Rimuovi le imperfezioni del viso in modo naturale

Vuoi avere una pelle uniforme ? Molte persone soffrono di imperfezioni del viso che possono apparire per diversi motivi: avere l'acne, a causa del sole, a causa di alcune malattie dermatologiche e così via. Anche se è vero che trattare i segni della pelle può essere in qualche modo complicato, è anche vero che ci sono alcuni trattamenti naturali che possono aiutarti a unificare il tono del derma e che le macchie sono nascoste.

In questo articolo di ONsalus scopriremo come rimuovere naturalmente le imperfezioni del viso usando ingredienti che sicuramente avrai a casa. Sono trattamenti semplici ed efficaci che richiedono molta perseveranza per vedere i risultati.

Perché compaiono le macchie della pelle

Nella nostra pelle abbiamo la melanina, un pigmento naturale che è responsabile della colorazione della pelle e, quindi, è il motivo per cui ci sono persone che hanno una carnagione più chiara di altre. Tipicamente, questo pigmento è distribuito in modo omogeneo dal nostro derma ma, ci sono alcune situazioni, che rendono il cast non uniforme e, quindi, si vede una pelle maculata.

Le cause della melanina per rimanere concentrate in una parte della pelle possono essere le seguenti:

  • Per motivi ereditari : se qualcuno nella tua famiglia ha la pelle macchiata, è molto probabile che tu abbia ereditato quella melanina e, quindi, anche il tuo viso sia irregolare.
  • Esposizione al sole : se si prende il sole senza protezione, è molto probabile che i pigmenti della pelle non siano uniformi e che ci siano parti che si scuriscono più di altre.
  • Cause ormonali : l'alterazione degli ormoni può anche impedire alla melanina di diffondersi uniformemente in tutto il derma.
  • Farmaci : ci sono alcuni farmaci che possono anche causare un'alterazione della produzione di melanina e, quindi, compaiono macchie cutanee.
  • Età : un altro fattore è l'età perché, nel corso degli anni, la produzione di questo pigmento può avvenire in modo non uniforme e, pertanto, la tua carnagione soffre.

È importante prestare particolare attenzione alla forma di questi punti e che, se si osserva qualsiasi alterazione, un medico viene immediatamente consultato per respingere la possibilità che siano segni di altre condizioni più gravi come il cancro della pelle.

In ONsalus ti diciamo tutto sulle macchie bianche sulla pelle, sia sulle cause che sui trattamenti disponibili.

Rimedi fatti in casa al limone

Uno dei trattamenti più efficaci per rimuovere le imperfezioni del viso è il limone. Questo frutto ha un forte potere schiarente ed è anche ricco di vitamina C, un nutriente che aiuta a regolare la produzione di melanina. L'acido citrico contenuto in questo prodotto è anche perfetto per combattere i segni perché contribuisce al rinnovamento delle cellule facendo sì che la pelle guarisca più velocemente, si rigeneri e appaia più uniforme. In ONsalus ti offriremo diversi trattamenti con il limone in modo da poter scegliere quello più adatto alle tue preferenze:

  • Limone con farina d'avena

In questo modo aggiungiamo alle proprietà del limone, il potere che l' avena deve esfoliare la pelle e, quindi, eliminare le cellule morte e lo sporco incorporato che potrebbe essere rimasto nei pori. Per preparare questo rimedio, dovrai solo mescolare 1 cucchiaino di farina d'avena in mezzo bicchiere d'acqua e quindi aggiungere 2 cucchiaini di succo di limone naturale. Mescola tutto e applicalo sulla pelle macchiata lasciandolo riposare per 15 minuti. Alla fine, sciacquare con acqua calda ed evitare il contatto con i raggi del sole.

  • Limone e prezzemolo

Come il limone, il prezzemolo è un prodotto ricco di vitamina C ma, inoltre, ci difende dai radicali liberi, essendo quindi un potente antiossidante. Viene anche utilizzato in molti trattamenti di bellezza perché stimola la produzione di collagene, qualcosa che consente di riparare le cellule danneggiate e, quindi, migliorare l'aspetto della pelle.

