Melatonina per dormire: dose, controindicazioni e cibo

Questo ormone prodotto dal nostro cervello ci aiuta a regolare il sonno e rafforzare il nostro sistema immunitario . Recentemente, sono stati scoperti alcuni effetti benefici che hanno portato alla produzione di alcuni medicinali con dosi di melatonina, che possono essere acquistati in farmacia e in altri stabilimenti. Tuttavia, prima di acquistare la melatonina, è importante sapere cosa fa, quali sono i suoi benefici e quale dose è consigliabile assumere.

In questo articolo completo, parleremo della melatonina addormentata: dosi, controindicazioni e quali alimenti contengono melatonina. Risolveremo tutti i tuoi dubbi su questo ormone e saprai esattamente cos'è la melatonina e a cosa serve.

Cos'è la melatonina: dose e controindicazioni

Se stai cercando consigli su come addormentarti, è molto probabile che troverai informazioni relative alla melatonina e alle pillole che contengono l'ormone. Mentre è vero che ci sono numerosi studi che sostengono che la melatonina aiuta a regolare il sonno, molti di loro concludono che è più utile trovare altri modi per curare l'insonnia [1]

Che cos'è la melatonina?

Questo ormone è prodotto dalla ghiandola pineale e la sua funzione principale è quella di regolare il nostro ciclo di sonno e veglia. La melatonina viene prodotta regolarmente in un ciclo di 24 ore, questo ciclo ha un picco di rilascio in cui viene prodotta più melatonina e, grazie a ciò, il nostro orologio biologico - o ritmo circadiano - si sincronizza e segue il suo ciclo.

Questo ormone è stato scoperto più di 50 anni fa, tuttavia, ha iniziato a essere commercializzato in modo massiccio da circa il 2005.

Come prendere la melatonina OK

Per sapere cos'è la melatonina e a cosa serve, dovresti conoscere le indicazioni e le dosi in cui viene presentata. Grazie alla recente fama acquisita dalla melatonina, oggi è molto facile acquistarlo in farmacia e persino in alcuni supermercati.

  • Si presenta sotto forma di pillole e, se vuoi sapere come prendere la melatonina, la prima cosa da tenere a mente è che non puoi prenderla in modo irregolare . Essendo un ormone che controlla i cicli biologici, se prendi pastiglie di melatonina in modo irregolare per un certo periodo di tempo, i tuoi ritmi potrebbero non corrispondere.
  • Secondo molti esperti, prima di assumere questo ormone, è importante consultare un medico per regolare la quantità di pillole che dovremmo assumere, normalmente la dose iniziale non deve superare i 10 mg (5 compresse da 2 mg nelle ore precedenti sonno).

Controindicazioni

  • Si consiglia di non assumere questi integratori nelle ore di massima luce solare
  • Se hai il diabete di tipo I, è meglio evitare l'assunzione di melatonina
  • Evitare di assumere compresse di melatonina a tutti i costi se si stanno assumendo anticoagulanti, immunosoppressori, contraccettivi, insulina o anticonvulsivanti.

Melatonina per dormire: come funziona

Studi medici rivelano che le persone che assumono questi integratori dormono in media altri 10 minuti

Come abbiamo commentato in precedenza, una delle funzioni di base della melatonina è quella di regolare il nostro ritmo circadiano e di conseguenza ci aiuta ad addormentarci nel caso in cui tale attività ci costi.

Cosa fa la melatonina?

La luce solare controlla la secrezione di melatonina attraverso la retina e il sistema nervoso, una volta raggiunta la ghiandola pineale, riceve gli stimoli luminosi come segnale e inizia a secernere la melatonina.

Poiché questo processo richiede tempo, il picco della melatonina nella maggior parte delle persone è alle 3 del mattino, momento in cui "il nostro orologio biologico" si gira di nuovo.

Il problema con queste pillole è che, i loro effetti sono lievi in ​​una popolazione sana (persone senza età o ADHD). Studi medici rivelano che le persone che assumono questi integratori dormono in media altri 10 minuti, quindi anche questi cosiddetti "sonniferi naturali" non sono altrettanto efficaci. Anche così, hanno dimostrato di avere effetti più benefici nei seguenti aspetti:

  • Trattamento ADHD
  • Prevenzione del jet lag
  • Rilievo dei sintomi della depressione invernale
  • Il rafforzamento del sistema immunitario
  • La prevenzione dell'invecchiamento con effetto antiossidante sulle cellule

Successivamente, ti offriamo uno schema semplificato su come funziona la melatonina nel nostro corpo.

Alimenti che contengono melatonina

Se vuoi regolare il tuo ciclo del sonno ma non vuoi compromettere la tua salute prendendo sonniferi, dovresti sapere che ci sono alcuni farmaci che contengono anche melatonina :

  • riso
  • avena
  • mais
  • pomodoro
  • banane
  • noccioline
  • ciliegie

Altri fatti sulla funzione della melatonina

Potresti avere ancora dei dubbi su cos'è la melatonina e a cosa serve, quindi abbiamo raccolto le domande più frequenti in modo da avere tutte le informazioni di cui hai bisogno.

La melatonina ingrassa?

Al contrario, regolando il nostro ritmo biologico, la melatonina ci aiuta a bruciare calorie ed è in grado di prevenire sovrappeso e obesità [2].

Melatonina: comprare in farmacia o al supermercato?

Questo è un altro dubbio abbastanza comune, anche se è vero che il prodotto e il principio attivo sono gli stessi, è consigliabile andare in farmacia (e persino dal medico come abbiamo commentato) per avvisarci correttamente nel caso in cui vogliamo prendere melatonina.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere più articoli simili a Melatonina per dormire: dosi, controindicazioni e cibo, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Farmaci psicoattivi.

riferimenti
    1. Pérez Collado, EM, Quesada Martínez, MI e Parra Parra, Y. (2015). Melatonina: un'alternativa salutare per combattere l'insonnia?
    2. Prunet-Marcassus, B., Desbazeille, M., Bros, A., Louche, K., Delagrange, P., Renard, P., ... & Pénicaud, L. (2003). La melatonina riduce l'aumento di peso corporeo nei ratti Sprague Dawley con obesità indotta dalla dieta. Endocrinologia, 144 (12), 5347-5352.

      Raccomandato

      Definizione di iperpiressia
      2019
      Prurito alle gambe: cause e rimedi casalinghi
      2019
      Perché mio figlio mi ignora
      2019