Sento molto caldo mani e piedi: cause

Sensazione di mani e piedi molto caldi può essere motivo di grande preoccupazione, tuttavia per determinare se ci sono problemi di salute da affrontare, dobbiamo cercare di stabilire se, oltre al calore, ci sono altri sintomi come dolore o arrossamento. Tenendo conto di tutte le caratteristiche di questa condizione, sarà possibile determinare le possibili cause, se il calore nei piedi e nelle mani è molto persistente sarà necessario visitare un medico per una revisione generale che consenta di avvicinarsi alla causa e, in caso di necessario, fare riferimento al professionista appropriato.

Nel frattempo, in questo articolo di ONSalus spieghiamo in dettaglio le cause più comuni per le quali puoi sentire molto calde le mani e i piedi .

Cambiamenti ormonali femminili

Determinare le cause di mani e piedi caldi richiede una valutazione completa da parte di uno specialista, tuttavia in molti casi questi cambiamenti di temperatura possono essere strettamente dovuti a cambiamenti ormonali legati al ciclo mestruale. È possibile che il calore nelle mani e nei piedi coincida con i giorni prima del ciclo mestruale o anche con i giorni in cui hai il ciclo mestruale. Inoltre, possono verificarsi altri sintomi come dolore e infiammazione al seno, infiammazione addominale, ritenzione di liquidi, aumento dell'appetito, dolore pelvico, mal di testa, ecc. Scopri maggiori dettagli nell'articolo Sindrome premestruale: durata, cause e trattamento.

È anche possibile che questo calore nelle mani e nei piedi si manifesti prima di importanti cambiamenti ormonali, come la gravidanza o l'inizio della menopausa.

Mantenere un calendario in cui sono presentati i giorni del mese in cui viene presentato il calore nelle mani e nei piedi può aiutare a determinare se esiste una relazione con i cambiamenti ormonali del ciclo mestruale.

Eritromelalgia primaria o secondaria

L'eritromelalgia è una condizione che, sebbene rara, produce calore nelle mani e nei piedi con un'intensità tale che i pazienti dichiarano di sentire come queste aree bruciano. In percentuale ci sono più donne che soffrono di questa condizione vascolare periferica che può generare molti disagi.

Oltre a bruciare mani e piedi, i pazienti che soffrono di questa condizione mostrano sintomi come prurito nell'area, arrossamento e dolore. Esistono due tipi di eritromelalgia:

  • Primaria: appare durante l'infanzia e sempre prima dei 30 anni, a causa di una mutazione genetica, quindi può verificarsi sporadicamente come una condizione ereditaria. È una malattia molto rara il cui trattamento consiste nell'evitare i fattori che possono scatenare la condizione.
  • Secondario: questa condizione si manifesta in genere tra 50 e 60 anni ed è associata alla sofferenza di malattie vascolari, infiammatorie o degenerative come trombosi, diabete, ipertensione, artrite reumatoide, malattie cardiache, gotta, lupus, ipertiroidismo, sclerosi multipla o presenza di vene varicose .

In caso di eritromelalgia primaria il trattamento medico di solito consiste nell'assunzione di acido acetilsalicilico che aiuta a prevenire sintomi e attacchi, mentre i pazienti che soffrono di eritromelalgia secondaria dovrebbero ricevere un trattamento per la condizione che lo produce per ottenere sollievo.

Neuropatia periferica

Se le tue mani e i tuoi piedi sono molto caldi, ma quando tocchi l'area è alla stessa temperatura del resto del corpo, è possibile che il problema sia di natura nervosa. La neuropatia periferica è una condizione in cui i nervi non inviano correttamente segnali al cervello e al midollo spinale, che può causare la produzione di falsi segnali che generano la sensazione che ci sia maggiore calore corporeo in quest'area anche se non lo è vero e proprio.

La causa più comune di questo problema è il diabete, sebbene a volte possa verificarsi senza una causa apparente o a causa di altre condizioni come:

  • Bassi livelli di vitamina B12.
  • Pressione su un nervo.
  • Artrite.
  • Lupus.
  • Tiroide ipoattiva
  • Infezioni del fegato
  • Consumo alcolico eccessivo e frequente.

Complicanze derivate da obesità, diabete o insulino-resistenza

Quando il calore si manifesta principalmente sui piedi e senza una causa apparente, è importante analizzare le abitudini alimentari e la presenza di malattie croniche. Le persone con obesità, che soffrono di insulino-resistenza o diabete sono inclini a manifestare complicazioni che possono portare a danni vascolari significativi o problemi ai nervi, generando calore nei piedi come uno dei sintomi.

In questi casi è importante consultare al più presto uno specialista per escludere eventuali complicazioni

stress

Se senti che il calore nelle mani e nei piedi aumenta durante periodi di stress significativo, situazioni angoscianti o momenti in cui ti senti particolarmente nervoso, è molto probabile che sia una reazione del tuo corpo allo stress.

Il controllo dello stress e la gestione dello stress su base giornaliera sarà importante per ridurre la presenza di questa fastidiosa condizione. Nel seguente articolo puoi vedere buoni consigli per ridurre lo stress.

Quando visitare il dottore?

Se senti le mani e i piedi caldi e soffri anche di malattie autoimmuni come l'artrite, il lupus, l'HIV, se stai ricevendo un trattamento per il cancro o se hai patologie come diabete, ipertensione, problemi al fegato, problemi alla tiroide, gotta, trombosi, ipertiroidismo o qualsiasi altra condizione cronica o degenerativa, è importante consultare uno specialista per una revisione approfondita che consenta una diagnosi più accurata.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Mi sento molto caldo mani e piedi: cause, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di pelle, capelli e unghie.

Raccomandato

Cos'è la psicologia ambientale: definizione, caratteristiche ed esempi
2019
Benefici dell'artiglio del gatto per la salute
2019
Definizione di anatomia descrittiva
2019