Qual è l'uremia in un esame del sangue

Attraverso l'analisi di un campione di sangue, è possibile conoscere numerosi dati per valutare lo stato di salute che si ha. Questo esame del sangue è generalmente composto da due sezioni, una è l'emocromo che si riferisce alle cellule del sangue e l'altra è biochimica, che valuta la concentrazione di sostanze chimiche nel sangue come ormoni, minerali e urea.

Sebbene i valori dell'emocromo siano i più richiesti dal medico, la quantità nel flusso sanguigno degli elementi chimici fornisce anche informazioni molto importanti sulle condizioni dell'organismo. Se hai dubbi su cosa sia l'uremia in un esame del sangue, in questo articolo di ONsalus puoi trovare informazioni complete sulla sua natura, i valori normali e il significato dell'urea alta.

Uremia in un esame del sangue: che cos'è?

In un esame del sangue, l'uremia si riferisce alla quantità di urea trovata nel sangue . A volte si dice che l'urea è la stessa dell'azoto ureico, ma quest'ultima è la proporzione di azoto che fa parte dell'urea, che è circa il 50% della sua composizione. L'Uremia è anche conosciuta come sindrome uremica ed è uno stato clinico in cui la concentrazione di urea nel flusso sanguigno è elevata a causa dell'inefficienza nella sua eliminazione.

Principalmente viene eseguito un test dell'urea nel sangue per avere una panoramica del funzionamento dei reni, quindi viene richiesto di sapere se vi sono alterazioni in questi organi o di sapere se una determinata malattia è controllata, tuttavia, non si tratta Un'analisi diagnostica, cioè, non indica la causa dell'alterazione e deve essere integrata con altri test che il medico considera appropriati, come i campioni di creatinina o di urina.

Come viene prodotta l'urea nel corpo?

Affinché il corpo sintetizzi l'urea, le proteine ​​attraversano un ciclo di degradazione, in cui, mediante determinati enzimi, vengono separate in amminoacidi, che rilasciano un componente di azoto altamente tossico per l'organismo, così che altri enzimi si uniscono ad altri elementi per formare l'urea, sebbene sia ancora una sostanza tossica e che sia facilmente eliminabile, principalmente attraverso l' urina, ma anche con le feci e il sudore.

Detto processo di degradazione si verifica nel fegato e quando viene prodotta l'urea viene rilasciata nel flusso sanguigno nella direzione dei reni. In condizioni normali, questi organi sono responsabili della purificazione del sangue e assumono tanta urea da scartare, ma quando qualcosa altera questa funzione, i reni non sono in grado di trattenere l'urea e accumularsi nel sangue, portando a uremia.

Urea: valori normali

  • Negli uomini : il valore medio dell'urea nel sangue per gli uomini è compreso tra 18 e 45 mg / dl
  • Nelle donne : valori normali possono essere trovati tra 15 e 42 mg / dl.

D'altra parte, negli adulti questi valori sono generalmente leggermente più elevati e sono ancora considerati all'interno dell'intervallo normale e nei bambini di età compresa tra 1 e 13 anni è stabilito come normale tra 11 e 36 mg / dl . Tuttavia, è importante che il risultato dell'analisi del sangue sia determinato da uno specialista, poiché i valori limite possono variare da un laboratorio all'altro.

La gravità dell'uremia in un esame del sangue dipende da quanto è alta la sua concentrazione, se è compresa tra 50 e 100 mg / dl è correlata a livelli eccessivamente alti, ma se il trattamento viene somministrato in tempo è possibile controllare la condizione e prevenire gravi danni. Se, al contrario, il risultato del test è superiore a 100 mg / dl, viene considerato un livello critico e compromette la salute della persona, essendo necessaria immediata attenzione.

Uremia: segni e sintomi

Quando l'urea nel sangue è leggermente maggiore del normale, di solito non presenta sintomi, ma con il progredire dell'accumulo di detta sostanza azotata alcuni segni iniziano a diventare evidenti e cioè quando si considera che c'è uremia o sindrome uremica . Poiché questo disturbo può causare gravi danni al corpo ed è potenzialmente fatale, sapere come identificare i sintomi aumenta la possibilità di essere trattati in tempo, tra questi ci sono:

  • Debolezza muscolare
  • Pallore.
  • Nausea e vomito
  • La diarrea.
  • Perdita di peso
  • Battito cardiaco accelerato
  • Contrazioni muscolari involontarie nelle mani.
  • Alitosi e sapore amaro o metallico in bocca.
  • Lesioni sensibili e dolorose in bocca.
  • Sanguinamento sottocutaneo sotto forma di macchie viola o rosse sulla pelle.
  • Diminuzione della temperatura corporea.
  • Perdita temporanea e completa di movimento e sensibilità corporea.

Urea ricca di sangue: cause

La causa principale dell'uremia in un esame del sangue è l'esistenza di un problema o un'insufficienza renale che non è stata controllata nel tempo, poiché se le funzioni dei reni sono alterate da qualsiasi disturbo può impedire un'adeguata filtrazione o limitazione dell'urea l'eliminazione di detta sostanza, inducendola a continuare a viaggiare nel flusso sanguigno e ad accumularsi in diverse parti del corpo. Tra le malattie renali più frequenti ci sono:

  • Calcoli renali
  • Ostruzione delle vie escretorie
  • Nefropatia diabetica
  • Sindrome nefrosica
  • Insufficienza renale cronica

Tuttavia, un alto valore di urea in un esame del sangue può anche avere un'altra origine, anche se non è così comune che tendono a sviluppare l'accumulo di detta sostanza a livelli pericolosi. Queste alterazioni includono l' aumento della formazione di urea nel fegato di:

  • Segui una dieta ricca di proteine
  • Essere ipertesi
  • Soffre di sanguinamento gastrointestinale
  • Malattie del fegato come la cirrosi.

Inoltre, la disidratazione è un altro motivo per cui aumenta la quantità di urea nel sangue, poiché non è necessario alcun liquido per rimuovere le sostanze di scarto dal corpo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cos'è l'uremia in un esame del sangue, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

A cosa serve il retinolo?
2019
Alimenti che causano costipazione
2019
Disturbo esplosivo intermittente: di cosa si tratta, cause e trattamento
2019