario seguire questo trattamento in modo tempestivo, come indicato dal medico.

È estremamente importante menzionare che il lorazepam, se non consumato rigorosamente secondo le istruzioni specifiche del medico, può produrre un certo grado di dipendenza. Qualcosa che è anche importante tenere a mente è che se consumato eccessivamente e per un periodo di tempo molto lungo, la persona può sviluppare tolleranza per questo tipo di trattamento.

Se vuoi saperne di più sull'assunzione di farmaci psicoattivi, puoi consultare questo articolo sugli errori che commettiamo durante l'assunzione di antidepressivi e ansiolitici.

Lorazepam per l'ansia

Una volta iniziato il trattamento, il medico deve essere consultato in un determinato momento per sapere se la dose ingerita è ancora adeguata o per informarci su quando e come dovremmo abbandonare il trattamento. Il trattamento non deve mai essere abbandonato senza il dovuto consenso medico o improvvisamente, poiché in tal caso, la situazione può peggiorare a causa della comparsa di alcuni sintomi di astinenza. Alcuni di questi sintomi possono essere ad esempio: insonnia, irritabilità, nervosismo, ecc. Quando il farmaco viene abbandonato, dovrebbe essere fatto gradualmente, consumando sempre meno quantità di questo farmaco.

Effetti collaterali di Lorazepam

Come tutti o quasi tutti i farmaci, Lorazepam ha anche alcuni effetti collaterali che dovrebbero essere presi in considerazione quando li ingerisci, ricordando che ogni volta che compaiono, specialmente se sono effetti collaterali gravi, dovresti consultare il tuo medico . Nel caso in cui compaiano uno o più effetti collaterali, il medico deve valutare se la dose verrà modificata o se deve essere provata con un altro tipo di farmaco. Alcuni degli effetti collaterali più comuni che ha Lorazepam sono i seguenti:

  • sonnolenza
  • stanchezza
  • vertigini
  • agitazione
  • Mal di stomaco, a volte accompagnato da diarrea
  • costipazione
  • Vuoi urinare frequentemente
  • Visione offuscata
  • Cambiamenti nel desiderio sessuale e / o nel desiderio

Alcuni dei rari effetti collaterali che possono essere gravi e, ovviamente, devono anche essere presi in considerazione sono i seguenti:

  • febbre
  • Sfalsa quando cammini
  • Mancanza di respiro
  • Scolorimento della pelle o degli occhi.
  • Eruzioni cutanee gravi
  • Incapacità di rimanere seduti

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere più articoli simili a Lorazepam per dormire: a cosa servono, dosaggio ed effetti collaterali, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Farmaci psicoattivi.

riferimenti

Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti UU. (2017, 15 aprile). Lorazepam. Estratto il 25 settembre 2018 da //medlineplus.gov/spanish/druginfo/meds/a682053-en.html

Raccomandato

Definizione di riflesso di Ferguson
2019
Bruciore al capezzolo: cause e trattamento
2019
Come dimenticare qualcuno che ti ha ferito
2019