Posso fare sesso con problemi cardiaci?

La maggior parte delle persone con patologie cardiache come angina, infarto del miocardio o cardiochirurgia hanno in comune la seguente domanda: posso fare sesso con problemi cardiaci? E molti temono che lo sforzo fisico esercitato durante i rapporti sessuali si traduca in una grave complicazione. Tuttavia, molte volte la vita sessuale è influenzata non dalle malattie cardiache, ma dalla depressione e dall'ansia causate dalla paura di non essere in grado di soddisfare sessualmente il proprio partner.

La verità è che la maggior parte delle volte che uomini e donne con malattie cardiache si consultano con il proprio medico se è sicuro fare sesso con problemi cardiaci, gli specialisti assicurano che non ci siano inconvenienti e solo in caso di infarto o chirurgia cardiaca è necessario fare un Metti in pausa e attendi il completamento del processo di recupero. Allo stesso modo, ci sono molti fattori che possono intervenire quando si risponde se si può fare sesso con problemi cardiaci, e per questo motivo abbiamo preparato questo articolo su ONsalus, dove chiariamo i dubbi più frequenti.

Posso fare sesso con problemi cardiaci?

La principale paura delle persone con malattie cardiache è che hanno un attacco cardiaco durante i rapporti sessuali. Tuttavia, gli esperti rivelano che meno del 2% degli attacchi di cuore si verificano durante i rapporti sessuali e quando accade è stato dimostrato che sono più comuni negli uomini che nelle donne, specialmente quando si tratta di un'avventura o di un luogo proibito .

Sebbene i medici non vietino alle persone di avere rapporti sessuali per problemi cardiaci, devono essere esaminati e valutati per adottare le misure necessarie per stabilizzare la funzione cardiaca e consentire loro di riprendere la routine. È anche noto che una delle principali raccomandazioni degli specialisti per rafforzare la salute del sistema cardiovascolare è la pratica dell'esercizio aerobico come fare jogging, camminare e correre e il sesso implica uno sforzo molto simile a quello che usiamo quando facciamo un po 'di sport

Pertanto, il sesso raramente rappresenta un fattore di rischio per infarto quando una persona soffre di problemi cardiaci, tuttavia, è importante che se si manifesta la paura del rapporto sessuale, preoccupazione o ansia, parlare tutte le volte che è necessario con lo specialista in modo che risponda a tutti i dubbi associati alla nostra condizione e ci permetta di essere sicuri di voler riprendere l'attività sessuale. Allo stesso modo, è molto importante parlare con la coppia e spiegare la paura che proviamo per impedire loro di sentirsi respinti e fornire il supporto necessario per affrontare questa situazione.

Sesso dopo un infarto o un intervento al cuore

Anche alle persone che hanno avuto un infarto non è proibito fare sesso, devi solo aspettare fino a quando il medico considera prudente il recupero del cuore e la persona può esercitare lo sforzo fisico necessario che garantisce il sesso. Di solito, dopo un infarto, viene eseguito un esame per determinare come si comporta il cuore prima dell'esercizio, i risultati di tale test possono essere molto utili per il medico per guidare la persona su quando possono fare sesso dopo un infarto . Di solito, l'attività fisica che viene esercitata durante il sesso è simile a quella che usiamo quando saliamo due piani di scale, quindi si ritiene che quando siamo in grado di fare questo esercizio, senza annegare o stanchezza estrema, siamo pronti ad avere il sesso.

Allo stesso modo, la cosa più comune è prescrivere un riposo assoluto di due settimane, il che suggerisce una pausa al rapporto sessuale per consentire al cuore di riposare abbastanza per raggiungere la guarigione. Durante questo periodo di riposo è importante riconoscere quando ci stiamo provando troppo e alcuni sintomi possono farcelo sapere:

  • Pressione o dolore al petto.
  • Vertigini e vertigini.
  • Nausea.
  • Problemi respiratori
  • Aritmia o polso irregolare.