Per tutto questo, ti suggeriamo di imparare a fare una maschera di limone e prezzemolo per cui dovrai mescolare il succo di 1 limone con 2 cucchiai di prezzemolo tritato. Mescola tutto e applica la pasta sui punti con l'aiuto di un batuffolo di cotone o una garza. Indossalo di notte, prima di coricarti, e risciacqua al mattino con acqua calda. Ripeti questo trattamento ogni giorno e vedrai la differenza.

  • Limone e yogurt

Lo yogurt è perfetto per idratare in profondità la pelle, purificandola e levigandola in modo naturale. Per questo motivo, se lo mescoliamo con il limone, otteniamo una maschera perfetta per attenuare le macchie e ottenere una pelle liscia e liscia.

Il modo di fare questo trattamento è molto semplice perché devi solo mescolare 2 cucchiai di yogurt naturale con 1 di succo di limone e applicare il composto sulla pelle. Lasciare agire per 45 minuti e ripetere questo trattamento due volte a settimana.

Rimedi con miele per le macchie

Il miele è un altro degli ingredienti preferiti per aiutarci a rigenerare la pelle e quindi ridurre le macchie naturalmente. La causa è che il miele è un agente naturale che idrata in profondità il derma, fornendo anche vitamine e minerali che nutriranno il viso; È anche un ingrediente ricco di lecci naturali, quindi aiuta a pulire a fondo.

Ma la ragione principale per cui il miele fa bene alle macchie è che contiene perossido di idrogeno, un componente che funge da candeggina e che unifica il tono. Ecco diverse ricette in modo da poter creare da solo la tua maschera fatta in casa per le imperfezioni :

  • Miele e latte

Il latte, essendo formato da acido lattico, contribuisce a disinfettare la pelle, oltre ad aiutare nella rigenerazione del tessuto, quindi diventa un perfetto alleato per trattare i segni. Per raggiungere questo obiettivo, dovremo solo mescolare 1/4 di bicchiere di latte con 2 cucchiai di miele, mescolare e applicare sulla parte da trattare. Lascia agire per 20 minuti e risciacqua con acqua calda. Se ripeti questa procedura 3 volte a settimana vedrai i risultati.

  • Miele e camomilla

È uno dei modi migliori per rimuovere naturalmente le imperfezioni del viso poiché la camomilla è ben nota per la sua capacità di alleggerire la pelle in quanto agisce come un accendino naturale. Pertanto, dovremo preparare un'infusione con questa erba medicinale e, quando pronti, aggiungere 2 cucchiai di miele. Applicalo sulla zona da trattare e lascia agire per 15 minuti; quindi sciacquare con acqua tiepida e ripetere la procedura 2 o 3 volte a settimana.

Aloe Vera per le macchie

Quando parliamo di salute della pelle, l'aloe vera non può mancare perché è uno degli ingredienti naturali più adatti per rigenerare le cellule in profondità. Per questo motivo, è perfetto per essere in grado di alleviare le macchie e / o le cicatrici che hai a causa di aver sofferto di disturbi della pelle come l'acne.

L'aloe vera riduce anche l'accumulo di melanina nella pelle, qualcosa di totalmente necessario per poter eliminare i segni sul viso e indossare una carnagione uniforme e omogenea. Inoltre, l'aloe funge anche da potente idratante che nutre tutti gli strati della pelle, migliorandone immediatamente l'aspetto.

Per sfruttare questi vantaggi puoi tagliare direttamente la foglia di aloe vera e applicare la polpa che troverai all'interno. Un'altra opzione è quella di acquisire un gel già preparato e distribuirlo sull'area da trattare, consentendogli di agire per 30 minuti e ripetendo questo trattamento 3 o 4 volte a settimana.

Se vuoi conoscere altri metodi, ti consigliamo di leggere il nostro articolo ONsalus in cui puoi rimuovere le imperfezioni della pelle con l'aloe vera.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Rimuovere le imperfezioni del viso in modo naturale, ti consigliamo di accedere alla nostra categoria di pelle, capelli e unghie.

Raccomandato

A cosa serve il retinolo?
2019
Alimenti che causano costipazione
2019
Disturbo esplosivo intermittente: di cosa si tratta, cause e trattamento
2019