Segni e sintomi della prima mestruazione

La prima mestruazione di una donna è una pietra miliare importante durante la pubertà, poiché il corpo si prepara a smettere di essere una ragazza e passare all'età adulta. Questo primo sanguinamento si chiama menarca e di solito si verifica tra 10 e 14 anni, a seconda di ogni donna. Spetta anche a ciascun corpo avere alcuni sintomi o altri, o nessuno come nel caso di alcune ragazze che non sentono direttamente l'arrivo del periodo fino a quando non osservano le loro mutande. Tuttavia, non c'è bisogno di preoccuparsi, anche se ci sono dolori, può essere risolto con un analgesico e in caso di forza molto forte il ginecologo prescriverà un trattamento. Se vuoi saperne di più su questo argomento, in questo articolo di ONsalus ti diciamo quali sono i segni e i sintomi della prima mestruazione.

Quando appare la prima mestruazione

La prima mestruazione o menarca si verifica tra i 10 ei 15 anni di una donna. Se hai 16 anni e il periodo non è ancora arrivato, dovresti andare dal ginecologo per verificare se ci sono cambiamenti o problemi ormonali che causano questo ritardo.

Quello che succede nel corpo di una ragazza durante la pubertà, quando si avvicina alla prima mestruazione, è che l'ipofisi (ghiandola che controlla l'attività sessuale) rilascia ormoni che stimolano le ovaie in modo da secernere estrogeni e progesterone, ormoni che influenzano la crescita fisica delle donne, oltre alle loro emozioni. Pertanto, durante la pubertà e le mestruazioni non si verificano solo cambiamenti fisici nel nostro corpo, ma anche emotivi.

Cosa succede durante il periodo e la sua regolamentazione

Un normale ciclo mestruale dura 28 giorni di cui i primi 7 sanguinano. Questo dipende anche da ogni donna e ogni ragazza perché durante le prime regole, i cicli tendono ad essere più irregolari, così come i sanguinamenti che possono durare più o meno giorni ed essere più o meno abbondanti.

Tuttavia, se l'emorragia dura più di 15 giorni, è consigliabile visitare il ginecologo, poiché potrebbe esserci qualche altra causa esterna, oltre alla ragazza potrebbe soffrire di anemia a causa della costante perdita di sangue.

Il resto dei giorni il ciclo continua. Questi cicli sono la preparazione del corpo per la gravidanza e la gravidanza, ma poiché la maggior parte delle volte non c'è gravidanza, il corpo tiene il passo.

Il processo è il seguente. Un uovo lascia le ovaie una volta al mese, che è ciò che chiamiamo ovulazione. Attraverso le tube di Falloppio, raggiunge l'utero che è stato stimolato con gli estrogeni per preparare una possibile gravidanza. Ecco perché ci sono giorni più fertili da concepire.

Tuttavia, nella maggior parte dei casi l'uovo non è fecondato, quindi non è fissato alla parete dell'utero. L'utero rimuove il sangue e i tessuti che si sono formati quando è stato stimolato e provoca sanguinamento vaginale tipico delle mestruazioni.

Se i tuoi cicli mestruali sono più duraturi o meno, non dovresti preoccuparti, perché ogni corpo è diverso. A meno che non sia un ritardo o un'emorragia di più di un mese, nel qual caso dovresti consultare il tuo ginecologo, è normale che alcuni cicli possano variare. È considerato un ciclo normale a 28 giorni, ma possono durare da 21 a 35 a seconda della donna. Questo viene conteggiato dal primo giorno di sanguinamento di un mese al primo sanguinamento del mese successivo.

Nel seguente articolo puoi scoprire di più sulle fasi del ciclo mestruale.

Segni e sintomi della prima regola

Come abbiamo visto, ogni donna sperimenta le mestruazioni in modo diverso, tuttavia quando viene data la prima regola ci sono alcuni sintomi o segni che puoi rilevare. Noterai cambiamenti nel tuo corpo che non hai mai sperimentato prima e che potrebbero essere più evidenti nel primo periodo che nel seguente.

