Riesci ad amare due persone contemporaneamente?

Nella cultura popolare, l'amore è stato tradizionalmente legato all'unione incondizionata con un'altra persona, che ama, rispetta, desidera e accetta soprattutto. Conosciamo tutti le grandi idee romantiche sull'anima gemella, la metà dell'anima e l'altra metà. Tuttavia, oggi ci sono sempre più voci che sostengono altri modi di concepire l'amore e le relazioni. Forse uno dei più noti è quello che mostra che nessuna persona è in grado di soddisfare tutti i bisogni emotivi e sessuali di un altro, quindi si rivolgono a più persone per coprirli. Cioè, sostengono l'esistenza di diversi amori. Stiamo parlando di poliamore, ma di cosa si tratta esattamente? Riesci ad amare due persone contemporaneamente? Il poliamore è per le persone che non commettono? Vi diciamo.

polyamory

Il poliamore è una forma di "non monogamia" concordata da tutte le parti attraverso la quale donne e uomini stabiliscono relazioni intime, emotive e / o sessuali con più persone contemporaneamente. Il poliamore è diverso da altre forme di relazioni aperte, come lo scambio di partner, il che implica che le coppie hanno relazioni sessuali occasionali al di fuori della relazione, in particolare senza alcun legame emotivo. Spesso, è anche confuso con la poligamia, una pratica in cui un individuo sposa più persone contemporaneamente.

Le persone che praticano il poliamore possono essere o meno sposate, ma la differenza fondamentale con la poligamia è che viene spesso praticata come poliginia, cioè quando un uomo sposa più donne. Generalmente, in queste relazioni, alle donne non è permesso avere altri partner maschi e non è permesso fare sesso tra loro. Il poliamore, al contrario, consente alle donne di avere più partner, così come gli uomini. Inoltre, la poligamia è spesso strettamente legata alla religione, che può o meno essere presente nel caso della poliamore.

Puoi innamorarti di due persone contemporaneamente?

Nella sezione precedente, abbiamo stabilito le differenze di base tra poliamore, scambio di coppie e poligamia. Pertanto, come è stato detto, al fine di stabilire diverse relazioni poliamorose, sono necessarie la conoscenza e il consenso di tutte le parti coinvolte e che si verificano determinati livelli di intimità in tutte. In questa sezione, l'obiettivo è di fare un ulteriore passo avanti: puoi innamorarti di due persone contemporaneamente? Puoi innamorarti di due uomini contemporaneamente? Puoi innamorarti di più persone contemporaneamente senza tradire nessuno?

Una delle caratteristiche fondamentali del poliamore è che l'idea di esclusività è respinta e qualsiasi membro della relazione può avere più partner di qualsiasi genere . Questa idea si scontra frontalmente con le nozioni romantiche ampiamente diffuse nella società occidentale legate alla fedeltà, alla lealtà e all'impegno. Quando voltiamo le spalle ad altri potenziali amanti, confermiamo al nostro partner quanto sia speciale per noi. In un mondo in cui è così semplice essere licenziati, perdere amicizie, dimenticare le relazioni, passare inosservati, ecc. La monogamia acquisisce un'importanza senza pari: conferma che, alla fine, sei speciale, almeno per il tuo partner.

Tuttavia, i sostenitori della poliamoria mettono in discussione gli ideali romantici legati alla monogamia, manifestando il seguente paradosso: quando il bisogno di fedeltà si intensifica, aumenta anche l'impulso all'infedeltà. L'onere di delegare tutti i nostri bisogni emotivi e desideri sessuali sarebbe senza pretese per una sola persona. Pertanto, uno dei principali argomenti che i sostenitori della poliamoria usano è l'idea che i bisogni emotivi e sessuali di alcune persone potrebbero essere meglio soddisfatti con più di una persona. Ciò funzionerebbe anche al contrario, alleviando la pressione di dover soddisfare tutte le esigenze di un'altra persona. Pertanto, una relazione stanca potrebbe trovare energia e aria rinnovate.

