Rimedi domestici all'odore ascellare

Il sudore è un normale processo del corpo ma quando la sudorazione diventa eccessiva e i problemi di cattivi odori del corpo diventano incontrollabili, è consigliabile rivolgersi al medico poiché le cause sono molto diverse e potrebbero essere un indicatore del fatto che qualcosa non va nella salute dell'organismo.

In ONsalus trattiamo il problema del cattivo odore delle ascelle, perché a causa dell'elevato numero di ghiandole sudoripare e flora batterica presente, queste sono una delle parti del corpo che possono produrre odori sgradevoli. Spieghiamo perché appare e quali sono i migliori rimedi casalinghi per l'odore ascellare che possono essere messi in pratica.

Cause di cattivo odore di ascella

Il sudore che è l'azione con cui sudiamo e regola la temperatura del nostro corpo è inodore in sé, quindi questa non è la causa dell'apparizione dell'odore del corpo. La spiegazione del perché alcune aree del corpo odorano come le ascelle, troviamo nella miscela di sudore con alcuni dei batteri presenti nella pelle.

Esistono molte specie di batteri che vivono nel derma, che si nutrono dei resti morti della pelle e del sudore; Tuttavia, questi sono più abbondanti in aree umide come ascelle, piedi o genitali e quando entrano in contatto con il sudore espulso dalle cosiddette ghiandole sudoripare apocrine, iniziano a nutrirsi di esso e generano i propri rifiuti causando, quindi, il cattivo odore . Ecco perché l'odore sgradevole della sudorazione si intensifica con il passare delle ore e può diventare una condizione molto fastidiosa e scomoda per la persona interessata.

Lava bene le ascelle

Sebbene l'igiene quotidiana delle ascelle sia qualcosa di logico, in molte occasioni nonostante la pulizia periodica dell'area, la persistenza persiste e il cattivo odore non scompare. Ecco perché in caso di sudorazione eccessiva, si consiglia di lavare le ascelle almeno due volte al giorno e farlo con un prodotto adatto. È importante utilizzare una spugna vegetale, acqua e un sapone antisettico neutro, poiché al contrario quei saponi con aromi molto intensi contengono componenti che possono favorire il sudore e lasciare il posto a un odore sgradevole in un modo più pronunciato.

Allo stesso modo, è importante asciugare molto bene l'area con un asciugamano pulito alla fine del lavaggio, poiché l'umidità favorisce la proliferazione di batteri che causano il cattivo odore.

Bicarbonato di sodio

Tra i migliori rimedi casalinghi per l'odore ascellare, spiccano quelli che consistono nell'applicazione del bicarbonato di sodio nell'area. Questo perché è un prodotto con eccellenti proprietà per uccidere i batteri che causano il cattivo odore e neutralizzare gli aromi spiacevoli, mimetizzando così il sudore in conflitto. È possibile utilizzarlo in diversi modi:

  • Lava bene le ascelle, metti un po 'di bicarbonato di sodio in un batuffolo di cotone e applicalo direttamente sulla zona. Non è necessario rimuoverlo, è necessario attendere che si asciughi da solo.
  • Un'altra opzione è quella di preparare una miscela con 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e il succo di 1 limone. Applicare la pasta ottenuta sulle ascelle dopo la doccia o il bagno.
  • Metti una miscela di 1 cucchiaio di bicarbonato di sodio e 1 cucchiaio di talco in polvere sotto le ascelle. Quest'ultimo è un buon prodotto per combattere i cattivi odori e fornire una sensazione di pulizia e freschezza.

Aceto di mele

Un altro prodotto naturale con numerosi benefici per il corpo e che, inoltre, è un ottimo alleato per combattere l'accumulo di batteri e funghi che possono causare cattivi odori in alcune zone del corpo, è l' aceto di mele. Il suo uso costante sotto le ascelle, farà scomparire gradualmente l'odore sgradevole col passare dei giorni.

Come applicarlo? In parole povere, la soluzione migliore è mescolare due parti di aceto di mele e uno di alcool e diffondere la preparazione sotto le ascelle ogni sera prima di andare a dormire. In questo modo, questi prodotti possono agire durante la notte contro i microrganismi presenti in quella zona.

Salvia, infuso contro l'odore del corpo

La fitoterapia, che è l'uso di piante medicinali per diverse condizioni, è anche una buona alternativa per affrontare i cattivi odori del corpo. Si possono trovare piante con proprietà fungicide e batteriche, che aiutano a ridurre il sudore e a eliminare l'aroma sgradevole.

È stato sottolineato che il più efficace per questo scopo è la salvia, poiché ha proprietà termoregolatrici, cioè ha la capacità di frenare l'eccessiva sudorazione, riducendo così il cattivo odore. La cosa più consigliabile è preparare un infuso di salvia facendo bollire una manciata delle sue foglie in una tazza d'acqua per 15 minuti, lasciarlo riposare un po 'e bere una tazza al giorno per notare i miglioramenti.

Aloe Vera

Non c'è dubbio che l' aloe vera è uno dei migliori prodotti naturali esistenti per la cura della pelle, perché ha proprietà incredibili per mantenerlo sano e bello. Inoltre, risulta essere eccellente come deodorante naturale che aiuta a controllare il problema dell'odore sgradevole sotto le ascelle; In effetti, ci sono molti deodoranti commerciali che contengono questo ingrediente nella loro formula.

È possibile ottenere un po 'di polpa di una foglia di aloe vera o di aloe vera e applicarla direttamente alle ascelle o, se si preferisce, utilizzare un gel di aloe vera venduto nei negozi. È importante che il gel sia puro per sfruttare tutte le proprietà di questa pianta.

Timo e rosmarino

Oltre alla salvia e all'aloe vera, ci sono altre piante con effetti molto positivi per ridurre il sudore ed eliminare gli odori del corpo come timo e rosmarino . Entrambi hanno potenti proprietà aromatiche e antibatteriche, quindi la loro combinazione può essere un rimedio domestico perfetto per pulire e rinfrescare le ascelle.

La preparazione consiste nell'ebollizione di 5 foglie di timo e 5 foglie di rosmarino in 1 bicchiere d'acqua, filtrare il liquido ottenuto e applicarlo alle ascelle con l'aiuto di un batuffolo di cotone quando si è raffreddato.

Deodorante fatto in casa con acido borico

Successivamente, proponiamo la preparazione di un deodorante con acido borico, un composto che funge da ottimo antisettico, quindi è stato eretto come una magnifica soluzione per combattere il cattivo odore delle ascelle causato dai batteri.

Per preparare questa lozione devi mescolare 2 cucchiai grandi di crema per il corpo con 1 cucchiaio di acido borico. Gli ingredienti dovrebbero essere ben rimossi e la crema risultante si spargerà sulla pelle delle ascelle, permettendole di penetrare da sola. Nel caso di utilizzo di questo rimedio, non dovresti usare il solito deodorante, poiché ha già la stessa funzione. Se, inoltre, soffri di cattivo odore ai piedi, questo è anche un buon metodo per trattarlo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Home rimedi per l'odore ascellare, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria Benessere.

Raccomandato

Rimedi naturali per alleviare i nervi dello stomaco
2019
Benefici del miele di erica
2019
Cos'è la malattia della tiroide e quali sono i suoi sintomi
2019