Ragioni per cui dovresti donare sangue

La donazione di sangue è uno degli atti più belli e altruistici che puoi fare come cittadino. Sbarazzarsi di un pezzo di se stessi da regalare a uno sconosciuto è un piacere intimo che solo coloro che lo hanno fatto possono incontrare. Molte volte, guidati da compiti quotidiani, paure o semplicemente perché non siamo consapevoli dell'importanza di questo atto, perdiamo l'occasione per aiutare gli altri.

Se sei uno di quelli che non hanno mai osato donare o non lo fanno regolarmente, in ONsalus ti forniremo i motivi per cui dovresti donare il sangue, d'altra parte, se sei uno di quelli che lo fanno regolarmente, spiegheremo perché dovresti essere orgoglioso del tuo atto.

Con una donazione puoi salvare tre vite

Dopo ogni donazione, il sangue viene sottoposto a un processo di separazione dal quale si ottengono tre diversi componenti: piastrine, plasma e globuli rossi . I globuli rossi sono la parte cellulare utilizzata negli interventi chirurgici come quelli derivati ​​da incidenti stradali, le piastrine sono i componenti del sangue utilizzati per il trattamento di pazienti con cancro, leucemia o trapianti di midollo osseo. Il plasma, infine, viene utilizzato nel trattamento di malattie della coagulazione, grandi ustioni o malattie infettive.

Come puoi vedere, ciascuno di questi elementi può essere utilizzato in modo indipendente per trattare malattie diverse, quindi, con una singola donazione, il tuo sangue può essere usato per curare tre pazienti e salvare tre vite.

Il sangue non può essere prodotto

Sebbene negli ultimi anni ci siano stati timidi passi verso la creazione di sangue sintetico, al momento non può essere prodotto e c'è ancora molto tempo da fare. Fino a quando ciò non accadrà, l'unico modo possibile per ottenerlo è dalla donazione volontaria di una persona a un'altra.

Per prendersi cura di tutte le persone che ne hanno bisogno, il nostro sistema sanitario richiede grandi quantità di sangue ogni giorno e l'unico modo per fornirle è attraverso le trasfusioni. Invece di vederlo come un inconveniente, dovremmo vederlo come un'altra possibilità per aiutare e contribuire con il nostro granello di sabbia alla società.

Perché è il miglior regalo

La donazione è un atto volontario e gratuito, al quale nessuno può essere forzato ma deve essere il risultato di una decisione personale. Il sangue non dovrebbe mai essere considerato un prodotto, non può essere scambiato o beneficiato, ecco perché la donazione di sangue è il miglior regalo che può essere dato a una persona. Donare il sangue è regalare qualcosa che non può essere acquistato con denaro ed è anche più prezioso di ogni altra cosa; vita.

Per te è un momento, per altri è vita

Un normale processo di donazione di sangue dura tra 8 e 10 minuti . Donare il sangue equivale all'incirca allo stesso modo di fare una doccia, portare a spasso il cane o dipingersi le unghie. Se prendiamo in considerazione che con quel sangue alcuni pazienti affetti da leucemia o alcuni incidenti stradali possono salvargli la vita, il risultato è facile. Per dieci minuti del tuo tempo, un'altra persona può vivere una vita.

Ottieni un'analisi medica

Entro poche ore dalla donazione, ogni sacca di sangue passa attraverso otto diversi test per determinare se il donatore ha una condizione di cui non era a conoscenza al momento della donazione. In questi test, vengono determinati il ​​gruppo sanguigno e Rh e, ad esempio, vengono eseguiti test di epatite B e C, HIV e sifilide. Se le autorità sanitarie rilevano anomalie nel sangue , il donatore viene avvisato in modo confidenziale .

Come puoi vedere, donare non solo ci aiuta ad aiutare gli altri, ma può anche aiutare noi stessi.

È totalmente sicuro

La donazione di sangue è un atto completamente sicuro e privo di rischi. Prima della donazione, viene effettuato un colloquio e una valutazione del donatore per escludere qualsiasi impatto su di esso. La quantità di sangue donato, circa 450 cc, è trascurabile rispetto al totale circolante nel nostro corpo. Pochi giorni dopo aver donato il tuo corpo lo ha rigenerato e lo hai recuperato completamente. Inoltre c'è un tempo prudenziale che si stabilisce tra donazione e donazione che impedisce che troppo sangue possa essere dato in breve tempo.

Qualsiasi materiale utilizzato nel processo di donazione è completamente sterile e per uso singolo, nessun tipo di infezione è possibile a causa della donazione di sangue.

Se effettui una donazione in caso di emergenza, sei già in ritardo

Quando c'è una catastrofe o un'emergenza sanitaria che colpisce l'opinione pubblica, è comune vedere lunghe file di donatori disposti a contribuire a risolvere la situazione e salvare le vittime. Questo è un bel gesto che non può essere criticato, ma che potrebbe essere più utile accadere qualche giorno prima. Dopo ogni donazione il sangue passa attraverso processi di analisi esaustivi che ne impediscono l'immediata trasfusione, a sua volta il sangue ha una data di scadenza, quindi è molto più prezioso avere un flusso costante di donazioni che non una donazione di sangue che Quindi forse non verrà utilizzato.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Ragioni per cui devi donare il sangue, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Benessere.

Raccomandato

Capogiri dovuti all'ansia: come evitarli e trattamenti
2019
Winstrol: a cosa serve, risultati ed effetti collaterali
2019
Edema cerebrale: cause, sintomi e trattamento
2019