Placenta previa: cause, sintomi e trattamento

La placenta previa è un problema che si verifica durante la gravidanza; Questo organo è la connessione fondamentale tra il bambino e la madre, inoltre è responsabile dell'alimentazione del feto, attraverso il cordone ombelicale e si sviluppa dalle stesse cellule che provengono dall'ovulo e dallo sperma. Questa condizione si verifica quando la placenta cresce nella parte inferiore dell'utero e copre, totalmente o parzialmente, la cervice, che è il percorso che unisce l'utero con la vagina, che potrebbe provocare un sanguinamento grave al momento della la consegna. In ONsalus spieghiamo le cause, i sintomi e i trattamenti della placenta previa .

Cause della placenta previa

Mentre l'utero cresce durante la gravidanza, la placenta si sposta verso l'alto, quindi la cervice sarà libera al momento del parto. Quando ciò accade in modo opposto, può causare sanguinamento e complicazioni dopo il parto. Le cause per cui può verificarsi la placenta previa sono:

  • Fumo o uso di altre droghe come la cocaina.
  • Donne anziane
  • Utero con fibromi.
  • Fecondazione in vitro.
  • Cicatrici per taglio cesareo.
  • Gravidanze multiple

Tipi di placenta previa

La placenta previa non è un problema nei primi mesi di gravidanza, tuttavia quando si avvicina la nascita, è lì che possono esserci complicazioni. Questo disturbo può verificarsi in diversi modi, di seguito spieghiamo i tipi di placenta previa :

  • Placenta marginale : è quando la placenta si trova ai margini della cervice, ma non copre l'apertura.
  • Placenta parziale : copre una parte dell'apertura cervicale, quando la cervice inizia a dilatarsi. In questo caso, il parto vaginale può essere un'opzione .
  • Placenta totale : è il tipo più grave e si riferisce a quando questo organo copre completamente l'apertura cervicale. In questo caso, la consegna verrà eseguita per taglio cesareo o sarà indotta prematuramente.

Sintomi della placenta previa

Il sintomo della placenta previa è il sanguinamento vaginale dal secondo trimestre di gravidanza. Questa emorragia può essere fatale ed è possibile diagnosticare, attraverso un'ecografia tra la settimana 16 e la 20. Non esiste alcun trattamento per il sanguinamento, poiché non c'è modo di modificare la posizione in cui si trova la placenta, il sanguinamento di solito si ferma da solo, ma può tornare settimane dopo. Controlli periodici saranno la chiave per prolungare la gravidanza e garantire che il feto finisca di formarsi correttamente, se ciò non è possibile, sarà necessario un taglio cesareo .

Trattamento della placenta previa

In questo caso, il medico dovrebbe valutare i rischi di emorragia da un parto prematuro . Di solito le donne che sviluppano questa condizione hanno bisogno di un taglio cesareo, poiché il parto vaginale aumenterà il sanguinamento che può compromettere la vita della madre e del bambino . Potrebbe essere necessario essere ricoverati in ospedale per monitorarli entrambi.

Il trattamento della placenta previa può includere quanto segue:

  • Trasfusioni di sangue
  • Medicinali per prolungare la gravidanza fino alla settimana 36.
  • Iniezioni di steroidi che aiutano i polmoni del bambino a maturare.
  • Farmaci per prevenire il parto prematuro.

D'altra parte ci sono alcune preoccupazioni che devono essere prese in considerazione per evitare una consegna prematura:

  • Mantieni il riposo.
  • Evita il sesso.
  • Ridurre le attività al massimo.

Complicanze della placenta previa

Il sanguinamento intenso è il problema più grande della placenta previa e può portare alle seguenti complicazioni:

  • Placenta acreta, si riferisce a quando la placenta viene impiantata in modo così profondo, che non si stacca facilmente durante il parto.
  • Consegna prematura
  • Ritardo nella crescita del feto.
  • Difetti congeniti

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Placenta previa: cause, sintomi e trattamento, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Matico: a cosa serve, proprietà, benefici e controindicazioni
2019
Clinica Beltrán Carrillo
2019
Perché la pelle del pene è più scura
2019