Sono incinta e ho dolore al bacino

Il bacino è una cavità che si trova nella parte inferiore dell'addome ed è composta da tre parti, separate da ossa. Nella parte anteriore troviamo due pareti ossee del pube che formano quella che è conosciuta come la sinfisi pubica, ai lati sono le ossa iliache e dietro l'osso sacro e il coccige. Durante la gravidanza e a causa della crescita dell'utero e dell'intera area addominale in generale, questa zona del corpo può sperimentare alcuni cambiamenti che causano disagio o dolore.

Il dolore al bacino è comune nelle donne in gravidanza e di solito peggiora quando il feto aumenta di peso e si avvicina alla nascita. Conoscere le cause del dolore pelvico in gravidanza è molto importante sapere cosa succede quando questa zona del corpo si dilata, quando è normale e quando è necessario consultare il medico. Se sei incinta e hai dolore al bacino, in questo articolo di ONsalus ti diciamo cosa può succedere.

Cause del dolore pelvico durante la gravidanza

La sinfisi pubica è una delle parti più importanti del bacino e questa articolazione rigida è responsabile della separazione delle sue due metà. La sinfisi pubica ha anche un rinforzo di molti legamenti. Quindi, come può il bambino uscire dal ventre della madre se deve attraversare questa parte del bacino? Molto facile: quando il corpo sa che il travaglio sta per avvicinarsi e la dilatazione è conveniente, inizia a secernere un ormone noto come relaxina, che, come suggerisce il nome, rilassa tutti i legamenti del bacino in modo che quando il feto Preparati, puoi partire correttamente. Il corpo umano è molto più saggio di quanto pensiamo!

A causa della produzione di questo ormone, le articolazioni pelviche si muovono di più durante e dopo la gravidanza. Nella maggior parte dei casi il dolore è dovuto al fatto che questi movimenti causano una disfunzione della sinfisi pubica e un sovraccarico dei legamenti, tuttavia un'altra possibile causa del dolore pelvico durante la gravidanza è la diastasi della sinfisi pubica, che si verifica quando l'articolazione pubica si allenta creando più spazio tra le ossa coxali o iliache. Questa condizione viene diagnosticata quando lo spazio tra le due strutture ossee è maggiore di 10 millimetri, poiché il suo diametro normale è compreso tra 4 e 5 millimetri.

La disfunzione della sinfisi pubblica, oltre ad essere stimolata dalla produzione ormonale, può anche essere una conseguenza del sovrappeso e dei movimenti improvvisi quando si cammina o si sposta il bacino. In alcune gravidanze questa condizione si verifica alla fine del primo trimestre, mentre altre donne avvertono dolore a metà gravidanza. La verità è che se una donna soffre di disfunzione della sinfisi pubica nella prima gravidanza, è molto probabile che accada nelle prossime opportunità.

Sintomi di disfunzione della sinfisi pubica

Questa condizione è caratterizzata dal causare dolore nell'area pubica e all'inguine, tuttavia ci sono anche donne che sperimentano:

  • Mal di schiena
  • Dolore all'anca
  • Dolore alle cosce o al cavallo.
  • Dolore quando si cammina, si scende e si sale, si piega, si aprono le gambe o si gira nel letto.
  • Il dolore è molto più acuto alla fine del pomeriggio e al mattino presto.

Il dolore pelvico può essere trattato durante la gravidanza?

Poiché il dolore al bacino è una conseguenza della gravidanza, non esiste un trattamento medico in quanto tale per curare la disfunzione della sinfisi pubica. Tuttavia, il medico può raccomandare di eseguire alcune sessioni di fisioterapia in modo che attraverso determinati movimenti ed esercizi si ottenga un po 'di sollievo nell'area interessata. Inoltre, i fisioterapisti sono molto utili per aiutarti a prepararti al parto tenendo conto del dolore al bacino. La fisioterapia riduce il dolore, rafforza i muscoli e aiuta a mobilizzare correttamente le articolazioni.

Alle donne in gravidanza con dolore pelvico viene anche consigliato di partecipare all'idroterapia, poiché i massaggi con acqua aiuteranno a rilassare la pressione che si può sentire nell'area e ad alleviare il dolore dalle spese generali dei legamenti. L'uso di una cintura pelvica può anche aiutare a portare sollievo. Il disagio nella pelvi di solito migliora dopo il parto.

Conigli per superare il dolore al bacino durante la gravidanza

  • Esegui esercizi di kegel prima e durante la gravidanza per mantenere forte il pavimento pelvico e proteggere i tuoi muscoli. Nel seguente articolo vi lasciamo alcune linee guida su come eseguire gli esercizi di Kegel.
  • Quando senti dolore, evita qualsiasi attività forzata. Inoltre, evita qualsiasi azione che provochi dolore.
  • Prenditi cura della tua postura, mantieni sempre la schiena dritta e riposata.
  • Quando riposi nel tuo letto, posiziona un cuscino nella parte inferiore della schiena per rilassare la tensione che questo dolore può generare nella parte bassa della schiena.
  • Non caricare o spingere oggetti pesanti.
  • Quando sali le scale, sali un passo alla volta, senza fretta e fermati se senti dolore, riposa e continua.
  • Evita di sederti o sdraiarti con le gambe divaricate.
  • Se ritieni che il dolore sia davvero insopportabile e costante chiama immediatamente il medico.

In ONsalus troverai le risposte a molte delle domande che puoi porre durante la gravidanza, come se tu potessi viaggiare in aereo o qual è la migliore posizione per dormire.

Questo articolo è puramente informativo, in quanto non abbiamo il potere di prescrivere trattamenti medici o fare qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo a consultare un medico in caso di presentazione di qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere altri articoli simili a Sono incinta e ho dolore al bacino, ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Gravidanza e salute del bambino.

Raccomandato

Cos'è la psicologia ambientale: definizione, caratteristiche ed esempi
2019
Benefici dell'artiglio del gatto per la salute
2019
Definizione di anatomia descrittiva
2019