In questo modo, le persone coinvolte in relazioni poliamorose possono essere innamorate di due persone allo stesso tempo, nella misura in cui ciascuna coppia fornisce contributi diversi, contribuendo al loro legame emotivo, mentre c'è spazio tra loro, poiché il la coppia è coinvolta con una terza parte, il che incoraggia il desiderio.

Riesci ad amare due persone contemporaneamente?

Gran parte della società che rifiuta l'idea della poliammide mette frontalmente in discussione il fatto che le persone possano innamorarsi di più persone contemporaneamente. È possibile amare due persone contemporaneamente e non essere pazzi? Come è possibile mantenere più relazioni contemporaneamente? Come è possibile impegnarsi con più di una persona?

Secondo la teoria di Stenberg, l'amore avrebbe tre componenti fondamentali: intimità, passione e impegno.

  • L'intimità è legata alla vicinanza, alla connessione e ai legami emotivi.
  • La passione si riferisce al desiderio intenso e all'unione con l'altra coppia.
  • L'impegno è l'elemento con cui la coppia decide di rimanere unita a lungo termine.

Pertanto, i sostenitori della poliamoria sostengono che sarebbe possibile sostenere diverse relazioni contemporaneamente in cui si verificano le tre caratteristiche citate. Per fare ciò, stabiliscono una differenza fondamentale tra fedeltà sessuale e impegno emotivo. In questo modo, ci sarebbe un impegno significativo in molte relazioni poliamorose, ma non esclusivamente. Raggiungono questo obiettivo investendo grandi quantità di tempo e sforzi per mantenere tali relazioni sane, cercando di acquisire anche nuove abilità comunicative, analizzando i loro problemi e attivamente cercando soluzioni soddisfacenti.

Pertanto, la comunicazione è il pilastro fondamentale su cui si basano, perché devono gestire l'eventuale gelosia man mano che si presentano, oltre a definire chiaramente i loro limiti. Le persone poliamorose si impegnano a trattarsi bene, a dirsi la verità, ad aiutarsi a crescere e sostenersi nei momenti difficili. I suoi difensori mostrano che il poliamore richiede più parole rispetto alla relazione tradizionale, poiché trascorrono molto tempo a spiegarsi, a dire a ciascuno dei loro partner i loro sentimenti e tutto ciò che accade.

Pertanto, attraverso il poliamore, le persone coinvolte affermano che è possibile amare più persone contemporaneamente, perché questo modo di collegare aiuta ad eliminare significativamente ciò che Dan Savage indica come inconvenienti della monogamia: noia, disperazione, mancanza di varietà, "morte sessuale" e dare l'altra persona per scontato.

Scegli tra due persone?

Una domanda frequente riguardo al poliamore è se si tratta di una forma di sperimentazione, in cui una persona ne conosce diversi per un periodo di tempo, e quindi sceglie un partner: con il quale ha formato un legame di maggiore intensità, hanno più cose comune, può stabilire piani futuri, ecc. La risposta a questa domanda, secondo i suoi difensori, è no. Il poliamore si basa sull'assenza di gradi, cioè non ci sono primi o secondi posti, quindi cerca di prevenire rivalità e problemi di gelosia, poiché tutti sarebbero chiari sul loro contributo alla relazione.

Il poliamore funziona?

Il poliamore è un modo di comprendere le relazioni amorose, che lascia il posto a persone che non si sentono a proprio agio nei modelli tradizionali che non coprono l'enorme varietà di diversità sessuale e di genere che esiste oggi. Se il poliamore funziona, come con qualsiasi altra relazione, dipende dalle persone coinvolte e da come sono gestite. Pertanto, il poliamore non è per tutti. Può essere uno stile di relazione complesso e intenso che richiede tempo e dedizione per mantenere. Molte persone potrebbero preferire la semplicità, la sicurezza e l'esclusività della monogamia.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di fare una diagnosi o raccomandare un trattamento. Ti invitiamo ad andare da uno psicologo per discutere del tuo caso particolare.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Puoi amare due persone contemporaneamente?, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di Terapia per coppie.

Raccomandato

Trattamento con fluconazolo per candidosi
2019
Sindrome di Sjögren: che cos'è, sintomi e trattamento
2019
Fibrosi cistica: cause, trattamento e prognosi
2019