Soffio cardiaco: cause e sintomi

Che cos'è un soffio al cuore ? È un rumore molto simile a un fischio sordo o ruvido che si sente durante il battito muscolare. Il suono che sentiamo è il prodotto di un flusso sanguigno irregolare che può provenire vicino al cuore o alle valvole del cuore. La funzione delle valvole cardiache è quella di chiudersi ad ogni battito in modo che il sangue circoli in una sola direzione. Quando una valvola non si chiude correttamente e il sangue viene restituito, parla di rigurgito; Allo stesso modo, quando il sangue passa attraverso una valvola molto stretta, si parla di stenosi: entrambe le condizioni causano soffi al cuore .

Il soffio nel cuore può essere identificato e classificato forte come il rumore trasmesso dallo stetoscopio. Esistono diversi gradi di sbuffi, il grado I si riferisce a un suono quasi impercettibile, ma ci sono anche sbuffi che sono così evidenti da poter essere identificati semplicemente mettendo il palmo della mano sul cuore. Ci sono molte cause e sintomi di un soffio al cuore, continua a leggere questo articolo di ONsalus e sai cosa sono.

Tipi di soffi cardiaci

Non tutti i soffi cardiaci si verificano nello stesso stadio del battito cardiaco, per questo motivo sono classificati come segue:

  • Soffio sistolico: questo soffio si verifica durante una contrazione del cuore. Possono verificarsi a causa della ristrettezza di una nave o del funzionamento irregolare di una valvola cardiaca.
  • Solo diastolica: si verifica quando il cuore si rilassa tra i battiti. Si verifica quando la valvola mitrale o tricuspide si restringe o quando le valvole aortica o polmonare non si chiudono correttamente e il sangue viene restituito.
  • Continuo. È un respiro che si verifica durante la funzione cardiaca.

Sebbene avere un soffio al cuore possa essere una notizia allarmante, è importante notare che non tutti i soffi rappresentano un'indicazione di malattie cardiache. In molti casi, i soffi sono un sintomo secondario di malattie come l'anemia o complicanze come la febbre e scompaiono una volta trattata la condizione.

C'è anche ciò che è noto come un soffio innocente, che è comune nei bambini, ma non è correlato a un difetto congenito e di solito scompare quando la persona raggiunge l'età adulta. I bambini che hanno un soffio innocente possono condurre la propria vita normalmente senza la necessità di limitare gli sforzi fisici.

Cause di soffio al cuore

Molti possono essere i motivi per cui il cuore presenta un suono irregolare e anormale durante i battiti. Quando il soffio è causato da un'anomalia nel cuore le cause principali sono:

  • Problemi alle valvole cardiache: si verificano quando le valvole hanno rigurgito o stenosi. Il rigurgito si verifica quando la valvola non si chiude correttamente e viene restituito il sangue. La stenosi indica il restringimento, l'indurimento o l'ispessimento della valvola, che provoca l'apertura non sufficiente e quindi diminuisce la quantità di flusso sanguigno che la attraversa. Le valvole possono smettere di funzionare correttamente o deteriorarsi a causa di malattie come la febbre reumatica o l'aterosclerosi, che comunemente colpiscono la valvola aortica.
  • Problemi di comunicazione tra due cavità cardiache, cioè tra due atri o due ventricoli. Quando questa è la causa del soffio è solitamente dovuta a cardiopatia congenita.
  • Arteriosclerosi. Questa malattia può anche restringere e addensare le arterie del cuore, causando una turbolenza nel flusso sanguigno che genera una sorta di sibilo ritmico quando il sangue circola attraverso le arterie.
  • Ci sono alcune fasi della vita come la gravidanza in cui può verificarsi un soffio al cuore, che scompare nel tempo. Malattie come anemia, ipertiroidismo o ipertensione possono scatenare soffi cardiaci.
  • Qualsiasi alterazione congenita nelle arterie, nelle vene o nelle cavità del cuore.
  • Nei bambini, ci possono essere alcuni soffi che fanno parte del loro sviluppo e crescita e non richiedono alcun trattamento: soffio del flusso polmonare, soffio di Still e soffio venoso.

Sintomi di un soffio al cuore

Quando il soffio deriva da una condizione lieve, come nel caso di soffi innocenti, di solito non è accompagnato da alcun sintomo, rappresentano solo un riscontro causale. Tuttavia, quando la causa di una sola malattia cardiaca congenita può causare problemi di crescita, ostacolare la possibilità di fare qualsiasi tipo di sforzo, dare alle labbra e alle dita una tonalità blu, chiamata anche cianosi.

Il soffio cardiaco può essere scoperto durante qualsiasi controllo medico, perché per rilevarlo sarà necessaria solo l' auscultazione, per questo motivo la maggior parte dei soffi cardiaci viene diagnosticata quando una persona assiste il medico nel trattamento di un'altra condizione. Quando la causa del soffio è funzionale, non è richiesto alcun trattamento. Tuttavia, quando la causa è l'ipertensione, alla persona dovrebbero essere prescritti farmaci per controllare la pressione sanguigna. Allo stesso modo, quando l'origine del soffio è una malattia valvolare, è necessario assumere farmaci per controllare la loro funzione e in alcuni casi l'intervento chirurgico è più grave.

Quando il medico scopre un soffio al cuore

Se l'auscultazione con lo stetoscopio dovesse gettare la scoperta di un soffio al cuore, è comune per lo specialista prescrivere l'esecuzione di una serie di test diagnostici che identificano la causa del fischio e conoscono il rischio per la salute del cuore che suggerisce . I test più comuni sono:

  • Ecocardiogramma: consente di conoscere il funzionamento delle valvole, come sono il movimento e le dimensioni delle pareti del cuore e se il soffio che si sente ha origine in una valvola o no.
  • Radiografia del torace: è la radiografia che consente al medico di controllare le dimensioni del cuore.
  • Elettrocardiogramma: consente di diagnosticare aritmie o qualsiasi altra irregolarità nei battiti. Ti consente inoltre di sapere se il cuore è più grande delle sue dimensioni normali.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Soffio cardiaco: cause e sintomi, ti consigliamo di inserire la nostra categoria Sangue, cuore e circolazione.

Raccomandato

Erich Fromm: biografia, teoria e libri
2019
15 caratteristiche di personalità
2019
Sindrome di Tourette negli adulti: cause, sintomi e trattamento
2019