Rimedi domestici per alti trigliceridi

I trigliceridi sono responsabili di fornire al nostro corpo energia che può essere utilizzata a lungo termine sfruttando i grassi che consumiamo nella dieta e quelli che il nostro fegato produce. Quando questa energia non viene utilizzata, i lipidi si accumulano sotto forma di grasso nel nostro corpo, ma un accumulo eccessivo può causare significativi problemi di salute, causando il grasso a colpire organi come il pancreas o il fegato e infine ostruire il arterie, che porterebbe a gravi malattie cardiache.

Un profondo cambiamento nella dieta e nell'esercizio fisico sono essenziali per ridurne i livelli, ma oltre a queste modifiche l'assunzione di alcuni rimedi casalinghi per i trigliceridi alti può accelerare il processo di miglioramento e permetterti di godere di tutta la salute e il benessere che hai bisogno Continua a leggere, perché in questo articolo di ONsalus ti offriamo alcune eccellenti soluzioni naturali per combattere questa condizione.

Livelli di trigliceridi

Una buona presenza di trigliceridi nel sangue ci aiuta a mantenere la nostra energia quotidianamente, tuttavia quando aumentano possono diventare un problema per la nostra salute che dovrebbero essere trattati il ​​prima possibile.

Sebbene possano variare tra i laboratori, i livelli di trigliceridi nel sangue sono:

  • Normale: 150 mg / dL o meno
  • Bordo alto: tra 150 e 199 mg / dL
  • Alto: tra 200 e 499 mg / dL
  • Molto alto: 500 o più mg / dL

Se i livelli di trigliceridi sono al limite o elevati, apportare profondi cambiamenti nella dieta e aumentare l'attività fisica sarà essenziale per garantire il benessere. Nel nostro articolo sulle cause e il trattamento degli alti trigliceridi, spieghiamo in dettaglio quali misure nutrizionali ed esercizio fisico dovresti prendere in considerazione per ridurli il prima possibile. Questo, insieme all'assunzione di alcuni rimedi casalinghi, può aiutarti notevolmente a garantire una riduzione di questi lipidi.

L'importanza di cambiare le nostre abitudini

I rimedi casalinghi da soli non ti aiuteranno ad abbassare i tuoi trigliceridi se, inoltre, non cambi completamente le tue abitudini alimentari e opti per una vita più attiva. Mangiare una dieta ricca di grassi, essere obesi o in sovrappeso ed essere sedentari è una bomba a orologeria che prima o poi esploderà compromettendo la salute. Se non fai del tuo meglio per mangiare meno grassi durante i tuoi pasti ed eseguire più attività fisica in modo che il tuo corpo consumi l'energia prodotta dai trigliceridi invece di immagazzinarli, il tuo corpo continuerà ad accumulare lipidi, si verificheranno altre condizioni di salute e sarà molto difficile garantire una vera discesa.

Le soluzioni naturali che forniamo in questo articolo serviranno a migliorare gli effetti delle buone abitudini, ma da sole non avranno un grande effetto se non migliorerai gli aspetti rimanenti.

Acqua di farina d'avena per abbassare i trigliceridi

La farina d'avena in fiocchi è una delle alternative più sane e nutrienti per un'alimentazione sana, ma offre anche un grande contributo che favorisce la riduzione dei livelli di trigliceridi, colesterolo e zucchero: le fibre .

Questo filamento aiuta a ridurre l'assorbimento dei grassi e favorisce la sua successiva espulsione attraverso i movimenti intestinali, rendendolo l'alleato ideale per coloro che soffrono di questa condizione. Oltre a mangiare farina d'avena nella dieta, sempre in scaglie e nella sua versione naturale senza zucchero aggiunto, puoi consumare acqua a base di farina d'avena a digiuno ogni mattina.

Per prepararlo devi aggiungere un cucchiaio di fiocchi d'avena in un bicchiere d'acqua, coprire e lasciar riposare per una notte. La mattina dopo, filtra e bevi il liquido, vedrai come migliora il transito intestinale, l'infiammazione addominale si riduce e anche i trigliceridi scendono.

Uno spicchio d'aglio al giorno

Una delle proprietà più importanti dell'aglio è la sua capacità di ridurre il grasso e lo zucchero presenti nel sangue, per questo uno dei migliori rimedi casalinghi per i trigliceridi alti è l'aglio crudo, poiché il cotto perde gran parte dei suoi contributi .

Ogni mattina a stomaco vuoto consuma uno spicchio d'aglio intero o tritato in due, puoi prenderlo come una pillola con un po 'd'acqua in modo che passi direttamente allo stomaco senza masticarlo. Puoi anche mangiare cibi come il gazpacho o la salsa aioli che contengono questo ingrediente crudo. Se lo tagli e lo mescoli con il prezzemolo, il suo sapore intenso si ridurrà.

Tuttavia, dovresti sapere che questa alternativa non è adatta a stomaci sensibili perché le persone con gastrite, intestino irritabile o ulcere non tollerano bene l'aglio crudo.

