Piramide di Maslow: esempi pratici di ogni livello

Ci sono molti modelli in psicologia che mirano a cercare il nostro benessere e a guidare la nostra motivazione interna. Uno dei modelli più noti è quello di Abraham Maslow, questo psicologo umanista ha dedicato gran parte della sua carriera alla creazione di un modello di gerarchia di bisogni noto come piramide di Maslow. Questo modello è ampiamente conosciuto in tutto il mondo poiché è molto utile nella pratica psicologica. L'obiettivo principale della piramide è organizzare i nostri bisogni e stabilire una gerarchia.

Se sei interessato alla piramide di Maslow e vuoi vedere esempi pratici di ogni livello, ti consigliamo di continuare a leggere questo articolo.

Abraham Maslow e psicologia umanistica

Abraham Maslow (1908-1970) era uno psicologo americano nato a Palo Alto, in California. È noto per aver fondato, insieme ad altri esperti, la psicologia umanistica, una disciplina nata come alternativa al comportamentismo e alla psicoanalisi.

Maslow era il fratello maggiore di sette figli, egli stesso affermava di essere cresciuto da solo, con pochi amici e tra molti libri. Iniziò i suoi studi in psicologia studiando i comportamenti sessuali nei primati, anni dopo e dopo molta evoluzione nei suoi postulati, portò alla luce una teoria sulla motivazione umana chiamata " la gerarchia dei bisogni ". Uno dei suoi mentori principali era Alfred Adler, pioniere della psicologia individuale e un importante studente di teorie della personalità.

Psicologia umanista

Come psicologo umanista, Maslow ha esplorato le motivazioni interne delle persone, i desideri innati e il significato delle nostre vite. L'approccio umanistico si concentra sullo sviluppo del potenziale delle persone e delle qualità che ci distinguono come esseri empatici, razionali e, come suggerisce il loro nome, umani. È necessario comprendere le teorie e le tecniche dell'umanesimo per comprendere esattamente la teoria della piramide di Maslow.

Qual è la piramide di Maslow

Per la psicologa Abraham Maslow, la motivazione è definita come l'impulso dell'essere umano a soddisfare i propri bisogni, tali bisogni necessitavano di una classificazione o gerarchia, poiché alcuni sono più importanti per la sopravvivenza umana di altri.

In quel contesto, Maslow propose una teoria della motivazione in cui sosteneva che esisteva una gerarchia nei bisogni umani e che, in primo luogo, quelli che erano considerati più elementari dovevano essere soddisfatti. Con ogni necessità coperta, l'essere umano avanza nella gerarchia fino a quando i suoi più alti desideri sono soddisfatti.

Essendo un'organizzazione gerarchica, questo modello ha la forma di una piramide ed è composto da cinque livelli:

  • fisiologia
  • sicurezza
  • affiliazione
  • riconoscimento
  • Realizzazione di sé

La piramide dei bisogni di Maslow

In linea di massima, possiamo affermare che i bisogni più elementari (noti anche come bisogni primari ) costituiscono la parte più bassa della piramide mentre, d'altra parte, i bisogni più elevati o di crescita si trovano all'estremità superiore della figura. Questo ordine è dovuto al fatto che, in primo luogo, Maslow afferma che dobbiamo prenderci cura dei bisogni che ci tengono in vita, come mangiare, bere e mantenere un buono stato di salute. Quando siamo stabili e manteniamo un equilibrio di base, possiamo cercare di raggiungere e soddisfare le nostre esigenze di conoscenza e realizzazione personale.

Esempi di ogni livello della piramide di Maslow

Successivamente, spiegheremo ogni livello di questo modello e forniremo esempi pratici per comprendere meglio come funziona la gerarchia dei bisogni dell'essere umano .

1. Fisiologia

La base di questa piramide comprende le esigenze del nostro sistema organico . Il corpo umano deve mantenere un certo equilibrio per funzionare correttamente e questo equilibrio si ottiene con una corretta alimentazione, riposo, idratazione ... Maslow aggiunge anche il sesso come una necessità fisiologica. Nonostante sia un elemento discutibile a livello individuale, è vero che il sesso è indispensabile per la sopravvivenza della specie.

  • Esempio: la prima cosa di cui avremo bisogno come essere umano sarà respirare, mangiare, bere e dormire. Fino a quando queste esigenze non saranno soddisfatte, non possiamo concentrarci su altre preoccupazioni.

2. Sicurezza

Una volta che copriamo i bisogni fisiologici di base, iniziamo a preoccuparci della nostra sicurezza. Questo livello include la sicurezza del lavoro, avere una casa, avere risorse disponibili ... sentirsi sicuri e stabili riduce i nostri sistemi di allarme e ci consente di andare avanti nella gerarchia. Questo livello comprende anche le esigenze relative alla stabilità della cerchia familiare .

