Posso prendere l'omeprazolo e l'alprazolam insieme?

Disturbi di stomaco come bruciore di stomaco o reflusso sono sempre più comuni in tutta la popolazione mondiale. Questa alterazione potrebbe essere dovuta a numerosi fattori che sono molto popolari oggi, ad esempio, per mantenere una dieta inadeguata, consumare prodotti come alcol e tabacco, condurre una vita con uno squilibrio emotivo, attraversare momenti di nervi e stress, tra gli altri. Tuttavia, ci sono alcune occasioni in cui questo disturbo allo stomaco può essere dovuto a qualche patologia grave, quindi è importante andare da un professionista e seguire le loro istruzioni.

Per combattere questo disagio di reflusso nello stomaco c'è una grande varietà di farmaci, anche se il più popolare è l'omeprazolo. Poiché è molto comune che i pazienti con bruciore di stomaco abbiano uno squilibrio emotivo come causa principale e debbano essere trattati con alprazolam, è logico che molte persone si chiedano se possono prendere l'omeprazolo e l'alprazolam insieme . Se sei di questo tipo di pazienti, ti consigliamo di consultare un professionista e leggere il seguente articolo ONsalus.

Omeprazolo: cos'è e a cosa serve

L'omeprazolo viene spesso prescritto da molti specialisti per il trattamento dell'esofagite causata da reflusso gastroesofageo, ulcere gastriche o sindrome di Zollinger-Ellison, un'alterazione caratterizzata dall'eccessiva presenza di produzione acida da parte dello stomaco. Per sapere come usare correttamente questo farmaco, è essenziale consultare un medico:

  • Generalmente, quando il trattamento è per le ulcere duodenali, la dose è di solito 20 mg una volta al giorno, così come la dose più comune per i pazienti con ulcere gastriche o esofagite.
  • Se il paziente soffre della sindrome di Zollinger-Ellison, lo specialista può consigliare 60 mg in una singola dose.
  • Il reflusso nei bambini può essere trattato con 10 mg in una singola dose al mattino e se il bambino pesa più di 20 kg, la dose sarebbe di 20 mg.

L'uso di Omeprazole è abbastanza sicuro, quindi i suoi effetti collaterali sono generalmente molto lievi . I più frequenti sono:

  • Mal di testa.
  • Disagio addominale
  • Sensazione di vertigine
  • Stordimento.
  • Costipazione.
  • Crampi.
  • Debolezza.
  • Vomita.
  • Mal di schiena

È importante che le donne in gravidanza o in allattamento consumino omeprazolo solo in base a criteri medici, poiché dipenderà da esso se i benefici sono maggiori del rischio di alterazioni che il feto può subire.

Alprazolam: cos'è e a cosa serve

Alprazolam è un farmaco che dovrebbe essere prescritto dagli specialisti per il trattamento dei disturbi d'ansia e degli episodi di panico. Si trova nelle cosiddette benzodiazepine e agisce riducendo l'eccitazione anormale che il cervello può avere.

Esistono diverse presentazioni di questo medicinale e le più comuni devono essere consumate da due a quattro volte al giorno, anche se è essenziale consultare un medico e seguire le loro istruzioni, anche quando si desidera cambiare solo per altre presentazioni. Nonostante ciò, molti pazienti possono diventare dipendenti nel tempo, ma è essenziale non aumentare la dose o consumarla più spesso di quanto indicato dallo specialista.

È anche importante non interrompere improvvisamente l'assunzione di alprazolam, poiché il paziente può manifestare sintomi di astinenza:

  • Convulsioni.
  • Tremori.
  • Visione offuscata
  • Mal di testa.
  • Sensibilità alla luce o al rumore.

Oltre a quanto sopra, ci sono alcuni effetti collaterali che le persone possono soffrire con il consumo frequente di questo farmaco. I sintomi secondari più lievi includono:

  • Sonnolenza.
  • Mal di testa.
  • Stordimento.
  • Stanchezza.
  • Stordimento.
  • Irritabilità.
  • Cambiamenti nel desiderio sessuale.
  • Nausea.
  • Costipazione.
  • Cambiamenti di peso e appetito.
  • Dolori articolari
  • Difficoltà a raggiungere la concentrazione.
  • Secchezza delle fauci
  • Verbosità.

Mentre si riscontrano gravi effetti collaterali che richiedono urgentemente assistenza medica:

  • Mancanza di respiro
  • Convulsioni.
  • Allucinazioni.
  • Eruzione cutanea grave
  • Problemi di memoria
  • Depressione.
  • Ittero.
  • Problemi di coordinamento
  • Difficoltà di linguaggio
  • Pensieri o azioni suicide.

Interazione tra omeprazolo e alprazolam

Esistono alcuni farmaci con benzodiazepina che non devono essere combinati con Omeprazolo perché l'emivita del farmaco può essere aumentata, riducendo le azioni epatiche e accumulando benzodiazepina aumentandone la tossicità. Sebbene questi effetti non si verifichino con tutti i farmaci, sono più frequenti quando vengono consumati farmaci che devono essere metabolizzati dall'isoforma CYP2C10.

In altre parole, si consiglia di non somministrare benzodiazepine che richiedono metabolizzazione nel fegato . È per questo motivo che se non si è completamente sicuri dei farmaci, consultare uno specialista. Allo stesso modo, è consigliabile dettagliare al medico tutti i medicinali che il paziente sta ingerendo prima di prescriverne uno nuovo per il trattamento del disturbo.

È possibile che, come prevenzione, lo specialista consigli di non assumere insieme omeprazolo e alprazolam, quindi dovresti cercare un farmaco alternativo per trattare alcune delle patologie, tuttavia, il medico può considerarlo sicuro e raccomandare il modo preciso di ingerire entrambi farmaci, quindi devi seguire rigorosamente le loro istruzioni. Questo può essere valutato solo dallo specialista e in nessun caso dovrebbe essere consumato contemporaneamente senza la tua autorizzazione o potrebbe peggiorare lo stato di salute del paziente.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Posso prendere insieme omeprazolo e alprazolam? Ti consigliamo di inserire la nostra categoria di farmaci e test medici.

riferimenti

Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti Alprazolam. Disponibile su //medlineplus.gov/spanish/druginfo/meds/a684001-en.html

Omeprazol.info. Interazione con farmaci. Disponibile su //www.omeprazol.info/intecciones-con-medicamentos/

Vademecum. Opuscolo di Omeprazole. Disponibile su //www.vademecum.es/medicamento-omeprazol+cinfalab+efg+caps.+dura+gastrorresistencia+20+mg_prospecto_63230

Raccomandato

Il modello di leadership partecipativa: Vroom e Yetton
2019
Come adattarsi ai cambiamenti
2019
Espressione delle emozioni - Storia e caratteristiche
2019