Melanzane per ridurre i trigliceridi e il colesterolo

Un'altra ottima alternativa per ridurre i trigliceridi è l' acqua di melanzane perché questo ingrediente assorbe il grasso in eccesso presente nel nostro corpo e ne favorisce l'eliminazione attraverso i movimenti delle urine e dell'intestino. È un alimento purificante per eccellenza, che aiuta a ridurre il colesterolo, i trigliceridi e l'alto contenuto di zucchero.

Aggiungerlo alla tua dieta è sempre un'opzione eccellente, ma puoi anche consumarlo in una presentazione liquida mettendo in pratica due semplici ricette.

  • Infuso di melanzane : lavare bene le melanzane e tagliarle in più parti. Fai bollire un litro di acqua e aggiungi le melanzane, lascia cuocere per 10 minuti, quindi spegni il fuoco e lascia riposare 15 minuti. Filtrare e aggiungere il succo di limone appena spremuto per migliorarne gli effetti, si consiglia di bere 2 tazze al giorno preferibilmente dopo i pasti.
  • Acqua di melanzane : lava una melanzana, tagliala a pezzetti e aggiungila a un litro d'acqua. Conserva il barattolo in un luogo buio, come un armadio, e lascia riposare per una notte, la mattina dopo filtra e bevi 2 tazze al giorno, meglio se è dopo i pasti.

Aceto di mele con miele

Un altro dei rimedi casalinghi per i trigliceridi alti, adatto anche solo a stomaci forti, è l'aceto di mele, che favorisce l'eliminazione del grasso corporeo permettendo di regolare i livelli di questo lipide.

Per ingerirlo dovresti aggiungere un cucchiaino di aceto di mele e uno di miele in un bicchiere d'acqua, mescolare bene e bere preferibilmente a stomaco vuoto. Non è consigliabile ingerirlo se si soffre di ulcere, bruciore di stomaco o se si soffre di denti sensibili.

Infuso Di Carciofi

Il carciofo è noto per il suo grande potere purificante e anche per fornire una buona dose di fibre al corpo, entrambe le proprietà aiutano a ridurre i trigliceridi e l'eliminazione del grasso corporeo, motivo per cui è altamente raccomandato nelle diete per perdere peso

Oltre ad aggiungerlo alla tua dieta sempre in preparazioni leggere come al forno o cotte, puoi anche consumare un'infusione che ti aiuterà a migliorare la tua salute e promuovere la perdita di peso. Per prepararlo, lava bene due carciofi, rimuovi lo stelo più duro e la parte superiore e rimuovi le foglie esterne fino ad accedere a quelle più morbide, con le quali farai questa bevanda. Fai bollire un litro d'acqua con le foglie e, quando bolle, lascialo cuocere per 5 minuti, quindi rimuovi dal fuoco e lascia riposare 15 minuti.

Filtra e bevi 2 tazze al giorno una prima di ogni pasto.

Prezzemolo Infuso

A causa del suo contenuto di niacina, una vitamina del complesso B, il prezzemolo favorisce la riduzione del colesterolo e dei trigliceridi. La buona notizia è che è possibile consumarlo crudo in succhi o insalate verdi, anche se puoi anche ingerirlo come infuso. Dovresti aggiungere una manciata di rami di prezzemolo fresco in una tazza di acqua bollente, lasciar riposare per 15 minuti, rimuovere i rami e bere. Bere due tazze al giorno prima dei pasti per migliorarne gli effetti.

Alimenti ricchi di fibre

Oltre a consumare questi rimedi casalinghi per i trigliceridi alti, l'aggiunta di alcuni gruppi alimentari alla nostra dieta può favorire notevolmente la riduzione dei livelli di lipidi nel sangue, garantendo la riduzione dei trigliceridi.

Mangiare cibi ricchi di fibre come cereali integrali, verdure e frutta fresca porterà grandi benefici alla tua salute, perché come abbiamo spiegato in precedenza, la fibra favorisce l'assorbimento di grassi e zuccheri e la sua successiva espulsione attraverso i movimenti intestinali, quindi è essenziale se l'obiettivo è normalizzare i trigliceridi.

Alimenti ricchi di omega 3

Gli acidi grassi Omega 3 forniscono al nostro corpo grassi benefici che aiutano a ridurre il colesterolo cattivo o LDL e aumentare il colesterolo buono o HDL, favorendo anche la riduzione dei trigliceridi.

Puoi trovare questi acidi grassi in ingredienti come oli vegetali (olive, lino, ecc.), Pesce azzurro come sardine, tonno o salmone, noci, broccoli o spinaci, tutti essenziali per una dieta sana e nutriente

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili ai rimedi domestici per i trigliceridi alti, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

Apprendimento osservazionale - Processi e applicazioni di base
2019
Sintomi di artrite nei bambini
2019
Tramadol: usi ed effetti collaterali
2019