Miocardite acuta: sintomi e trattamento

La miocardite è conosciuta come il disturbo che provoca infiammazione nel muscolo cardiaco, noto come miocardio. È un grave disturbo clinico, quindi è essenziale che chiunque abbia controlli medici regolari. Esistono numerose cause che possono causare miocardite, ma di solito è dovuta a un batterio o a un'infezione virale.

Questa patologia ha come conseguenza principale un fallimento in ciò che è noto come una pompa cardiaca, in altre parole, vi è una notevole riduzione della capacità del cuore di pompare il sangue nel resto del corpo. Inoltre, questa malattia cardiaca può anche causare la presenza di aritmie. Se vuoi saperne di più su questo disturbo, su ONsalus ti invitiamo a leggere il seguente articolo sulla miocardite acuta: sintomi e trattamento .

Miocardite acuta: cause

Sebbene la miocardite sia una malattia rara, la maggior parte dei casi si verifica quando un'infezione raggiunge il cuore e la colpisce. Il sistema immunitario del corpo è responsabile della produzione di varie cellule speciali per combattere la malattia, ma a causa delle sostanze chimiche nelle cellule e dei patogeni distrutti, il cuore inizia a gonfiarsi, diventa più spesso e, allo stesso tempo, debole.

Un gran numero di casi di miocardite acuta sono causati da un virus che raggiunge il cuore. Può essere qualsiasi tipo di virus, come quelli che causano influenza, parvovirus o citomegalovirus, tra molti altri.

Altre malattie e virus che possono anche causare la comparsa di miocardite sono:

  • Malattia di Lyme
  • clamidia
  • Streptococchi come la scarlattina
  • micoplasmi

Allo stesso modo, esiste anche un gruppo a rischio quei pazienti con varie patologie che devono consumare frequentemente farmaci, che soffrono di reazioni allergiche a qualche tipo di farmaco, coloro che sono esposti alle radiazioni, che soffrono di infezioni parassitarie o funghi e pazienti del sistema immunitario, sebbene in alcuni casi non sia possibile trovare una causa esatta.

Miocardite acuta: sintomi

È possibile che alcuni pazienti non presentino alcun tipo di sintomo, quindi è importante sottoporsi a controlli medici regolari per rilevare qualsiasi disturbo ed eseguire il trattamento indicato senza consentire il peggioramento della condizione, soprattutto se esiste già una storia di problemi cardiaci o infezioni serio.

Nonostante ciò, quando i sintomi diventano presenti possono essere molto simili a quelli di un'influenza . Tra questi spicca:

  • febbre
  • Disagio toracico che può assomigliare ad un infarto
  • infiammazione
  • Dolori articolari
  • fatica
  • Gonfiore ai piedi e alle gambe
  • Accelerazione della frequenza cardiaca
  • Respirazione accelerata
  • pallore
  • Estremità fredde, che indicano una cattiva circolazione

E diversi segni di infezione miocardica come:

  • emicrania
  • Disagio alla gola o ai muscoli
  • eruzioni cutanee
  • diarrea

La miocardite acuta può anche causare scarsa produzione di urina e svenimento, che sono strettamente collegati al battito cardiaco irregolare. Se hai uno o più di questi sintomi, è essenziale consultare un medico il prima possibile.

Miocardite acuta: trattamento

Come viene diagnosticata

Arrivare alla diagnosi di miocardite può essere difficile solo seguendo i sintomi che si verificano, poiché alcuni sintomi coincidono con condizioni respiratorie o cardiache. Oltre all'esame fisico, per escludere altre patologie, è possibile utilizzare una radiografia del torace, un'immagine in cui si può vedere se c'è o meno un'infiammazione del muscolo cardiaco. In tal caso, e per determinare correttamente la miocardite, è necessario un elettrocardiogramma . Altri test che lo specialista potrebbe indicare è:

  • Un esame del sangue completo
  • Colture microbiologiche
  • Tecnica PCR per determinare l'agente patogeno

Trattamento per miocardite

Il trattamento della miocardite acuta dipenderà esclusivamente dalla causa della malattia. Tra le procedure più comuni ci sono gli antibiotici prescritti dallo specialista per eliminare le infezioni causate da batteri, i farmaci antinfiammatori progettati per ridurre il gonfiore e una dieta a basso contenuto di sale per la cura del cuore.

Inoltre, può essere eseguito un trattamento immunoglobulinico endovenoso, composto da vari anticorpi per controllare il processo patologico e combattere l'infezione. Allo stesso modo, il medico può raccomandare l'uso di diuretici se è necessario eliminare l'acqua in eccesso nel corpo e ridurre l'attività fisica.

Nonostante quanto sopra, potrebbero essere necessari altri farmaci quando il miocardio è molto indebolito e l'insufficienza cardiaca è molto grande. Se la frequenza cardiaca è irregolare, l'iscritto può scegliere di posizionare un pacemaker o un defibrillatore cardioverter e prescrivere fluidificanti del sangue se il paziente ha coaguli di sangue. Il trapianto di cuore può anche essere necessario, ma questo è molto raro e viene utilizzato in casi estremi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a miocardite acuta: sintomi e trattamento, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

Tecniche di rilassamento respiratorio
2019
Lipotimia: cause, sintomi e trattamento
2019
Cos'è la psicologia ambientale: definizione, caratteristiche ed esempi
2019