Mal di gola cronico: sintomi, cause e trattamento

Il mal di gola è una delle condizioni più fastidiose che esistono, a causa del costante disagio che ci impedisce di parlare correttamente, tossire, urlare o cantare e che ci costringe a coprirci il collo con una sciarpa, indipendentemente dal periodo dell'anno. Sebbene sia un sintomo di passaggio che di solito è associato a influenza, raffreddore e infezioni, ci sono persone che hanno sempre mal di gola e non vengono rimosse con nulla.

Quando il mal di gola è persistente e non risponde a nessun trattamento, è considerato cronico ed è una condizione da non trascurare. Coloro che soffrono di questa condizione non riescono a dire addio alla deglutizione del cibo e sentono che i loro sintomi sono peggiori al mattino che alla fine della giornata. Cosa può causare questa sintomatologia? Ti invitiamo a scoprirlo in questo articolo di ONsalus sul mal di gola cronico: sintomi, cause e trattamento.

Sintomi di mal di gola cronico

Il mal di gola cronico non è una malattia, è un sintomo che può essere causato da infezioni, virus o fattori esterni che possono irritare qualsiasi parte della gola e causare dolore. Di solito, questo disagio è associato ai seguenti sintomi:

  • Dolore alla deglutizione
  • Difficoltà a parlare con lo stesso tono di sempre.
  • Carraspera o raucedine.
  • Perdita della voce
  • Dolore intenso al mattino e più morbido di notte.
  • Il dolore può essere costante o apparire e scomparire per periodi.
  • A seconda della causa, il mal di gola cronico può essere accompagnato da uno o altri sintomi.

Cause di mal di gola cronico

Successivamente, mostriamo quali sono le possibili cause del mal di gola cronico.

il tabacco da fiuto

Le sigarette sono realizzate con una serie di composti chimici come il catrame che possono essere molto dannosi per la salute della gola. Il fumo può far ammalare gravemente la faringe e la gola, al punto da essere in grado di irritarla e infiammarla costantemente fino a quando il consumo di tabacco viene interrotto. L'esposizione costante al fumo di tabacco è inoltre dannosa per le vie respiratorie. Nel seguente articolo spieghiamo cosa succede nel tuo corpo quando smetti di fumare.

inquinamento

Spesso le persone che vivono con mal di gola cronico vivono in luoghi fortemente inquinati, come quelli che vivono in aree industriali e respirano tutti i gas, i prodotti chimici e le sostanze emesse dalle fabbriche. L'inalazione di particelle di aria o polvere contaminate può causare malattie respiratorie, mal di gola cronico e irritazione.

Sistema immunitario debole

Ci sono periodi in cui la nostra salute non attraversa il momento migliore e abbiamo un sistema immunitario più indifeso che non può facilmente sbarazzarsi di microrganismi o batteri che abitano il corpo e che potrebbero essere la causa del mal di gola cronico. Molti fattori possono portare a basse difese, come stress, fumo, cattiva alimentazione e trattamenti medici come la chemioterapia.

Tensione nelle corde vocali?

Sì, questo esiste e si verifica quando le persone forzano le loro corde vocali, il che può causare mal di gola persistente se non gli viene offerto il resto che richiedono. Questa causa del mal di gola cronico è più comune nel canto di insegnanti, cantanti, artisti di teatro, relatori ed educatori.

allergia

L'aria e l'ambiente sono pieni di microrganismi microscopici come gli acari della polvere che possono scatenare un'importante condizione allergica che si manifesta attraverso il mal di gola persistente. Polline, muffe, umidità, fibre e peli di animali possono causare allergie e mal di gola. Le persone allergiche a un alimento e non lo sanno possono avere mal di gola cronico.

Infezioni batteriche o virali

Di queste malattie, la più comune è la faringite, una patologia causata da batteri streptococcici e che per il suo corretto trattamento suggerisce l'assunzione di antibiotici. Inoltre, anche i comuni virus del raffreddore e dell'influenza possono causare questo disagio, una volta che la condizione guarisce il mal di gola scompare. Alcune persone sperimentano episodi ripetitivi di tonsillite.

Respirare attraverso la bocca

Spesso, le persone che soffrono di sinusite e mantengono un respiro esclusivamente orale hanno una gola irritata cronica a causa dell'eccessiva secchezza che ha sempre la bocca aperta. Le persone che dormono con la bocca aperta hanno anche maggiori probabilità di avere mal di gola quando si svegliano.

Cancro o tumori

Come accennato in precedenza, il fumo eccessivo per lungo tempo può causare irritazione cronica alla gola, che può portare al cancro alla gola. L'irritazione costante può causare la comparsa di tumori.

Altre cause di mal di gola cronico sono:

  • Reflusso gastrico
  • Stanze molto asciutte
  • Infezioni croniche
  • Disagio psicosomatico.
  • Aumento delle dimensioni del gozzo o della ghiandola tiroidea.

Trattamento per mal di gola cronico

In presenza di mal di gola da molto tempo, è importante rivolgersi al medico per iniziare un controllo esaustivo che consenta di definire cosa sta causando il sintomo e come dovrebbe essere trattato. È probabile che il medico di famiglia riferisca la persona a un otorinolaringoiatra per esaminare più a fondo la cavità della laringe e della faringe con uno specchio o un fibroscopio. Sarà anche necessario palpare il collo in cerca di protuberanze o un aumento della ghiandola tiroidea. Se c'è il sospetto di cancro alla gola, saranno necessari una biopsia e una radiografia.

Il trattamento del mal di gola cronico dipenderà dalla sua causa e in caso di contaminazione o fumo la soluzione sarà quella di evitare o eliminare completamente l'esposizione ai fattori scatenanti del dolore. Per questo motivo, il trattamento può includere: smettere di fumare, muoversi, trattare il reflusso gastrico, terapia ormonale per l'ormone tiroideo.

Quando il dolore è causato da episodi ripetitivi di tonsillite, è necessario rimuovere questa parte del corpo in modo che il disagio cessi e la persona recuperi la sua qualità di vita.

Il trattamento del cancro alla gola dipenderà dalla posizione del tumore e dallo stadio della malattia.

Suggerimenti per alleviare il mal di gola cronico

  • L' uso dell'umidificatore può essere di grande aiuto per migliorare l'irritazione della gola.
  • Gargarismi con acqua salata possono offrire sollievo dall'infiammazione della gola e dal dolore. Per prepararli, mescola un cucchiaio di sale con una tazza di acqua calda e fai dei gargarismi per 30 secondi ciascuno fino a quando il composto è finito.
  • Cerca di consumare pastiglie per la gola che puoi trovare in qualsiasi farmacia e che sono fatte con ingredienti sedativi che offrono sollievo dal dolore quasi all'istante.
  • Bevi molti liquidi per mantenere la gola idratata e combattere la secchezza. Zuppa, acqua e succhi di frutta sono di grande aiuto nel trattamento del mal di gola cronico.
  • Il tè caldo allo zenzero, miele e limone può aiutare a lenire il mal di gola a causa dell'effetto antibatterico del miele e dello zenzero.
  • Consulta un medico dopo un mese con mal di gola costante. Per quanto innocuo possa sembrare questo sintomo, è importante consultare uno specialista quando appare senza una causa apparente.

Scopri i trattamenti più naturali nell'articolo Home rimedi per il mal di gola.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Mal di gola cronico: sintomi, cause e trattamento, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Orecchio, naso e gola.

Raccomandato

Miocardite acuta: sintomi e trattamento
2019
Palline grasse nel corpo: perché escono e come eliminarle
2019
Aleris Center
2019