  • Esempio: un'esigenza di sicurezza è sapere che cosa abbiamo un tetto sotto il quale dormire, dopo aver controllato il nostro stato organico, vorremmo coprire questo tipo di necessità.

3. Affiliazione

La necessità di affiliazione corrisponde a quella relativa alle relazioni sociali, alla partecipazione a eventi e riunioni e all'accettazione dei colleghi. L'essere umano è di natura sociale (in misura minore o maggiore) e dobbiamo mantenere un cerchio di reti sociali per ottenere una corretta stabilità mentale.

  • Esempio: una volta che abbiamo un piatto sul tavolo e un tetto sotto il quale dormire, iniziamo a preoccuparci dei nostri amici e del nostro gruppo di pari. La compagnia, l'affetto tra le altre persone e l'intimità sessuale sono chiari esempi di questo livello.

4. Riconoscimento

Quando parliamo di riconoscimento intendiamo la necessità di stima e apprezzamento, sia per gli altri che per la promozione dell'autostima. I complessi di inferiorità nascono quando questo livello della piramide non è soddisfatto.

  • Esempio: per l'essere umano, il fatto che qualcuno ci apprezzi e valorizzi le nostre azioni è praticamente essenziale. Inoltre, il rafforzamento delle basi dell'autostima è essenziale per raggiungere un corretto equilibrio mentale.

5. Autorealizzazione

Secondo Maslow, quest'ultimo livello non è più considerato un'esigenza primaria. Questo perché possiamo focalizzare la nostra attenzione sull'autorealizzazione solo quando soddisfiamo pienamente gli altri bisogni umani. Questo livello include obiettivi emotivi come moralità, creatività, accettazione dei fatti ...

  • Esempio: quando finalmente ci sentiamo a nostro agio fisicamente e mentalmente, siamo in grado di indirizzare i nostri sforzi verso obiettivi più alti. Lo sviluppo personale e umano è completato raggiungendo questo livello. Un esempio di persona che ha raggiunto questa estremità della piramide è quello che ha coperto tutti i suoi bisogni e dedica gran parte del suo tempo all'altruismo, al lavoro sociale e alla crescita spirituale.

Gerarchia dei bisogni: caratteristiche

Una volta che conosciamo gli esempi pratici di ogni livello, è importante analizzare le regole di base che mantengono l'ordine in questa gerarchia di esigenze:

  • Il comportamento degli esseri umani viene modificato quando alcuni dei bisogni non sono soddisfatti, soprattutto se si tratta di bisogni di base.
  • I bisogni fisiologici nascono dall'individuo, il resto appare nel tempo
  • I bisogni non primari (come l'autorealizzazione) possono anche essere soddisfatti anche se i bisogni di base non sono completamente coperti. Tuttavia, secondo la stessa gerarchia dei bisogni, è più importante cercare la soddisfazione dei bisogni di base .
  • I bisogni umani sono condivisi da tutti gli individui in misura minore o maggiore.

Immagine: Universia

Critiche al modello piramidale di Maslow

Sebbene questa teoria continui ad applicarsi oggi, la gerarchia delle priorità di Maslow ha alcuni difetti quando si tratta di analizzare come gli esseri umani agiscono nella vita reale. Ci sono casi di persone che, ad esempio, mettono a rischio i loro bisogni fisiologici di base in cerca di autostima e accettazione sociale.

Nel caso di disturbi alimentari, le persone che ne soffrono smettono di mangiare e atrofizzano il sistema organico con un obiettivo abbastanza lontano dalle basi della piramide. Un altro esempio è il comportamento di infedeltà nei matrimoni, in cui una delle parti mette a rischio la sicurezza della famiglia per altre esigenze di autostima e accettazione.

Attualmente, la gerarchia del modello dei bisogni non è qualcosa di dogmatico, sappiamo che ha dei difetti e che non sempre si applica. Anche così, è una teoria molto utile imparare a dare priorità alle nostre vite e rilevare le nostre motivazioni emotive.

La piramide di Maslow in economia

Oltre ad essere una teoria diffusa nel campo della psicologia sociale e delle psicoterapie motivazionali, la gerarchia dei bisogni si applica anche al modello economico, più specificamente nel marketing. Le campagne pubblicitarie utilizzano strategie che attirano la soddisfazione di una o più esigenze.

  • Esempio: negli annunci di Colonia, sebbene il prodotto venduto sia uno spray profumato, le strategie di vendita focalizzano il contenuto degli annunci sui bisogni di affiliazione e autorealizzazione (attori e attrici attraenti, circondati da persone e molte metafore attraente per il successo).

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Piramide di Maslow: esempi pratici di ogni livello, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Emozioni.

Raccomandato

Come imparare dagli errori del passato
2019
È normale che il coccige faccia male dopo il parto?
2019
Scarico vaginale verde: cause
2019