Proctalgia fugax: cause e trattamento

La proctalgia fugax è una delle tre patologie che fanno parte del cosiddetto "dolore anorettale funzionale" . È caratterizzato da un dolore, come suggerisce il nome, fugace, di durata molto breve, lancinante e di tipo spasmodico e di intensità molto elevata, alcuni addirittura lo descrivono come "molto intenso" [1].

È più frequente accadere durante la notte e svegliare la persona dal suo sonno. Inoltre, è tipico della fugace proctalgia che dopo l'episodio del dolore, la persona è completamente asintomatica (anche se esausta) e senza alterazione dell'esame fisico [1].

Gli esperti stimano che si verifichi fino al 14% della popolazione sana [2]. Probabilmente, ad un certo punto della tua vita hai sentito questa fitta dolorosa nella tua regione perineale che ti lascia senza fiato per un breve momento e fino ad ora non sapevi che questo era il suo nome. In questo articolo di ONsalus, spieghiamo le cause, il trattamento e la diagnosi di proctalgia fugax.

Proctalgia fugax: cause

Non esiste una teoria conclusiva che supporti e spieghi chiaramente le cause della proctalgia fugace. Diverse teorie sono state postulate per cercare di spiegarne l'origine: nevralgia, nevrosi, infezione, allergia, vasospasmo, stasi venosa, fattori meccanici, tra gli altri. Nessuno di loro potrebbe essere sostenuto in modo affidabile.

Ciò che ha reso il suo studio più difficile è la brevezza della crisi del dolore dopo la quale non vi è alcun sintomo e nessuna scoperta fisica che spieghi cosa è successo. Gli studi clinici con manometria anorettale e ultrasuoni endoanal mostrano risultati simili a quelli di controlli sani che non hanno mai sofferto di questo dolore.

Alcuni ricercatori lo hanno attribuito a diverse cause:

  • Spasmo rettosigmoideo (l'ultima porzione dell'intestino crasso, che termina nell'ano).
  • Spasmo del muscolo pubococcigeo (uno degli elevatori dell'ano).
  • Aumento delle pressioni del canale anale.
  • Aumento della frequenza delle onde lente nel canale anale.
  • Costipazione (costipazione) e lo sforzo fatto per evacuare.
  • Rapporti sessuali
  • Mestruazioni (e rimarrebbe inspiegabile negli uomini).
  • Lo stress.

L'adagio medico è confermato ancora una volta con proctalgia fugax che dice che "quando ci sono diverse teorie sull'eziologia di una condizione, la realtà è che non è definita".

Diagnosi di proctalgia fugace

Poiché i sintomi della proctalgia fugax variano da persona a persona e sono simili a quelli che si verificano in altre condizioni mediche , è necessario escludere condizioni simili prima di effettuare una diagnosi definitiva.

La diagnosi prevede una visita medica completa, anche dalla regione genitale. È probabile che il medico richieda esami del sangue e un test di endoscopia (colonscopia) per esaminare il rivestimento dell'intestino.

Altre possibili cause dovrebbero essere escluse. Ciò che i medici chiamano "diagnosi differenziale" con:

  • Ragade anale, che consiste in una piccola lacrima nel rivestimento del canale anale.
  • Ascesso anale, che si verifica quando si forma un accumulo di pus situato vicino all'ano o al retto.
  • Infezione fungina o malattie a trasmissione sessuale.
  • Costipazione cronica
  • La diarrea.
  • Colite ulcerosa, che è un tipo di malattia infiammatoria intestinale.
  • Impatto fecale, che si verifica quando una massa di feci indurite si accumula nel retto a causa della costipazione cronica.
  • Emorroidi trombose esterne, che si verificano quando si forma un coagulo di sangue in un'emorroide esterna nella pelle dell'ano che può causare dolore quando si cammina, si è seduti o defecano.

Studiato tutto quanto sopra, la diagnosi di proctalgia fugax viene esclusa scartando, escludendo anche gli altri due componenti del "dolore anorettale funzionale": coccidinia e sindrome dell'elevatore dell'ano.

Trattamento di proctalgia di Fugax

Proprio come non si sa cosa lo causa e il tempo di insorgenza e la durata del dolore vengono ignorati, non esiste un trattamento medico specifico, soprattutto a causa della brevissima durata del dolore.

Ciò che è contemplato sono raccomandazioni per prevenire la comparsa di dolore lancinante nell'ano. In questo senso, è indicato:

  • Polvere vegetale naturale o Psyllium . Un prodotto naturale il cui consumo contribuirebbe a produrre movimenti intestinali più morbidi, aiutando ad allungare i muscoli perianali e prevenire gli spasmi.
  • Riqualificazione dei muscoli pelvici . Se i muscoli volontari fanno lo spasmo, una persona può allenare i muscoli a rilassarsi facendo esercizi speciali, sono chiamati esercizi di Kegel.
  • Bagni Sitz con acqua calda . Aiuterebbero a rilassare lo sfintere anale e ridurre gli spasmi e il dolore associati alla proctalgia fugax.
  • Alimenti ricchi di potassio . Si ritiene che la carenza di potassio sia associata alla proctalgia fugax. Banane, cambures (banane), uvetta e avocado sono ricchi di potassio e fibre naturali.
  • Tecniche di rilassamento Gli antidolorifici, la meditazione e gli esercizi di respirazione profonda e lo yoga possono aiutare ad alleviare l'ansia e lo stress.

Farmaci per la proctalgia fugace

Gli episodi di lunga durata possono essere trattati con benzodiazepine a breve durata d'azione, antispasmodici (iosciamina sublinguale), nitroglicerina sublinguale o nitroglicerina topica (perianale).

Uno studio prospettico in doppio cieco ha mostrato che un beta-agonista per via inalatoria, il salbutamolo (farmaco usato per l'asma), ha ridotto la durata di ciascun episodio nei pazienti con un'alta frequenza di crisi dolorosa.

I pazienti con episodi frequenti possono trarre beneficio dall'uso di un calcio-antagonista, nitrati a lunga durata d'azione o persino iniezione di tossina botulinica dal canale anale.

La verità è che sarà il tuo medico ad avere l'ultima parola per stabilire questa diagnosi e indicare il trattamento più necessario e appropriato per te.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Proctalgia Fugax: cause e trattamento, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di sistema digestivo.

riferimenti
  1. Viejo-Almanzor, A., Ramos-Clemente, MT e Soria-de la Cruz, MJ (2018). Dolore anale funzionale RAPD Online, 41 (1), 31-37.
  2. Márquez-García, JJ e Márquez-Suárez, I. (2005). Proctalgia fugace. Revisione della letteratura. Rev Mex Coloproct, 11 (3), 127-130.

Raccomandato

Grafologia nella selezione del personale
2019
Urografia escretoria: che cos'è e come prepararsi
2019
Rimedi per l'impotenza maschile
2019