Rimedi domestici al dolore cervicale

Il dolore cervicale è una condizione medica che può essere lieve o grave e che si verifica nella zona laterale o posteriore del collo. Può essere accompagnato da altri sintomi come rigidità e tensione nei muscoli del collo, crampi, formicolio e dolore che si irradiano ad altre parti come le spalle o le scapole. Può essere causato da colpi, cattive posture, contratture o stress a malattie che colpiscono in particolare la colonna vertebrale; Qualunque sia l'origine, è importante cercare di ridurre l'inconveniente per continuare con lo svolgimento delle attività quotidiane e avere una buona mobilità. Oltre alle indicazioni mediche, vale anche la pena sapere quali sono i rimedi domestici più efficaci per il dolore cervicale, scoprili tutti in questo articolo di ONsalus.

Cause del dolore cervicale

Il dolore cervicale può comparire a seguito di una lesione specifica in alcune delle strutture del collo, un problema di natura muscolare o un nervo schiacciato causato dalla sporgenza di uno dei dischi intervertebrali. Una di queste condizioni può essere causata da più fattori, ma tra i più comuni ci sono i seguenti:

  • Lesioni o colpi.
  • Adottare posture sbagliate quando si dorme, si guarda la TV, si trova davanti al computer, ecc.
  • Caricare oggetti pesanti in modo improprio.
  • Ruota e gira bruscamente il collo quando fai attività fisica.
  • Soffri di stress e tensioni accumulate.
  • Condizioni della colonna cervicale, come l'artrosi cervicale, ernia del disco, spondilite, tra gli altri.

È importante che tu vada in uno studio medico se il dolore cervicale è molto intenso, hai la febbre, hai mal di testa o dolori alle braccia, difficoltà respiratorie o altri sintomi anomali e allarmanti. Inoltre, è necessario iniziare le cure mediche appropriate se il disagio non scompare dopo una settimana.

Applicazione caldo / freddo

Il contrasto termico che si verifica quando il freddo e il calore vengono applicati nell'area dolorosa è uno dei migliori rimedi naturali per alleviare il dolore cervicale che può essere utilizzato. Ed è che il cambiamento di temperatura è perfetto per ridurre il gonfiore, da un lato, e rilassare i muscoli e ridurre il disagio, dall'altro.

È importante eseguire correttamente il trattamento in modo che abbia effetto e non provochi danni alla pelle. Innanzitutto, applicare il ghiaccio avvolto in un panno o un asciugamano e lasciarlo agire nell'area cervicale per circa 15 minuti; Trascorso questo tempo, sarà il momento di posizionare un asciugamano caldo umido o un termoforo, anche per circa 15 minuti.

Puoi eseguire questo processo circa 4 volte al giorno per ridurre l'infiammazione e sentire meno disagio.

Infusi per alleviare il dolore cervicale

Esistono piante medicinali che hanno eccellenti proprietà antinfiammatorie, rilassanti e analgesiche, che possono aiutare a ridurre il dolore cervicale in meno tempo del previsto, combattere la rigidità muscolare e migliorare la mobilità della zona. Successivamente, specifichiamo quali erbe terapeutiche consumate come infusione possono essere le più benefiche:

  • Iperico: popolarmente noto come erba di San Giovanni, è eccellente per alleviare il dolore muscolare in generale, così come quelli che si verificano nell'area cervicale. Oltre al suo consumo, aiuta a migliorare l'umore e combattere gli stati depressivi lievi.
  • Salice: contiene salicina (principio attivo dell'aspirina) e quindi gli vengono attribuite proprietà analgesiche molto potenti, essendo un magnifico rimedio per alleviare muscoli, articolazioni, mal di testa, ecc.
  • Camomilla: oltre ad essere benefica per il sistema digestivo, la camomilla è anche ideale per favorire il rilassamento muscolare, eliminare la tensione e alleviare i crampi che possono essere avvertiti nell'area cervicale grazie ai suoi effetti anti-infiammatori.
  • Equiseto: è un'erba che favorisce la salute e il benessere di muscoli e tendini, poiché aiuta a prevenire lesioni e riduce anche il disagio essendo un ottimo antinfiammatorio naturale.
  • Arpagofito: noto anche come "artiglio del diavolo" o "ragno di legno", l'arpagofito è una pianta che si distingue per la sua azione antinfiammatoria e analgesica. È un'ottima soluzione per alleviare tendiniti, dolori muscolari, dolori articolari, infiammazione del gonfiore, ecc.

Devi solo preparare un'infusione a base di una di queste piante terapeutiche e bere circa 2 tazze al giorno, può essere una al mattino e una alla sera, quindi puoi trarne vantaggio durante il giorno e goderti un riposo migliore.

Massaggi con olii essenziali

Quando parliamo di rimedi casalinghi per il dolore cervicale, non possiamo non menzionare due degli oli essenziali più apprezzati e usati per mitigare questo tipo di disagio, come l' olio di rosmarino e l'olio di lavanda. Funzionano molto bene come miorilassanti e come antidolorifici che si sono verificati a causa di brutti allungamenti, grandi sforzi, posture inadeguate, ecc. Oltre a ciò, generano un grande senso di benessere nel corpo e aiutano a rilasciare la tensione e ridurre lo stress.

Come fare i massaggi?

Per provare ad alleviare il dolore che senti nell'area cervicale, è meglio che tu ti massaggi con alcune gocce di uno di questi due oli essenziali. Prima di iniziare, è importante tenere presente che gli oli essenziali non possono essere applicati direttamente sulla pelle, quindi è necessario diluire l'olio essenziale scelto (tra 5 e 10 gocce) in un cucchiaio di un olio vegetale, che può essere oliva, mandorla, girasole, jojoba, ecc.

Una volta pronta la preparazione, applicala sulla zona interessata facendo massaggi circolari delicati ma decisi. Continua per alcuni minuti fino a quando noti che gli oli sono penetrati bene nella zona. Se preferisci, puoi ripetere il trattamento circa due o tre volte al giorno.

Impiastri ardenti e lenitivi

Oltre ai massaggi, un altro modo per ridurre il dolore cervicale esternamente e localmente è quello di posizionare impacchi realizzati con prodotti antinfiammatori e rilassanti naturali nell'area in cui si avverte il disagio.

  • Impacco di argilla: è ampiamente usato per ridurre l'infiammazione o il gonfiore muscolare, alleviare la tensione e il torcicollo. Mescola l'argilla (che può essere verde o rossa) in un po 'd'acqua calda fino a ottenere una pasta consistente e applicala sulla zona cervicale con l'aiuto di un pennello. Lasciare agire per 20 minuti e rimuovere risciacquando con abbondante acqua calda.
  • Impacco allo zenzero: potente antinfiammatorio naturale che agisce contro i dolori muscolari e articolari. Aggiungi 2 cucchiai di radice di zenzero in 1/2 litro di acqua bollente, mescola e lascia riposare per circa 5 minuti. Quindi, quando temperato, immergere una garza nel liquido e applicarlo sopra i cervicali. Lasciare agire per 20 minuti e ripetere il trattamento 2 o 3 volte al giorno a seconda dell'intensità del dolore.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Home rimedi per il dolore cervicale, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di ossa, articolazioni e muscoli.

Raccomandato

Tipi e caratteristiche del sonno
2019
Sintomi che il mio cuore non sta bene
2019
Mango africano: proprietà e controindicazioni
2019