Dolore toracico e aumento del seno

È uno dei primi sintomi della regola e il più notevole. Il seno inizia a svilupparsi circa due anni prima della prima mestruazione, tra 10 e 12. C'è un aumento del seno che, a seconda della donna, sarà più leggero o esagerato. Il seno inizia a arrotondare e formarsi. Questo aspetto del seno è chiamato telaio.

In questo momento, potresti sentire dolore al seno, ma non preoccuparti, è normale. Ciò è dovuto a una tensione nella zona prodotta dall'attività degli ormoni.

Dolore mestruale

Il dolore mestruale dipende da ogni donna, ci sono quelli che ce l'hanno e chi no. È un dolore nella parte inferiore del ventre, nella zona più vicina al pube e puoi sentire dolore intenso o forature nella zona. Può essere davvero fastidioso o scomodo per alcune donne o ragazze, se è così puoi alleviare il dolore prendendo un antidolorifico. Aiuta anche a riscaldare l'area con un cuscino caldo o facendo un bagno con acqua calda.

Ciò accade perché i muscoli dell'utero, per espellere il rivestimento dell'endometrio, si contraggono e sembra che le nostre ovaie facciano male, ma in realtà è un dolore muscolare, quindi il calore aiuterà a rilassarli.

Se avverti molto dolore intenso che non scompare, vai dal tuo medico per trovare un trattamento più specifico. Alcune donne provano così tanto dolore che durante le mestruazioni rimangono a riposo un giorno. Non è normale, poiché normalmente il dolore, sebbene intenso, è sopportabile. Inoltre, potrebbe essere dovuto a una causa importante, quindi è conveniente che tu vada dal tuo ginecologo per discutere del problema.

Crescita in altezza

È quello che chiamiamo "tratto". Quando si avvicinano le prime mestruazioni, c'è uno sviluppo molto più veloce del normale e, quindi, una crescita in altezza. Ciò accade mesi prima e può crescere di circa 8 o 10 cm all'anno. Tuttavia, una volta che appare la prima mestruazione, la ragazza ha già raggiunto quasi tutta la sua altezza e quindi la velocità di crescita diminuisce e non cresce così velocemente. Quando abbiamo superato le prime mestruazioni, non smettiamo di crescere, semplicemente lo facciamo più lentamente.

Aspetto di secrezione vaginale

È molto comune che prima che compaiano le prime perdite mestruali vaginali. Di solito si verifica negli anni precedenti l'apparizione della prima regola. È dovuto ad un aumento degli estrogeni nelle ovaie che provoca cambiamenti nella mucosa della vagina. Questo flusso è bianco fine e inodore, inoltre non presenta sintomi e non provoca prurito o bruciore. In questo caso, al posto del flusso premestruale, può trattarsi di funghi ed è consigliabile consultare il medico.

Il flusso premestruale è del tutto normale e non ha rilevanza, a meno che, come abbiamo detto, non abbia altri sintomi.

Peli pubici

È il segno più chiaro e più antico della pubertà. Appare anche prima dello sviluppo del seno. Gli ormoni presenti nel corpo della ragazza producono questa crescita di capelli che appare prima nel pube e poi sotto il braccio, nell'area dell'ascella. All'inizio saranno capelli fini e pochissimi.

acne

Anche se di solito è più un sintomo in età più avanzata, come l'adolescenza, a causa dei cambiamenti ormonali nel corpo, puoi sperimentare l'acne giovanile, specialmente nell'area del viso. Possono essere casi isolati come piccoli brufoli che compaiono o acne più grave, nel qual caso è meglio consultare il dermatologo.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Segni e sintomi della prima mestruazione, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Sistema riproduttivo femminile.

Raccomandato

Test di tolleranza al lattosio orale
2019
Eventi traumatici possono accadere a tutti noi
2019
Perché le mie ovaie fanno male dopo aver fatto sesso
2019