Sintomi di bassi livelli di glucosio in gravidanza

Tenere sotto controllo i livelli di glucosio in gravidanza è molto importante. Pertanto, tra le settimane 24 e 28, il test O'Sullivan, comunemente noto come "test dello zucchero", viene eseguito per rilevare alterazioni di questa sostanza nel corpo della donna incinta e per sapere se soffre o può soffrire di diabete gestazionale. Tuttavia, indipendentemente dal fatto che tu abbia il diabete o meno, possono verificarsi occasionalmente bassi livelli di glucosio (ipoglicemia). Sono zuccheri ridotti che di solito si verificano, specialmente quando la donna digiuna o ha lo stomaco vuoto. L'ipoglicemia non è grave durante la gravidanza, ma può portare a situazioni che devono essere controllate, come possibili vertigini. Inoltre, è qualcosa da tenere d'occhio e cercare di controllare i livelli di zucchero nel sangue, poiché il bambino potrebbe nascere debole o sottopeso. In questo articolo di ONsalus, spieghiamo quali sono i sintomi del basso livello di glucosio in gravidanza.

Cause di ipoglicemia in gravidanza

Il calo dello zucchero durante la gravidanza è generalmente dovuto, in misura maggiore, alle abitudini alimentari. Mangiare troppo poco o troppo tardi e lo stomaco è vuoto per lungo tempo può far scendere drasticamente i livelli di glucosio.

È anche comune che il glucosio diminuisca se vengono eseguiti esercizi pesanti. Se la donna incinta è stressata, stanca o affaticata o anche a causa del superlavoro, può causare un basso livello di zucchero nel sangue. Pertanto, le attività svolte durante questo periodo devono essere prese in considerazione. Devi sapere quando fermarti e riposare.

In altre occasioni, l'ipoglicemia può essere dovuta al trattamento insulinico stesso che, se la sua somministrazione è eccessiva, può causare un calo troppo basso del glucosio. L'insulina scinde il glucosio, ma farlo a determinati livelli potrebbe causare un basso livello di zucchero nel sangue.

Sintomi di bassi livelli di glucosio in gravidanza

I sintomi caratteristici dell'ipoglicemia in gravidanza sono:

vertigini

È il sintomo principale. Quando i livelli di zucchero sono molto bassi, appare la sensazione di vertigini e anche la donna incinta potrebbe svenire. Possono anche causare stordimento o confusione.

tremori

Uno dei principali sintomi di una caduta di zucchero sono i tremori, che di solito sono generici o tremori delle mani.

ansia

L'ansia può essere dovuta a bassi livelli di zucchero nel sangue, ma, inoltre, durante la gravidanza potrebbe essere accentuata dai cambiamenti ormonali che si verificano.

Stanchezza e molta stanchezza

Poiché i livelli di zucchero sono bassi, il corpo spende più energia di quanta ne riceva e, di conseguenza, la donna incinta si sente affaticata e molto stanca.

insonnia

Bassi livelli di zucchero durante la gravidanza causano anche insonnia e mancanza di sonno. Inoltre, questa insonnia è solitamente accompagnata da un'eccessiva sudorazione e persino crea depressione o sbalzi d'umore.

Altri sintomi possono anche comparire a causa di ipoglicemia come tachicardia, agitazione, pallore, mancanza di concentrazione, visione offuscata o perdita temporanea di coscienza.

In ogni caso e, soprattutto, se i sintomi sono gravi, vai dal medico in modo da poterli trattare se necessario. Quando il sangue non raggiunge correttamente il cervello a causa della mancanza di glucosio, può mettere a rischio la madre e il bambino. Tuttavia, normalmente, i sintomi che si verificano di solito non sono gravi e sapendo come controllare la situazione e seguendo determinate abitudini alimentari, non accadrà nulla al bambino o alla madre.

Cosa fare se si ha un basso livello di glucosio in gravidanza

Forse di fronte a bassi livelli di glucosio, pensi che sia meglio bere zucchero o alcuni alimenti che lo contengono. Tuttavia, questo è un errore.

Ci sono alcuni zuccheri chiamati assorbimento rapido, come lo zucchero bianco stesso, il miele, le marmellate, le bevande analcoliche o anche quello che contiene il frutto, che vengono rapidamente assimilati dall'organismo e vanno nel sangue causando l'innalzamento del glucosio. In questo modo, il pancreas secerne insulina in modo che gli zuccheri passino più facilmente dal sangue agli organi. Ma questa non è la soluzione, dal momento che viene rapidamente assorbita, dopo un po '(forse dopo due ore) può verificarsi di nuovo un'altra discesa.

Pertanto, questo tipo di cibo può essere una soluzione momentanea ma non quella definitiva e tanto meno la base della nostra dieta se soffriamo di ipoglicemia.

È meglio aggiungere carboidrati ad assorbimento lento alla dieta, come pane e cereali, legumi, pasta e riso, mais, patate ... E ancora meglio se sono cereali integrali .

Inoltre, come abbiamo visto questo calo di zucchero si verifica quando lo stomaco è vuoto, quindi è importante fare più pasti al giorno che siano leggeri. Puoi includere la frutta tra i pasti, come il pranzo a metà mattina o per uno spuntino.

Se hai un calo di zucchero e senti di avere le vertigini, la confusione o lo sbalordimento, è meglio dirlo a qualcuno e sdraiarti immediatamente sul pavimento. Alzare le gambe o sdraiarsi sul lato sinistro migliorerà la circolazione in modo che raggiunga bene la testa e il cuore. Se stai svolgendo attività che comportano rischi come la guida, è meglio smettere.

Porta sempre con te qualcosa che puoi mangiare e ti aiuta ad aumentare il livello di zucchero, come una barretta di cereali, pane integrale o qualche pezzo di frutta. Naturalmente, quindi, non dimenticare di continuare a preparare i pasti necessari e, soprattutto, non ritardarli.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Sintomi di bassi livelli di glucosio in gravidanza, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Come scegliere il lubrificante vaginale
2019
Pubalgia: sintomi, trattamento ed esercizi
2019
Benessere psicologico come risultato delle relazioni persona-ambiente
2019