Se noti uno di questi sintomi durante o dopo il rapporto sessuale, è importante chiamare il medico e interrompere i rapporti sessuali fino a quando lo specialista non dica diversamente.

Inoltre, può anche succedere che dopo un intervento chirurgico al cuore o un infarto la persona cambi il modo di vedere il sesso, arrivando a pensare che sia un'attività meno piacevole, che abbia problemi di eccitazione per paura di un infarto, provando tristezza, depressione e ansia o sentirsi una persona totalmente diversa. Qualunque sia il problema che si manifesta attorno al sesso con problemi cardiaci è essenziale, per quanto vergognoso possa dare, discuterne con il cardiologo, poiché solo un esperto nel cuore può chiarire tutte le nostre preoccupazioni e paure.

Nel seguente articolo di ONsalus su come fare sesso dopo un infarto, ti diamo alcuni consigli per superare la paura o la paura che potresti avere.

Farmaci per sesso e cuore

Molte volte il problema non è l'attacco cardiaco, o la chirurgia o le malattie cardiache, ma i farmaci usati per trattare i problemi cardiaci, che possono causare effetti collaterali come difficoltà ad eccitarsi nelle donne e l'incapacità di mantenere l'erezione nell'uomo. In questi casi, la cosa difficile sarà spiegare al medico che stiamo avendo impedimenti a svolgere un rapporto sessuale, ed è in questo caso che lo specialista dovrebbe aiutarci a identificare se si tratta di un problema fisico a causa di un farmaco o di un problema cardiaco o se È un problema psicologico a causa della paura e della depressione.

Nel caso di un effetto collaterale dovuto all'assunzione di farmaci per le malattie cardiache, la dose può essere regolata per interrompere l'interferenza con il sesso o altri farmaci possono essere prescritti per aiutare la persona a ottenere e mantenere l'eccitazione durante l'atto sessuale Tuttavia, questi tipi di farmaci non devono essere presi alla leggera, è importante che il medico analizzi la tua storia medica per determinare se puoi consumarli e spiegare quale sia la dose raccomandata in base al tuo caso.

Suggerimenti sul sesso con problemi cardiaci

La nostra qualità della vita influenza direttamente la nostra salute e la natura del sesso che abbiamo. Condurre una vita sedentaria, essere schiavi dello stress e delle preoccupazioni e mantenere una dieta ricca di grassi, cibo spazzatura e alimenti trasformati non solo peggiorerà la nostra resistenza sessuale, ma continuerà anche a influenzare il nostro cuore fino a causare un infarto o un ictus. Pertanto, per migliorare il tuo cuore e la salute sessuale ti consigliamo:

  • Fai una passeggiata giornaliera di 45 minuti . Ciò aumenterà la frequenza cardiaca e ridurrà il tuo cuore durante il rapporto sessuale. Qualsiasi esercizio cardiovascolare funziona anche: corsa, jogging, ciclismo, nuoto, ecc.
  • Mantenere una dieta sana ricca di verdure, grassi buoni, basso contenuto di carboidrati e proteine ​​magre.
  • Evita di friggere e preferisci i pasti al forno, grigliati o al vapore.
  • Regola i livelli di trigliceridi, glucosio e colesterolo nel sangue.
  • Se sei in sovrappeso, vai da un nutrizionista per fare un piano alimentare in base alle tue esigenze.
  • Se sei diabetico, tieni sotto controllo i livelli di zucchero nel sangue.
  • Misura la pressione sanguigna una volta al giorno.
  • Mangia più frutta, qui troverai quelle consigliate e bevi meno bevande alcoliche.
  • Cerca tecniche di rilassamento come yoga, meditazione o taichi.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Posso fare sesso con problemi cardiaci?, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

I migliori neurologi per bambini a Madrid
2019
Cura i bambini con sindrome di Down
2019
5 ricette per combattere l'anemia
2019